Nuove indiscrezioni sulla GPU GK104 di NVIDIA

Nuove indiscrezioni sulla GPU GK104 di NVIDIA

Dettagli precisi, e a prima analisi sufficientemente accurati, sulle specifiche delle prossime generazioni di GPU NVIDIA di fascia medio alta, appartenenti alla famiglia Kepler

di pubblicata il , alle 11:39 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Nuove indiscrezioni sulle GPU NVIDIA della famiglia Kepler sono quelle che emergono dal sito tedesco 3DCenter.org; si tratta come sempre di informazioni non ufficiali ma che per come sono elaborate, e per la fonte dalla quale provengono, possono fornire un quadro di massima delle specifiche della GPU nota con il nome in codice di GK104, posizionata nel segmento di fascia medio alta.

La struttura della GPU, pur con architettura completamente nuova, non sarà particolarmente differente da quella delle soluzioni fermi di pari fascia di prezzo. In GK104 troveremo infatti 4 GPC, Graphics Processing Clusters, ciascuno dotato di 4 SM; per ogni SM trovano posto 96 CUDA Cores. In GF114, chip video della famiglia Fermi posizionato nello stesso segmento di mercato di GK104, troviamo 2 GPC, ciascuno con 4 SM; per ogni SM sono integrati 48 CUDA cores.

Il conteggio totale vede quindi 1.536 CUDA Cores integrati in GK104, con una frequenza di clock che ha i 950 MHz quale obiettivo massimo. A differenza delle precedenti generazioni di architetture video NVIDIA in GK104 la frequenza di clock dei CUDA cores è identica a quella della GPU: anche grazie a questo elemento è stato possibile integrarne un numero ben più elevato.

Dal versante memoria ci si attende l'utilizzo di chip GDDR5, per un quantitativo di 2 Gbytes, abbinati a bus da 256bit di ampiezza, con una frequenza di clock target effettiva di 5 GHz. Il chip video dovrebbe avere una superficie complessiva pari a circa 340 millimetri quadrati, di poco inferiore a quella del chip Tahiti utilizzato da AMD nelle schede Radeon HD della serie 7900.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

68 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
yossarian10 Febbraio 2012, 12:01 #1
Il conteggio totale vede quindi 1.536 CUDA Cores integrati in GK104, con una frequenza di clock che ha i 950 MHz quale obiettivo massimo. A differenza delle precedenti generazioni di architetture video NVIDIA in GK104 la frequenza di clock dei CUDA cores è identica a quella della GPU: anche grazie a questo elemento è stato possibile integrarne un numero ben più elevato.


semmai è il contrario. Se così fosse, significherebbe che, poichè sono riusciti ad integrare più alu nel chip, non hanno più la necessità di farle lavorare a frequenze più elevate rispetto al resto
unfaced1210 Febbraio 2012, 12:01 #2
Considerando il raddoppio dei CUDA e il dimezzamento delle frequenze e il miglioramento architetturale di un 15% dovrebbe andare come una 580-7950 se fossero confermate queste specifiche. Tutto come previsto, e siccome il price target dovrebbe essere di 399$ significa che le 7XXX caleranno di prezzo.
Ottima notizia se confermata.
Come previsto GK110 andrà come la 7970 nell'incarnazione base e un 15% in più nella configurazione TOP. Con 6-7 mesi di ritardo pero. Aspettiamo i consumi perché si parla di quasi 6Mld di transistor per GK110.
unfaced1210 Febbraio 2012, 12:04 #3
Originariamente inviato da: yossarian
semmai è il contrario. Se così fosse, significherebbe che, poichè sono riusciti ad integrare più alu nel chip, non hanno più la necessità di farle lavorare a frequenze più elevate rispetto al resto


Considera anche che hanno un die size per la fascia medio-alta quasi alla pari con la fascia alta di AMD..... se le freq fossero di 1.7Ghz consumerebbe uno sproposito. Mi pare che anche nVidia come AMD abbia scelto la strada di semplificare le processing unit in favore del numero delle stesse. Ma questo sicuramente tu potrai spiegarlo meglio
Red Baron 8010 Febbraio 2012, 12:21 #4
Spero che Nvidia riesca nel suo intento di tirar fuori qualcosa di veramente eccezionale non solo per rimanere al di sopra di Amd ma sopratutto per proporre qualcosa che possa rimpiazzare la serie 5xx che rimane comunque ottima specialmente nelle versione 580/570/560.
DevilsAdvocate10 Febbraio 2012, 12:57 #5
Originariamente inviato da: unfaced12
Considerando il raddoppio dei CUDA e il dimezzamento delle frequenze e il miglioramento architetturale di un 15% dovrebbe andare come una 580-7950 se fossero confermate queste specifiche. Tutto come previsto, e siccome il price target dovrebbe essere di 399$ significa che le 7XXX caleranno di prezzo.
Ottima notizia se confermata.
Come previsto GK110 andrà come la 7970 nell'incarnazione base e un 15% in più nella configurazione TOP. Con 6-7 mesi di ritardo pero. Aspettiamo i consumi perché si parla di quasi 6Mld di transistor per GK110.


Si ma i cuda sono quadruplicati....
unfaced1210 Febbraio 2012, 13:01 #6
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
Si ma i cuda sono quadruplicati....


Ups Hai ragione!
CrapaDiLegno10 Febbraio 2012, 13:06 #7
Gli shader sono 3x quelli della GTX580 e quindi un dimezzamento della frequenza (in verità molto meno, dato che il GF110 lavora a 820MHz, non 950) e un miglioramento dell'architettura (ancora da valutare) pone questo chip ben al di sopra delle prestazioni della GTX580. Probabilmente al pari della 7970 già al day one.
L'unica diversità vera è la banda passante che nella 7970 è maggiore e quindi è probabile che ad altissime risoluzioni con AA attivo quest'ultima vada meglio. Ma bisogna vedere se nvidia non si è inventata qualcosa per applicare gli effetti di AA in maniera più efficiente (e quindi richiedendo meno banda).
E comunque questo è il chip di metà fascia per nvidia. Difficile presupporre che il GK100/GK110 sarà solo di poco più veloce di questo. Credo che, seppur in ritardo, il chippone avrà prestazioni veramente elevate, soprattutto là dove nvidia vuole venderlo per trarre il massimo guadagno: il segmento professionale.
paolox8610 Febbraio 2012, 13:33 #8
@CrapaDiLegno: Non vorrei dire fesserie ma di default il clock di GF110 in versione GTX580 è 775 MHZ
Glasses10 Febbraio 2012, 13:38 #9
considerando che questa è la fascia media, lascia ben sperare per le schede top. Vedremo se Nvidia porterà qualcosa che realmente giustifichi i 28nm, per ora il gap coi 40nm che hanno mostrato le schede AMD è ampiamente deludente.
CrapaDiLegno10 Febbraio 2012, 13:50 #10
Mi auto correggo. Di default il clock del GF110 è di "soli" 772MHz, per cui il rapporto di frequenza tra gli shader è il 60% in più in favore della vecchia architettura. Bisogna vedere se questi shader hanno la stessa capacità computazionale di quelli vecchi o richiedono più cicli per fare le stesse cose.
Se sono uguali, si può fare un facile confronto:
potenza GF110: 772*2*512 = 790528
potenza GK104: 950 *1536 = 1459200
Non è il doppio ma quasi ci siamo... il che significa che no, non avranno la stessa potenza computazionale. Sarebbe un salto prestazionale enorme.

Quello che non quadra sono il numero di ROPs e TMUs. Mentre queste ultime sono aumentate da 64 a 128, indicando un aumento prestazionale del 200% rispetto al GF110(!!), le ROPs sono invece diminuite, da 64 a 32. Il che non mi sembra realistico, anche avendo apportato miglioramenti alle stesse. O nvidia ha ritenuto il GF110 sbilanciato per il numero di ROPs o qualcosa nei numeri pubblicati non torna.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^