Nuovi driver Radeon Software Adrenalin 19.4.2, ottimizzati per Anno 1800

Nuovi driver Radeon Software Adrenalin 19.4.2, ottimizzati per Anno 1800

AMD rende disponibile una versione aggiornata dei propri driver per le schede video Radeon, con i quali viene implementato pieno supporto al nuovo gioco Anno 1800 oltre a correggere precedenti bug

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
AMDRadeonAdrenalin
 

E' disponibile un nuovo aggiornamento driver per le schede video AMD della famiglia Radeon; il pacchetto Radeon Software Adrenalin 19.4.2implementa supporto ufficiale al nuovo titolo Anno 1800, integrando anche ottimizzazioni prestazionali per il gioco "World War Z".

anno_1800_shot.jpg

Il download dei driver è accessibile a questo indirizzo, nelle abituali versioni a 64bit per i sistemi operativi Windows 10 e Windows 7. Di seguito sono invece riportate le principali note a corredo:

Support For

World War Z

  • Up to 24% greater performance with AMD Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.4.2, on a Radeon VII in World War Z. RS-293
  • Up to 19% greater performance with AMD Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.4.2, on a Radeon RX Vega 64 in World War Z. RS-292

Anno 1800

Known Issues

  • AMD Radeon VII may experience screen flicker in multi display setups on desktop or while applications are running.
  • Netflix Windows Store application may experience display flicker during video playback on some HDR enabled displays.
  • Performance metrics overlay and Radeon WattMan gauges may experience inaccurate fluctuating readings on AMD Radeon VII.
  • Performance metrics overlay may experience intermittent flicker when playing back protected content with this feature enabled.
  • System instability may be experienced on ASUS TUF Gaming FX504 laptop when a wireless display is connected.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^