NVIDIA cambia il proprio direttore dello sviluppo GPU

NVIDIA cambia il proprio direttore dello sviluppo GPU

Un cambio al vertice che vede l'avvicendarsi dello storico David Kirk in favore di William J. Dally, fino a oggi luminare alla Stanford University

di pubblicata il , alle 09:23 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Sarà William J. Dally, ex direttore del dipartimento di scienze informatiche presso la Stanford University a ricoprire, al posto dello storico David Kirk, la carica di Chief Scientist e Vice president of NVIDIA Research, in parole semplici, colui che si occupa di gestire e dirigere le energie nella ricerca di nuove tecnologie.

David Kirk, che lascia la sua posizione dopo circa dodici anni durante i quali ha fatto registrare circa 50 brevetti a suo nome e ha redatto altrettanti articoli sulle tecnologie grafiche, diventerà un cosìdetto "NVIDIA Fellow", con il compito di fare rappresentanza, viaggiare e diffondere il verbo in favore della propria azienda.

Bill Dally

Bill Dally, abbreviativo del nuovo direttore della ricerca in NVIDIA, a differenza del suo predecessore non è un esperto di grafica ma di calcolo parallelo. Nel suo curriculum, ovviamente di tutto rispetto e consultabile a questo indirizzo, spunta la cofondazione della compagnia Vellio, dedicata allo sviluppo di soluzioni basate sugli Stream processesor oltre alla sua intensa attività nella creazione del progetto ELM (Efficient low-power microprocessor) che ricorda molto da vicino le architetture Larrabee o Cell sotto diversi punti di vista.

Analizzando i differenti background che caratterizzano il nuovo e il vecchio Chief Scientist di NVIDIA è possibile capire quali siano gli obbiettivi su cui la società punta nel corso del 2009. La stessa società non ha esitato nell'affermare che proprio la preparazione nello sviluppo di soluzioni ottimizzate per il calcolo parallelo ha giocato un ruolo determinante nell'assunzione del nuovo personaggio. NVIDIA conferma quindi la propria scomessa in tecnologie come CUDA e PhysX, che non si "limitano" ad utilizzare la scheda grafica per il calcolo di scene 3D, ma che trasformano la GPU in vera e propria unità di calcolo anche per applicazioni definite "general purpose".

Il cambio al vertice, ovviamente, non avrà immediati riflessi sul mercato, ma contribuirà in ottica futura, e i primi risultati portati dalla nuova direzione saranno visibili solo tra qualche anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
si_8729 Gennaio 2009, 09:30 #1
penso che abbiamo fatto la cosa + sensata possibile...visto quanto si sta investendo ora proprio su questa tecnologia!sia da parte loro che da parte delle concorrenti ovviamente!
sniperspa29 Gennaio 2009, 09:36 #2
Multigpu e stream processor a gogo!
Mparlav29 Gennaio 2009, 09:38 #3
Dally ha anche collaborato con Cray per i supercomputer!
Vedendo il suo curriculum Nvidia si è assicurato uno dei massimi esperti sulla piazza per il calcolo parallelo.

Appare evidente la strada che vuole intraprendere Nvidia.
int main ()29 Gennaio 2009, 09:42 #4
meglio così, tra qualke annetto uno si prenderà un pc e almeno gli durerà molto d+
Terroncello8629 Gennaio 2009, 09:52 #5
sono contento della notizia, spero che ora nvidia vada verso la direzione giusta con l'esperienza di dally.



ps. che foto da nerd
daywatch8529 Gennaio 2009, 09:59 #6
ahahahahha che facciaaa troppo forte!!!
SingWolf29 Gennaio 2009, 10:16 #7
Originariamente inviato da: daywatch85
ahahahahha che facciaaa troppo forte!!!


Narmo29 Gennaio 2009, 10:34 #8
"David Kirk, che lascia la sua posizione dopo circa dodici anni durante i quali ha fatto registrare circa 50 brevetti a suo nome e ha redatto altrettanti articoli sulle tecnologie grafiche, diventerà un cosìdetto "NVIDIA Fellow", con il compito di fare rappresentanza, viaggiare e diffondere il verbo in favore della propria azienda. "


In pratica l'hanno trasformato in un fanboy!
Automator29 Gennaio 2009, 10:35 #9
ma peeeerchè i nerd usano degli occhiali cosi ridicoli???????
Kayne29 Gennaio 2009, 10:45 #10
hai mai visto un nerd coi rayban?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^