NVIDIA Desktop Optimus al debutto per il Computex

NVIDIA Desktop Optimus al debutto per il Computex

Debutto previsto a Giugno per la tecnologia NVIDIA che permette l'utilizzo parallelo di GPU integrata nelle soluzioni Sandy Bridge e GPU discreta

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

NVIDIA si appresta a presentare, usando per questo la cornice del Computex di Taipei, la tecnologia Desktop Optimus, nota anche con il nome in codice di Synergy. Alla base la possibilità di utilizzare dinamicamente GPU discreta, ovviamente sviluppata da NVIDIA, oppure GPU integrata nei processori Intel della famiglia Sandy Bridge a seconda del tipo di carico di lavoro richiesto.

Come opera questa tecnologia? In sistemi che possono gestire sia GPU integrata come discreta Desktop Optimus opera uno switch dinamico, senza necessità di riavviare il sistema e senza dover cambiare collegamento per lo schermo, utilizzando una o l'altra tipologia di GPU in funzione del tipo di carico di lavoro istantaneo.

Lo schermo è collegato alla GPU integrata nel processore; quando quest'ultima è in funzione la GPU discreta viene disabilitata. Quando si richiede notevole potenza di calcolo 3D entra in funzione la GPU discreta, con quella integrata che opera solo come display controller in quanto resta quella collegata fisicamente allo schermo.

Per i chipset Intel della famiglia P67 non è fornito nessun supporto, in quanto questi non possono gestire la GPU integrata nelle soluzioni Sandy Bridge. Per le piattaforme H67 e H61 viene fornito supporto alla GPU discreta in abbinamento all'utilizzo di quella integrata per operazioni di transcoding attraverso tecnologia Intel Quick Sync.

Per le soluzioni Z68, al debutto sul mercato nel corso del mese di Maggio, il supporto alla GPU discreta è esteso anche a configurazioni SLI, ferma restando la possibilità di utilizzare contemporaneamente la GPU integrata per il transcoding di flussi video.

La tecnologia verrà fornita gratuitamente ai produttori di schede madri, attraverso una particolare chiave che dovrà venir inserita all'interno del bios. Questo approccio è a diretta concorrenza con la tecnologia LucidLogix che viene attualmente proposta da Lucid per schede madri Intel basate su chipset H67 e H61, abbinate a processori Sandy Bridge.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D3stroyer26 Aprile 2011, 17:02 #1
penso sia geniale. Tutta quella potenza succhiata in idle dalle vga nei desktop..è solo uno spreco
Eva0026 Aprile 2011, 17:08 #2

Interessante ma....

Ovviamente questa tecnologia come la LucidLogix sono benvenute, anche se è un peccato che si debba ricorrere a programmi di terze parti per ovviare a una mancanza del chipset...

Cmq il mio dubbio è, quali differenze avrà questo sistema rispetto al LucidLogix?
Perchè se andrà a virtualizzare la Vga come per LL il fatto di connettere il monitor alla presa della Vga integrata comporta il fenomeno di Overhead e il conseguente calo di FPS..
Per ovviare a questo problema l'ultima versione del LL permette di collegare il monitor alla VGA discreta, in questo modo non si ha Overhead e calo di FPS, per controparte però la VGA discreta nn puo essere spenta totalmente ma passa solo in idle quando viene utilizzata la vga integrata (per correttezza bisogna dire che fino ad ora LL cmq nn spegneva mai la VGA discreta anche quando nn veniva utilizzata, ma la metteva sempre in idle).

Qualcuno sa qualcosa di piu?


P.s.:Si trovano già delle review su LL, anche di un sito diretto concorrente di Hw , spero che che anche voi ne pubblichiate una al piu presto...
Vampire66626 Aprile 2011, 17:10 #3
Bisognerà vedere se la scheda discreta verrà spenta completamente con un consumo pari o vicino allo 0, o sarà come per la tecnologia Lucid che vede i consumi della scheda discreta in idle comunque presenti.

EDIT: anticipato da Eva00.
s0nnyd3marco26 Aprile 2011, 17:14 #4
Originariamente inviato da: Vampire666
Bisognerà vedere se la scheda discreta verrà spenta completamente con un consumo pari o vicino allo 0, o sarà come per la tecnologia Lucid che vede i consumi della scheda discreta in idle comunque presenti.

EDIT: anticipato da Eva00.


Se non spengono completamente la scheda discreta tale tecnologia e' del tutto inutile...
PS: mi chiedo in quanto tempo saranno presenti i driver per far funzionare su linux una cosa del genere.
Eva0026 Aprile 2011, 17:25 #5
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Se non spengono completamente la scheda discreta tale tecnologia e' del tutto inutile...


Nn è del tutto inutile perchè ti permetterebbe cmq di sfruttare il QuickSink.

Il problema in generale è in questi termini, con la tecnologia LucidLogix:
-collegando il monitor alla VGA integrata si ha Overhead e calo di FPS in ambito gaming, al momento la VGA discreta cmq nn viene spenta quando nn utilizzato ma messa in Idle, si puo sfruttare il Quicksink.

-collegando il monitor alla VGA discreta non si hanno problemi di Overhead, ovviamente la VGA discreta non potrà mai essere spenta, neanche con future patch del programma, si puo anche qui sfruttare il Quicksink, con prestazioni quasi identiche a quanto la VGA integrata è la primaria.

Come mi domandavo prima, la tecnologia Nvidia aggiunge qualcosa di diverso a questo panorama?
ndwolfwood26 Aprile 2011, 17:43 #6
Originariamente inviato da: D3stroyer
penso sia geniale. Tutta quella potenza succhiata in idle dalle vga nei desktop..è solo uno spreco


Di sicuro male non fa ... però sai quanto consuma in idle una GTX560Ti (che dopotutto è di fascia medio-alta)? 15W.
Se la disattivi devi comunque attivare la GPU Intel che consuma circa 5W. Quindi si tratta di risparmiare 10W (che se anche uno tenesse il PC accesso per 5000 ore all'anno corrisponderebbero a 10 euro) ...
L'ottimus sui notebook apporta vantaggi sulla batteria ma in un destop tale beneficio non c'è.
E' veramente interessante solo per gli utenti enthusiast con schede video di fascia altissima e/o SLI che tengono il PC acceso per tanto tempo ... suppongo che non sia moltissimi.
Cmq ci guadagnano tutti ... anche se non correrò di certo a cambiare mobo per questa tecnologia.
loripod26 Aprile 2011, 18:03 #7
stessa tecnlogia dell' Hybrid Power... l' unica differenza è che invece di avere chipset nforce con un 9300 integrata potremo sfruttare l' integrata intel...fortunatamente hanno rivalutato questa tecnlogia
niki8926 Aprile 2011, 18:38 #8
Originariamente inviato da: ndwolfwood
Di sicuro male non fa ... però sai quanto consuma in idle una GTX560Ti (che dopotutto è di fascia medio-alta)? 15W.
Se la disattivi devi comunque attivare la GPU Intel che consuma circa 5W. Quindi si tratta di risparmiare 10W (che se anche uno tenesse il PC accesso per 5000 ore all'anno corrisponderebbero a 10 euro) ...
L'ottimus sui notebook apporta vantaggi sulla batteria ma in un destop tale beneficio non c'è.
E' veramente interessante solo per gli utenti enthusiast con schede video di fascia altissima e/o SLI che tengono il PC acceso per tanto tempo ... suppongo che non sia moltissimi.
Cmq ci guadagnano tutti ... anche se non correrò di certo a cambiare mobo per questa tecnologia.



Non mi pare che GTX560Ti in idle consumi 15 watt
http://www.hwupgrade.it/articoli/sk...-a-gf114_7.html

Come ce scritto qui non ce scritto 15 watt ma 112 watt che sono moooolto di piu!!!
Se facciamo una scheda video di alto livello come 590/580/570 andiamo sui 150 in su di watt e il consumo di corrente/soldi si incomincia a sentire.

Quindi consumare di meno non solo risparmiamo un po di soldi ma può contribuire all'ambiente e chissà forse alla riduzione del costo del petrolio(sul petrolio???? Mooooooooolto improbabile ihihihihihi)
KristinEinander26 Aprile 2011, 18:42 #9
Originariamente inviato da: loripod
stessa tecnlogia dell' Hybrid Power... l' unica differenza è che invece di avere chipset nforce con un 9300 integrata potremo sfruttare l' integrata intel...fortunatamente hanno rivalutato questa tecnlogia


Ciao loripod,

mi spiace smentirti, ma purtroppo non è come dici tu. L' HybridPower di Nvidia era stato pianificato anche per il chipset Nvidia 9300 / 9400 per Cpu Intel ( http://www.nvidia.it/object/product...00_mgpu_it.html , http://www.nvidia.it/object/product...00_mgpu_it.html ), ma non è mai stato rilasciato ( Intel non lo ha voluto e non si è mai saputo il perchè ). HybridPower era perfettamente funzionante su piattaforma AMD chipset 8100 / 8200 / 8300 ... però è stato supportato per un breve periodo con alcune limitazioni : sistema operativo VISTA, schede video 9800 GTX ( non tutte ) 9800GX2 GTX260 GTX280; già la GTX285 e seguenti non erano più supportate.

Ti posso assicurare che la scheda veniva spenta al 99,99%, consumava al massimo mezzo watt, era incredibile vedere la ventola della GPU che si fermava e non girava più e poi quando la riabilitavi riprendeva a girare.
Il lag era inesistente, avevano fatto proprio un lavoro eccellente Non ti dico quante maledizioni gli ho mandato quando hanno deciso di non supportarlo più

Se questo Optimus Desktop sarà come l'HybridPower ben venga ... da quello che mi sembra di aver capito, rispetto a LucidLogix, andrà a spegnere la scheda ( consumi minori ) invece di tenerla in idle ( maggiori consumi )
Per di più, visto che parrebbe essere Gratis, penso che sarà da preferire a LucidLogix ... basta attendere e poi verificheremo la bontà dell'uno o dell'altro sistema.
Dre@mwe@ver26 Aprile 2011, 18:49 #10
Originariamente inviato da: niki89
Non mi pare che GTX560Ti in idle consumi 15 watt
http://www.hwupgrade.it/articoli/sk...-a-gf114_7.html

Come ce scritto qui non ce scritto 15 watt ma 112 watt che sono moooolto di piu!!!
Se facciamo una scheda video di alto livello come 590/580/570 andiamo sui 150 in su di watt e il consumo di corrente/soldi si incomincia a sentire.

Quindi consumare di meno non solo risparmiamo un po di soldi ma può contribuire all'ambiente e chissà forse alla riduzione del costo del petrolio(sul petrolio???? Mooooooooolto improbabile ihihihihihi)



Il consumo nel test che hai linkato è riferito a tutto il sistema, non solo alla VGA.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^