Nvidia al lavoro su Tesla K40, GPU per il calcolo computazionale da oltre 4 TFLOPs

Nvidia al lavoro su Tesla K40, GPU per il calcolo computazionale da oltre 4 TFLOPs

Con il nome di Tesla, Nvidia identifica una famiglia di GPU specificamente pensate per il calcolo computazionale parallelo. Un nuovo modello basato su "GK180" potrebbe essere presto commercializzato

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Schede Video
NVIDIATesla
 

Una slide pubblicata dal sito web cinese ByCare avrebbe rivelato le specifiche tecniche di una nuova scheda che Nvidia potrebbe presentare nel prossimo futuro, pensata per il mercato professionale laddove serve una grossa potenza per il calcolo parallelo. Della nuova soluzione sono trapelate quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche: la scheda sarà basata sulla GPU GK180, non ancora ufficializzata dalla stessa Nvidia.

Nvidia Tesla K40 specifiche tecniche

Leggendo le specifiche, la nuova GPU non si discosterà ampiamente da GK110 utilizzato su Tesla K20X. A differenza di quest'ultima soluzione, Nvidia Tesla K40 avrà tutti i 2880 CUDA core attivi, come previsto dal chip di base. Le novità porteranno ad un boost prestazionale non indifferente, con un potenza di calcolo in virgola mobile a singola precisione che supererà i 4 TFLOPs per la prima volta nella famiglia di soluzioni Tesla.

La nuova scheda video per il mercato professionale avrà sino a 12GB di VRAM (contro i 6 dell'attuale generazione) con una banda passante per la memoria di 288GB/s: da questo se ne ricava una frequenza di clock effettiva di 6 GHz per la memoria video, basata su chip GDDR5 e abbinata a un bus da 384 bit di ampiezza. Le specifiche sembrano le stesse della scheda Quadro K6000, già ufficializzata da Nvidia, tuttavia le fonti parlano di alcune novità non meglio specificate all'interno del nuovo chip GK180 presumibilmente studiate per migliorare le prestazioni con elaborazioni di GPU Computing.

La scheda sarà in grado di eseguire una sorta di overclock dinamico, così come succede con le soluzioni pensate per il mondo desktop, che tuttavia funzionerà solamente su software compatibile, come ANSYS e AMBER. Tesla K40 (chiamata internamente anche Atlas) sarà disponibile in vari form factor differenti con TDP che variano da 235 a 245W.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bighi07 Ottobre 2013, 17:27 #1
Scusate qualcuno mi può dire cos'è il formato SXM della board?
coschizza07 Ottobre 2013, 21:05 #2
Originariamente inviato da: Bighi
Scusate qualcuno mi può dire cos'è il formato SXM della board?


viene usato largamente per schede di questo genene, si tratta di schede senza caratteristiche come per esempio l'uscita video (caratteristica che difficilmente è utilizzata su schede di qusto genere). Il SXM form factor è simile al MXM form factor usato in some notebooks.
Giusto per capirci le schede nvidia tesla sono vendutte praticametne solo con la form factor di questotipo quindi la scheda senza nessuna uscita di nessun genere, un puro acceleratore.
aqua8407 Ottobre 2013, 21:48 #3
[FONT="Courier New"]Figata!!!!
Speriamo che qualcuno faccia un software x scovare password con bruteforce che sfrutti i 2880 cuda cores!!!![/FONT]
Bighi08 Ottobre 2013, 15:12 #4
Originariamente inviato da: coschizza
viene usato largamente per schede di questo genene, si tratta di schede senza caratteristiche come per esempio l'uscita video (caratteristica che difficilmente è utilizzata su schede di qusto genere). Il SXM form factor è simile al MXM form factor usato in some notebooks.
Giusto per capirci le schede nvidia tesla sono vendutte praticametne solo con la form factor di questotipo quindi la scheda senza nessuna uscita di nessun genere, un puro acceleratore.


Grazie della spiegazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^