Nuove schede Navi all'orizzonte: in arrivo anche Radeon RX 5600?

Nuove schede Navi all'orizzonte: in arrivo anche Radeon RX 5600?

AMD potrebbe espandere la propria gamma di schede video di fascia media con nuovi modelli basati su architettura Navi, posizionati quali alternative alle schede GeForce GTX con architettura Turing

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Video
AMDRadeonNavi
 

E' trascorsa una settimana dal debutto commerciale delle prime schede video AMD basate su architettura Navi. Ci riferiamo ai modelli Radeon RX 5700XT e Radeon RX 5700, soluzioni che rappresentano le prime proposte di una completa famiglia di schede video che sarà basata su architettura RDNA.

AMD non ha ufficialmente fornito indicazioni a riguardo ma una indiscrezione emersa negli ultimi giorni porta a pensare che vedremo nel corso dei prossimi mesi anche schede video della famiglia Radeon RX 5600. Questi prodotti andranno a posizionarsi nel segmento d'ingresso del mercato, molto interessante non tanto per i margini che permette di ottenere quanto per i volumi e le quote di mercato.

Un tweet di Komachi pubblicato a questo indirizzo riporta informazioni su una GPU AMD della famiglia Navi dotata al proprio interno di 24 compute units, contro le 40 di Radeon RX 5700XT e le 36 di Radeon X 5700. Se ne deriva un numero di stream processors integrati in questa GPU pari a 1.536, contro i 2.304 di Radeon RX 5700 e i 2560 di Radeon RX 5700XT

E' possibile che una scheda dotata di questa GPU possa prendere il nome di Radeon RX 5600, andando a posizionarsi quale alternativa alle schede NVIDIA GeForce GTX 1660Ti, GeForce GTX 1660 e GeForce GTX 1650 basate su architettura Turing. Da AMD non trapelano dettagli o conferme a riguardo, ma è facile prevedere che la famiglia Navi andrà ad arricchirsi di nuovi modelli in previsione sia del periodo del cosiddetto back to school, sia e soprattutto della stagione di vendite natalizie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8515 Luglio 2019, 11:25 #1
Diciamo che era scontato lanciassero qualcosa del genere, non aveva senso avere polaris che consuma uguale/di più e va la metà...pensavo più a 20 cu, con 24 verrebbe fuori una bella scheda economica e potente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^