NVIDIA estende la gamma di schede video con GeForce GT 730

NVIDIA estende la gamma di schede video con GeForce GT 730

In attesa delle novità nel segmento top di gamma, attese non prima della fine dell'anno, NVIDIA presenta la scheda GeForce GT 730 in 3 differenti versioni: cambiano stream processors, quantità e tipologia della memoria

di pubblicata il , alle 09:31 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

In attesa del debutto delle nuove generazioni di GPU top di gamma, atteso non prima degli ultimi mesi di questo 2014, il mercato delle schede video vive una sostanziale stabilità con le vendite trainate da prodotti e architetture che sono da tempo disponibili sugli scaffali.

Se c'è qualche novità è riservata al settore entry level del mercato: un esempio viene da NVIDIA che ha annunciato la scheda GeForce GT 730, nuova proposta di fascia entry level che viene posizionata da NVIDIA immediatamente sotto la scheda GeForce GT 740.

Per entrambe queste soluzioni troviamo la stessa GPU, il modello GK107 basato su architettura Kepler e non una GPU di nuova generazione appartenente alla famiglia Maxwell come invece adottato per la scheda GeForce GTX 750. GeForce GT 730 viene proposta in 3 differenti versioni, con caratteristiche tecniche molto differenti tra di loro. La prima versione è quella con memoria DDR3 e bus da 128bit: in questo caso troviamo GPU con 96 stream processors e frequenza di clock di 700 MHz, con memoria video da 1 Gbyte di capacità e clock di 1.800 MHz.

geforce-gt-730-side.jpg (30914 bytes)

Il secondo modello è quello DDR3 con bus da 64bit di ampiezza: la memoria passa a 2 Gbytes sempre con moduli DDR3 da 1.800 MHz di clock ma bandwidth complessiva dimezzata visto il bus da soli 64bit di ampiezza. La GPU integra 384 stream processors, con una frequenza di clock di 902 MHz. Quello che viene perso in termini di bandwidth della memoria video (da 28,8 a 14,4 Gbytes al secondo) è compensato dalle ben più elevate prestazioni della GPU.

A chiudere la versione più bilanciata dotata di memoria GDDR5 abbinata a bus da 64bit: in questo caso troviamo chip video con 384 stream processors e 902 MHz di frequenza di clock, con dotazione di 1 Gbyte di memoria GDDR5 per una bandwidth massima teorica di 40 Gbytes al secondo. Anche per la scheda GeForce GT 740 sono presenti versioni con memoria GDDR5 oppure DDR3, ma in questo caso nulla cambia in termini di frequenza di clock della GPU e di numero di stream procesors. La versione con memoria DDR3 ha bandwidth inferiore ma compensa con il quantitativo di memoria che passa da 1 a 2 Gbytes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Supersubway20 Giugno 2014, 10:06 #1

Errore

Credo ci sia un errore. Il processore è il GK 208, più nuovo del GK107 che segnalate. Esiste inoltre una sku basata se non ricordo male sul GF108 (dovrebbe essere quella con la memoria ddr3 a 128 bit)
FoxMolte20 Giugno 2014, 12:07 #2
Sono dei geni a chiamare con lo stesso nome 3 schede video diverse!
Così sarà come al solito a carico del consumatore (sempre se consapevole) controllare i codici seriali dei vari prodotti per capire che tipo di scheda acquistare!
Chiamarle GT710, GT720 e GT730 no???
ronthalas20 Giugno 2014, 12:08 #3
ah beh 2 GB di memoria video con un bus a 64 bit... visto che non ci puoi giocare (decentemente) a cosa serve? mah...
misteri di queste soluzioni strane, da sempre esistenti...
Littlesnitch20 Giugno 2014, 12:14 #4
Originariamente inviato da: ronthalas
ah beh 2 GB di memoria video con un bus a 64 bit... visto che non ci puoi giocare (decentemente) a cosa serve? mah...
misteri di queste soluzioni strane, da sempre esistenti...


Questi sono gli specchietti per allodole che chiedono gli OEM. Poi il venditore sbandiera in faccia all'utonto nutelloso i 2Gb e questo con mezzo secchio di lacrime lo fa mettere nel al padre che paga.
Mc_Sturl422 Giugno 2014, 14:03 #5
Nel 2014 ancora si producono VGA bus a 64 bit? OMG XD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^