Nuove All In Wonder Radeon disponibili in Europa

Nuove All In Wonder Radeon disponibili in Europa

ATI ufficializza la disponibilità di nuove schede video della famiglia All In Wonder anche nel mercato europeo, basate su chip della famiglia 9600

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:17 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Con il seguente comunicato stampa ATI ha ufficialmente introdotto, anche nel mercato europeo, le nuove schede video All In Wonder Radeon 9600 e All In Wonder Radeon 9600XT, modelli che si posizionano nella fascia media di mercato quali proposte complete per il multimedia domestico.

The family of best-in-class multimedia video cards, featuring ALL-IN-WONDER® 9800 PRO, now includes several new additions. ALL-IN-WONDER 9600XT delivers more multimedia features for customers by offering the fastest RADEON™ 9600 series performance with a graphics engine clocked at 525 MHz and 128 MB of memory running at 650 MHz. At €299 plus VAT, this new multimedia solution includes FM-ON-DEMAND™ to receive and record favorite FM radio stations, dual VGA monitor support, the second generation and completely redesigned REMOTE WONDER™ II, integrated DVD authoring and burning, and MULTIMEDIA CENTER™ 8.8.

Designed as the value-oriented multimedia video card for everyone, ALL-IN-WONDER 9600, available at €199 plus VAT, offers full-featured DirectX® 9 hardware support without any sacrifice in performance to play the most graphically-demanding computer games. This mainstream ALL-IN-WONDER offers passive cooling and includes REMOTE WONDER, dual VGA monitor support for twice the screen content, integrated DVD burning that saves time in storing multimedia content, and MULTIMEDIA CENTER 8.8 that features support for MPEG-4 for high quality video capture, EAZYLOOK™, and EAZYSHARE™ for home networked access to multimedia content.

Da segnalare, in particolare, come il modello All In Wonder Radeon 9600XT operi a frequenze di lavoro superiori rispetto a quelle di default per la scheda Radeon 9600XT: il chip, infatti, ha frequenza di lavoro di 525 Mhz (500 Mhz di default), mentre la memoria DDR da 128 Mbytes ha clock di 650 Mhz, contro il valore di 600 Mhz per i moduli utilizzati nelle schede Radeon 9600XT.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cps13631 Marzo 2004, 09:26 #1
Spero in una recenzione
naitsirhC31 Marzo 2004, 09:32 #2
Originariamente inviato da cps136
Spero in una recenzione


Quoto.
TyGerONE31 Marzo 2004, 10:01 #3

Recinzione o Ricezione ?

:-)
cps13631 Marzo 2004, 10:11 #4
Purchè se ne parli .....:-(
vincino31 Marzo 2004, 10:40 #5
Mi aspetto qualcosa di nuovo da un mometo all'altro sul fronte di questi dispositivi. Ora come sono molto meno utili che un tempo. Funzioni di acquisizione da analogico nn servono quasi + a nessuno per via della maggiorparte dele telecamere in commercio che sono digitali, e visto che la maggiorparte delle nuove skede madri integra controller firwire, nn è necessario avere altri dispositivi! Per quanto riguarda il sintonizzatore TV integrare un decodificatore per digitale terrestre sarebbe il minimo! Ora come ora nn saprei cosa farmene di questi dispositivi!
RadeonDexter31 Marzo 2004, 10:58 #6
però per chi come me deve trasferire video da VHS a computer sono ancora comode le entrate analogiche... se fossi in loro nn abbandonerei questa strada xkè alla fine il computer serve anke per salvare cose che sui vekki formati si rovinerebbero e andrebbero persi quindi bisogna fare di tutto per salvarli con la massima qualità !!!!

Ciauz !!!
vincino31 Marzo 2004, 11:21 #7
Infatti nn ho detto che sono dispositivi inutili! Ho detto che sono meno utili di un tempo!
Ciauz!
marck7731 Marzo 2004, 12:29 #8
Concordo sulla necessità del decoder digitale terrestre, con possibilità di registrare il segnale MPEG-2 "as is", cioè senza riprocessarlo (è un flusso a 4Mbps). Allora sì che siamo a posto! Includerei anche un sintonizzatore radio DAB (cioè la radio digitale, che zitta zitta cacchia cacchia sta partendo in Italia e nessuno se n'è accorto a causa del gran casino della TV digitale)
lasa31 Marzo 2004, 12:55 #9
Mah...io continuo a preferire strumenti specifici per acquisizioni e compagnia bella anche perchè ormai con prezzi bassi ci sono periferiche fantastiche per qualità......
cps13631 Marzo 2004, 13:56 #10

Decoder TVD

Già ci sono in commercio per porta USB.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^