Nuova revision di PCB per Radeon X1800XT overcloccate

Nuova revision di PCB per Radeon X1800XT overcloccate

ATI informa i produttori che è necessario utilizzare una nuova revision di PCB per la realizzazione di schede video con frequenze operative fuori specifica

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:39 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

ATI Technologies ha recentemente informato i propri partner produttivi della necessità di utilizzare una nuova revision di board per quanto riguarda la produzione di schede video basate su VPU RADEON X1800 XT con frequenze operative fuori specifica.

Secondo le informazioni disponibili pare infatti che la compagnia Canadese abbia lasciata aperta la possibilità, per i partner produttivi, di realizzare schede video overcloccate e che per motivi di stabilità abbia richiesto ai produttori di utilizzare i PCB revisionati e contrassegnati con il codice 109-A52031-20. Tali nuovi PCB presentano un numero superiore di MOSFET per ciò che concerne la circuiteria relativa all'alimentazione. I produttori dovranno poi utilizzare un nuovo BIOS per poter incrementare i voltaggi ed effettuare altri cambiamenti.

Attualmente solo ASUSTeK, HIS e Sapphire hanno ufficialmente introdotto versioni overcloccate di schede video Radeon X1800 XT. Secondo fonti vicine a Sapphire pare che la compagnia non abbia intenzione di cambiare alcuna scheda già acquistata e che non viene fornita, ovviamente, alcun tipo di garanzia relativa all'overclocking queste schede. La compagnia, tuttavia, consiglia di aggiornare le schede con la nuova versione di BIOS.

Anche qui, comunque vi sarebbero dei problemi dal momento che, sebbene il nuovo BIOS permetta di incrementare i voltaggi e raggiungere nuovi traguardi di overclock, la revision precedente del PCB non sarebbe in grado di supportare stabilmente i nuovi voltaggi.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fra_cool03 Gennaio 2006, 09:56 #1
Si sa niente se i nuovi bios risolvono il cold bug delle X1800?
DarKilleR03 Gennaio 2006, 10:24 #2
bhe i cold bug sono cosa relativa...e vanno ad interessare solo i pazzi. Insomma che ci frega se ci sono problemi a scendere sotto i -50°C???

E' una scheda che con raffreddamento stock garantisce prestazioni in OC esagerate. Un po' come l'FX a 90nm ad aria o sotto liquido ti puoi prendere anche i 3200 Mhz tranquilli....

Da overclocker (anche non potendomi permettere follie) preferisco sempre trovare le massime prestazioni con il massimo della stabilità.


P.S. nuovo PCB che permette di reggere nuovi voltaggi???? Ragazzi qui si punta ai 0.9/1 Ghz sotto liquido...
Teschio03 Gennaio 2006, 11:04 #3
Qui sul forum, tutti quelli che hanno comprato la X1800XT512MB, hanno il nuovo PCB (rev. -20) con 6 mosfet di alimentazione.

Probabilmente il PCB rev. -10, lo hanno solo un numero esiguo di schede, le primissime, che saranno tutte finite all'estero.

Anch'io che ho comprato la scheda appena uscita, ho il PCB rev.-20.

Questa e' la mia scheda con 6 mosfet... --->QUI<---



Invece questa e' la foto di una delle primissime schede, date hai giornalisti per fare i benchmark, con 5 mosfet... --->QUI<---
Graphicmaniac03 Gennaio 2006, 11:06 #4
il fatto è che la gft 512 si oc ancora aoltre le frequenze di stock e la garanzia è inclusa


qua rischi di perdere 600 euro e oltre non si overclocca +
ThePunisher03 Gennaio 2006, 11:08 #5
Bel report teschio!
sirus03 Gennaio 2006, 12:11 #6
beh mi sembra una cosa poco onesta quella di alcuni produttori che invitano ad aggiornare il BIOS della VGA prive di nuovo PCB nonostante queste sembrano non supportare correttamente i nuovi voltaggi
Vifani03 Gennaio 2006, 12:31 #7
Originariamente inviato da: Teschio]
Invece questa e' la foto di una delle primissime schede, date hai giornalisti per fare i benchmark, con 5 mosfet... [URL=http://img282.imageshack.us/img282/5362/x180036mz.jpg]--->


Ah... avete capito perché mi si è rotta quella avuta per la recensione ? Non reggeva il voltaggio ignoto a cui la impostai

Poi dite che le schede delle recensioni sono quelle che si overcloccano di più.... mah...
Teschio03 Gennaio 2006, 12:33 #8
Originariamente inviato da: sirus
beh mi sembra una cosa poco onesta quella di alcuni produttori che invitano ad aggiornare il BIOS della VGA prive di nuovo PCB nonostante queste sembrano non supportare correttamente i nuovi voltaggi


Fin'ora solo Sapphire ha rilasciato il nuovo bios e credo che non esistano Sapphire con 5 mosfet.

Comunque il nuovo bios va benissimo ho avuto un aumento di prestazioni, in pratica invece di far uscire un ennesimo modello con la sigla P.E., con il prezzo aumentato, hanno rilasciato il nuovo bios, dato che tutte le schede raggiungo la frequenza di 700/1600 e non solo alcuni chip selezionati.

Le GPU più fortunate superano gli 800mhz... Qui sul forum c'e' chi l'ha overcloccata 830/1860 ottenendo i 12.000 punti al 3Dmark 05 !!!
s.tambo03 Gennaio 2006, 12:37 #9
anche io ho una X1800XT della Sapphire, e' ha 6 mosfet di alimentazione con nuovo PCB.
WarDuck03 Gennaio 2006, 12:40 #10
Originariamente inviato da: sirus
beh mi sembra una cosa poco onesta quella di alcuni produttori che invitano ad aggiornare il BIOS della VGA prive di nuovo PCB nonostante queste sembrano non supportare correttamente i nuovi voltaggi


Beh forse il loro PCB era già pronto a queste modifiche, mica glieli da ATi i pcb...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^