NV45: ancora ulteriori dettagli

NV45: ancora ulteriori dettagli

Ci sarebbero nuove conferme sulla prossima generazione di schede video NVIDIA per schede madri PCI Express 16x

di pubblicata il , alle 10:55 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Le informazioni sulla prossima generazione di schede video NVIDIA per piattaforem PCI Express iniziano a trapelare ed è presumibile che dalla prossima settimana, in occasione del Computex di Taipei, emergeranno nuovi ed interessanti dettagli.

NV45 è il nome in codice della nuova soluzione video NVIDIA top della gamma, pensata specificamente per piattaforme PCI Express. NV45 dovrebbe ricalcare le medesime caratteristiche architetturali delle schede GeForce 6800 basate su chip NV40, fatta ovviamente eccezione per il bus di connessione.

L'architettura NV45 è PCI Express nativa, quindi non utilizza il chip HSI, il noto bridge PCI Express di NVIDIA, utilizzato invece per le schede GeForce della famiglia PCX.

Stando a quanto riportato dal sito inglese Hexus, la scheda NV45 utilizzerebbe un solo connettore di alimentazione supplementare al posto dei due Molex presenti sulle schede GeForce 6800 Ultra. Quello che non è ancora chiaro è il tipo di connettore utilizzato, che stando al report non sarebbe un tradizionale Molex ma uno di tipo 3x2.

Fonte: hexus.net.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder28 Maggio 2004, 10:55 #1
3x2? cioè ne inserisci 3 e ne risparmi 1? Dovremo comprare un ali con un connettore apposta per nVidia? nVidia farà i suoi ali apposta per le sue schede video?
bizzu28 Maggio 2004, 10:55 #2
Com'è un molex 3x2? Lo danno in offerta al supermercato?
leoneazzurro28 Maggio 2004, 11:09 #3
Immagino sia un molex a 6 poli, 3 colonne e 2 righe:

o o o
o o o
deglia28 Maggio 2004, 11:12 #4
nn vedo nessu problema xchè credo che siano abbastanza intelligenti da fare un adattatore e metterlo in bundle con le schede...
khri8128 Maggio 2004, 11:13 #5
eh beh certo un ali x la scheda video, uno x il procio, l'altro x il resto del pc, insomma ora del 2010, avrò già l'abbonamento con l'enel x i 6,6 Kw solo x far andare il pc!!! ma fatemi il piacere va. sarebbe meglio che pensassero ai consumi invece di puntare solo sulle prestazioni. prestazioni si eccome ma a che prezzo??? quello di avere un reattore nucleare in giardino, al che il vicino suona al campanello e chiede, scusi ma che fa andare mezza italia con quel reattore??? e io rispondo, no guardi serve solo a far funzionare il pc, e il vicino, ah beh ma sarà un super computer dotato di intelligenza artificiale, no guardi è un misero x86!
Dumah Brazorf28 Maggio 2004, 11:19 #6
Che è hai fatto copia incolla da un thread su NV40?
Che ti aspettavi è lo stesso chip (o quasi) su PCI-Express.
Ciao.
seccio28 Maggio 2004, 11:20 #7
Originariamente inviato da deglia
nn vedo nessu problema xchè credo che siano abbastanza intelligenti da fare un adattatore e metterlo in bundle con le schede...



concordo....poi insomma qualsiasi connettore sia gli arriva sempre il medesimo voltaggio....

che abbiamo fatto sto cambio per il nuovo standard BTX? magari sarà un connetore compreso nei nuovi alimentatori.....
Jaxoon28 Maggio 2004, 11:22 #8
x khri81:

LOL
gove28 Maggio 2004, 11:41 #9
x khri81:

Ho un commodore 64 su in soffitta , se vuoi te lo vendo .
ErminioF28 Maggio 2004, 11:57 #10
Infatti stanno correndo ai ripari per quanto riguarda i consumi con i dual core.
Però per quanto riguarda le schede video non ne ho idea

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^