NVIDIA al lavoro su Hybrid SLI

NVIDIA al lavoro su Hybrid SLI

NVIDIA sta preparando una nuova versione della propria tecnologia SLI che permette di ridurre i consumi qualora non sia necessaria la potenza di calcolo

di pubblicata il , alle 12:16 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

La californiana NVIDIA ha recentemente annunciato una nuova tecnologia, denominata Hybrid SLI, il cui obiettivo è quello di offrire una soluzione che possa conciliare in qualche modo il contenimento dei consumi e le elevate prestazioni.

Hybrid SLI ha due differenti modalità di funzionamento denominate Power Saving Mode e Max Performance Mode. Come si evince facilmente dai nomi, nel primo caso avremo una situazione in cui il consumo energetico sarà ridotto al minimo grazie alla disattivazione dei core grafici discreti le cui veci saranno prese da un IGP, mentre nel secondo caso vedremo il core grafico integrato coadiuvare le GPU per incrementare le prestazioni.

Quando si utilizzerà la modalità Power Saving, quindi, saranno ben due le GPU disattivate, con una conseguente diminuzione della temperatura di esercizio e della rumorosità. Una soluzione simile potrà inoltre essere implementata anche all'interno dei sistemi notebook, in modo tale da preservare il più possibile l'autonomia della batteria.

Hybrid SLI prevede dunque l'impiego simultaneo di soluzioni integrate e discrete, che all'occorrenza vengono attivate o disattivate. Quando il sistema passa da una GPU discreta all'IGP e viceversa, l'utente non si deve preoccupare di cambiare il collegamento del monitor, dal momento che la tecnologia stessa si occupa di gestire autonomamente l'indirizzamento del segnale video.

I primi sistemi con tecnologia Hybrid SLI saranno resi disponibili nel corso dell'anno. Attualmente non disponiamo, purtroppo, di ulteriori dettagli.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx26 Giugno 2007, 12:21 #1
mi piace che si continuino a partorire componenti sempre più dispendiosi in termini energetici e tecnologie per abbassare al minimo il consumo quando non si utilizza il sistema

la domanda che continuo a pormi è: si, ma se per sbaglio dovessi anche usarlo?
il Biondo26 Giugno 2007, 12:38 #2
Praticamente una copia di Griffin di AMD?
demon7726 Giugno 2007, 12:38 #3

@ FX

Vabbè ma che discorso.. vuoi la botte piena e la moglie ubriaca??

Io la trovo una buona idea! Il pc consuma tanto ma SOLO quando serve!

Il passo successivo è ottimizzare il tutto anche in versione GPGPU!
capitan_crasy26 Giugno 2007, 12:41 #4
Originariamente inviato da: il Biondo
Praticamente una copia di Griffin di AMD?


Esatto, è uguale alla Tecnologia PowerXPress di AMD...
Dark_Wolf26 Giugno 2007, 12:42 #5
A me il tutto puzza di tecnologia paradidietro. Non è SLI, non è Power Saving. Ma allora che è?
TecnoWorld826 Giugno 2007, 12:43 #6
stanno re-inventando le schede grafiche 3D dedicate...da aggiungere a quelle 2D in stile 3DFX voodoo...
K7-50026 Giugno 2007, 12:44 #7
Invece di smadonnare con 5 programmi per fare oc e uc continui di cpu gpu e memorie, almeno te lo fa il pc in automatico.

Insomma mettono uno speedstep/cnq per tutti i componenti più affamati; adesso però devono anche ridurre un pochino i consumi.


La strada è buona, aspettiamo e vediamo.
Vastx26 Giugno 2007, 12:46 #8
ma uno sli normale che in 2d spegne la 2a vga???
Con 2 8800ultra (non io!) farebbe comodo...
Oppure c'è già? (mai fatto uno sli )
Crux_MM26 Giugno 2007, 12:51 #9
Altra domanda che mi assilla..con i notebook che usano vista, come la spengo la gpu?
Dexther26 Giugno 2007, 12:51 #10
interessante

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^