NV38 top della gamma nVidia sino alla fine dell'anno

NV38 top della gamma nVidia sino alla fine dell'anno

Nonostante il debutto del chip NV40 sia pianificato per il mese di Novembre, non sarà prima del 2004 che questa nuova soluzione diventerà disponibile in volumi sul mercato

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 12:13 nel canale Schede Video
NVIDIA
 
Come già anticipato in una news qualche giorno fa, nVidia prepaqra per il prossimo autunno il debutto del chip NV38, evoluzione del modello NV35 che dovrebbe battagliare contro la scheda ATI R360 nel mercato delle soluzioni di fascia più alta.

Mancano al momento dettagli ufficiali da parte di nVidia sulle caratteristiche tecniche del chip NV38; quello che si vocifera al momento è che il nuovo chip opererà a frequenze più elevate rispetto a quello NV35, presumibilmente a 550 Mhz, con la memoria video DDR a 1 Ghz di clock.
Questo dovrebbe permettere di ottenere un interessante boost prestazionale rispetto alle schede GeForce FX 5900 Ultra, in previsione di quelle che saranno le performances delle schede ATI basate su chip R360.

In occasione del Comdex 2003 di Las Vegas, il prossimo mese di Novembre, sia nVidia che ATI dovrebbero presentare ufficialmente le proprie nuove soluzioni video di fascia alta, note con i nomi in codice rispettivamente di NV40 e R420. Entrambi i chip sono basati su progetti completamente nuovi, dotati di supporto a Pixel e Vertex Shader 3.0.

A motivo della notevole complessità costruttiva di queste soluzioni, è prevedibile che il prossimo Novembre ATI e nVidia effettueranno un semplice paper launch, rimandando la disponibilità in volumi delle schede per i primi mesi del 2004. Pertanto la stagione natalizia sarà caratterizzata dalla notevole disponbilità sul mercato di schede ATI R360 e nVidia NV38, almeno per la fascia più alta.

Ulteriori informazioni sul chip NV38 sono disponibili in queste notizie:

- http://news.hwupgrade.it/10483.html;
- http://news.hwupgrade.it/10354.html.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sparpa28 Luglio 2003, 12:23 #1
Io trovo solamente che un freno alla inarrestabile prolificazione di schede video vada dato...
(IH)Patriota28 Luglio 2003, 12:26 #2
Effettivamente cominciano a durare un po' troppo poco le schede high end , NV38 (e cosi' pure R360) disponibili in autunno verranno rimpiazzate dai successori ne primi mesi del 2004 praticamente 3 o 4 mesi di vita .
paulgazza28 Luglio 2003, 12:32 #3
Originariamente inviato da Sparpa
Io trovo solamente che un freno alla inarrestabile prolificazione di schede video vada dato...

Ma siete pazzi? L'avevo detto tempo fa... E' come se dovessero smettere di vendere auto, solo perche' ormai tutti ne hanno una...
NESSUNO vi obbliga a comprare le nuove schede che stanno sviluppando adesso. E non preoccupatevi per i nuovi giochi/programmi, perche' gli sviluppatori dovranno tener conto della maggioranza degli utenti, non della ristretta elite della fascai ultra-mega-high-end.
ciuccia28 Luglio 2003, 12:37 #4

quoto

Fermare l'evoluzione? non so' se avete capito ma queste schede sono fatte specificamente per i gamers assidui,e programmatori come la valve e la id hanno gia' dimostrato di poter mettere sul mercato prodotti videlugici di immensa qualita',e senza l'r420 e l'n40 ci possiamo scordare di giocare sti giochi a 60fps medi a 1600x1200 con qualke bel dettaglio,e imho io giochi che valgono qualkosa,vanno giocati con settaggi che ne esaltino le qualita'..doom 3 a 1024x768 e' un'offesa..viva il progresso,e beato chi ha i dindini per permetterselo
crismatica28 Luglio 2003, 12:49 #5
Originariamente inviato da paulgazza
Ma siete pazzi? L'avevo detto tempo fa... E' come se dovessero smettere di vendere auto, solo perche' ormai tutti ne hanno una...
NESSUNO vi obbliga a comprare le nuove schede che stanno sviluppando adesso. E non preoccupatevi per i nuovi giochi/programmi, perche' gli sviluppatori dovranno tener conto della maggioranza degli utenti, non della ristretta elite della fascai ultra-mega-high-end.


Sono d'accordo con te sul fatto di non prendere sempre l'ultima nata, però certi giochi la richiedono!!! (collin Mc Rally 3 mi funziona solo con ti4200 o superiore) io avevo la mx400 e niente da fare non va e ho dovuto cambiare

questo per dire che i programmatori non tengono conto della maggioranza di schede che ci sono in giro (e secondo me non lo devono fare) perchè se no il progresso dove va a finire !!!
Nick75028 Luglio 2003, 12:50 #6

Va Bè

Concordo con il fatto che il progresso non so puo fermare,va anche detto che se si vuole giocare a tutti i costi a 1600 x 1200 una buona o ottima sckeda video è d'obbligo! La questione è che per alcuni prendere una 9800 pro o una fx 5900ultra puo essere una spesa accettabile per altri è sproporzionata. Va comunque rispettata la scelta del'utente! Io personalmente se devo cambiare sckeda cerco di andare su una delle piu performanti "in quel momento" sperando che duri un po di piu!
l'ho gia fatto con la geffo3 che mi era costata un occhio ma,la uso tuttora! Ovvio che prossimamente necessitero di un upgrade!

ciao a tutti
Spectrum7glr28 Luglio 2003, 12:58 #7
non sono d'accordo con chi giudica negativo il proliferare delle schede video principalmente perchè in ogni caso schede che permettono di giocare a qualunque gioco con settaggi abbastanza spinti si trovano senza andare necessariamente a cercare l'ultimo grido.
In realtà la situazione delle schede video si sta uniformando a quanto già accade con le CPU: ogni 2 mesi il modello al top della gamma viene sostituito con uno più performante e nessuno si lamenta...se uno vuole sostiture un P4 3ghz con un P4 3.2 è libero di farlo ma non è che con l'uscita del modello con clock più spinto automaticamente il 3ghz diventa obsoleto, allo stesso modo una 9700pro è sicuramente inferiore ad una 9800pro ma l'uscita di quest'ultima non rende obsoleta la prima
ciuccia28 Luglio 2003, 13:03 #8

yip

Idemo nick,ankio sono pre il prendere la skeda piu' tosta e farela durare un anno,ma questo dipende molto da i software,cioe' se la valve e la id non avessero creato sti nuovi engine,chi ce la fa fare di cambiare;D,per me' l'unica cosa su cui discutere e' il prezzo delle top gamma,550-600€ sono troppi,massimo dovrebbero essere 450€ all'uscita,negli ultimi 3-4 anni i prezzi si sono gonfiati relativaemte troppo,e' anke vero che ci sono solo 2 concorrenti per la fascia gaming(nvidia,ati),quindi il prob e' dovuto come al solito al monopolio,se ci fossero 6-7 marche produttrici di chip grafici,alloro imho i prezzi sarebbero piu' bassi..ma la ati e la nvidia sono talmente avanti in questo settore che per altre marche sara' difficile sfondare sul mercato,ammeno che ati o nvidia saltino per qualke motivo (speriamo di no o si torna al passato se ci affidiamo a matrox:o)
Leron28 Luglio 2003, 13:09 #9
Originariamente inviato da crismatica
Sono d'accordo con te sul fatto di non prendere sempre l'ultima nata, però certi giochi la richiedono!!! (collin Mc Rally 3 mi funziona solo con ti4200 o superiore) io avevo la mx400 e niente da fare non va e ho dovuto cambiare

questo per dire che i programmatori non tengono conto della maggioranza di schede che ci sono in giro (e secondo me non lo devono fare) perchè se no il progresso dove va a finire !!!



guarda che (senza offesa) la mx400 è sempre stata una ciofeca


una scheda di tecnologicamente PARECCHI anni fa (ancora DX7) spacciata come scheda nuova. praticamente era una geffo2...

già appena uscita era una scheda entry level quindi non pretendiamo che ora faccia girare CM3 che è parecchio pesante... è come se ora mi comprassi una radeon 9000 e pretendessi di farci girare doom3 al massimo dei dettagli...

stesso ragionamento vale per la fx 5200 (NON ultra)
ciuccia28 Luglio 2003, 13:10 #10

per patriota

Quelle non sono high end,cioe',il vero cambiamento e' fra r9700 e loki,non fra r9800 ultra e loki,quindi non sono 4 mesi ma minimo 14 mesi di stacco fra una generazione e l'altra... come per le ex geffo 2,c'era la pro,la gts e l'ultra ma era sempre la stessa manfrina con clock piu' spinti e chip scelti fra la massa prodotta come succede per le cpu,la geffo 3 e' il vero salto high end in questo caso,1 anno circa..direi che con i tempi siamo in linea con gli anni scorsi se non un pelo in ritardo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^