nVidia acquisisce asset di iReady

nVidia acquisisce asset di iReady

nVidia cerca di andare oltre la proposta delle schede video acquisendo una società specializzata in networking e storage

di pubblicata il , alle 15:45 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

nVidia ha mosso un altro passo per cercare di estendere la propria offerta di prodotti oltre la tradizionale proposta di schede video ed ha acquisito i "technology asset" della compagnia iReady, specializzata nello sviluppo di processori per networking e storage.

iReady è specializzata in soluzioni per l'alleggerimento del carico di lavoro della CPU di un sistema. In particolare iReady sviluppa chip di processing TCPI/IP, destinati all'impiego con server high-end. La compoagnia inoltre sviluppa anche i chip iSCSI per sistemi SAN (storage area network)

L'interesse di nVidia verso questi sttori è conseguenza dell'intenzione della compagnia di spingersi verso la produzione cinematografica e applicazioni broadcast. Dal momento che entrambi i settori continuano a diventare sempre più "digitalizzati", si rende necessario l'impiego di sistemi network e storage ad alte prestazioni, in grado di trasportare e salvare immagini non compresse ad alta definizione. Tali sistemi, per gli sviluppatori di contenuti, sono ovviamente importanti al pari delle performanti schede video di ultima generazione.

Fonte: The Register

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dark Schneider23 Aprile 2004, 18:45 #1
Una sola cosa: nVidia è un mostro di produttore. E' tuttofare.
Spyto23 Aprile 2004, 20:28 #2
Io che ho sempre avuto Ati devo ammettere che in questo periodo nVidia sta lavorando veramente tanto.
jappilas23 Aprile 2004, 22:52 #3
Originariamente inviato da Dark Schneider
Una sola cosa: nVidia è un mostro di produttore. E' tuttofare.


le manca di introdurre una cpu concorrente a pentium e opteron ed è fatta
Dark Schneider23 Aprile 2004, 23:58 #4
Originariamente inviato da jappilas
le manca di introdurre una cpu concorrente a pentium e opteron ed è fatta



Ehehe infatti...poi magari inizia a fare anche le memorie.
DeMonViTo24 Aprile 2004, 00:24 #5
Invece di fare dei driver buoni per nforce2

ghghghh
Dark Schneider24 Aprile 2004, 01:47 #6
Originariamente inviato da DeMonViTo
Invece di fare dei driver buoni per nforce2

ghghghh



Beh a me vanno benissimo!!
DeMonViTo24 Aprile 2004, 02:54 #7
Bhe' oddio.. se lavorano un po' meglio sull'ide e soundstorm (Sperando ke non smettano sull'ultimo visto ke non e' piu' integrato dalle prossime release del chip.. )

Cmq Meglio non accontentarsi mai :P
Fan-of-fanZ24 Aprile 2004, 10:37 #8
A me l'usb 2.0 dell'nforce2 non funge... casualità o ignoranza mia?

cmq speriamo che queste attività portino nvidia a sviluppare gpu accelerate su tutti gli aspetti legati al video
jappilas24 Aprile 2004, 15:09 #9
Originariamente inviato da Fan-of-fanZ
A me l'usb 2.0 dell'nforce2 non funge... casualità o ignoranza mia?

cmq speriamo che queste attività portino nvidia a sviluppare gpu accelerate su tutti gli aspetti legati al video


hm.. sembrerebbe che siamo su quella strada in effetti...

leggevo dalla pre-recensione della GF6800U , che integrato ci sarebbe un "video processor" per decodifica e codifica hardware MPEG (anche 4)...

nonikname24 Aprile 2004, 17:33 #10
Essendo un PPP (primitive, programm , processor) ha la peculiarità di essere debitamente "istruito" dai driver , ed oltre alla decodifica/codifica dei vari MpegX , si potrà inserire (dopo averne pagato i diritti) anche Divx o qualsiasi altro codec esistente...(se non l'hanno già fatto!)

Non so se sia possibile farlo anche tramite normale programma , ma se la linea 6 di Gpu NV avesse un discreto successo (vedi X800pro imminente) , questa funzione verrà pesantemente sfruttata dai prox programmi di editing video...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^