Nuovi driver GeForce 337.61 hotfix per le schede video NVIDIA

Nuovi driver GeForce 337.61 hotfix per le schede video NVIDIA

Aggiornamento driver per i prodotti NVIDIA, a correggere due bug presenti nei driver GeForce 337.50 beta recentemente presentati dall'azienda americana. Nulla cambia in termini di funzionalità e prestazioni velocistiche

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA ha reso disponibile un nuovo set di driver, versione GeForce 337.61 hotfix, per le proprie schede video della famiglia GeForce, con il quale sono stati risolti due specifici problemi riscontrati con i driver GeForce 337.50 beta recentemente resi disponibili per il download:

  • Half display or no display on Dell UltraSharp UP3214Q/UP2414Q LCD monitor - [1453685]
  • Code 43 error message after installing driver 337.50 on a PC with Hyper-V enabled - [1495541]

I nuovi driver sono quindi una versione hotfix, con la quale sono stati corretti questi due bug ma che non introducono altre novità rispetto a quanto implementato nei driver GeForce 337.50 beta.

I nuovi driver GeForce 337.61 beta hotfix sono disponibili per il download a questo indirizzo, mentre i precedenti driver GeForce 337.50 possono venir scaricati a questa pagina. Per entrambi sono fornite versioni a 32bit e a 64bit per i sistemi operativi Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gylgalad17 Aprile 2014, 12:13 #1
io vedo solo i 337.50 comunque
sichulserver17 Aprile 2014, 13:55 #2
si ma chi cavolo ha Hyper-V su una client machine come Win 7/8 fatta di videogiocatori? Forse il problema potrebbe sorgere se si ha una partizione separata con Win Server 2008 R2 e compagnia, dato che Hyper-V è un hypervisor di tipo 1 e quindi baremetal. In questo caso potrebbe dar fastidio alla partizione client destinata al gioco.
Pixel45217 Aprile 2014, 14:56 #3
Io ho Hyper-V apposta per poter lavorare con le VM senza dover installare roba inutile sulla macchina fisica che uso per tutto, anche per giocare. E' il bello delle VM... Per fortuna non li ho installati e hanno fixato sto bug, per me sarebbe stato un disastro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^