Nuova GPU da Power VR?

Nuova GPU da Power VR?

Gli sviluppatori di Power VR scrivono articolo su Pixel e Vertex Shader 3.0. Una sorta di pubblicità per un nuovo prodotto?

di pubblicata il , alle 08:43 nel canale Schede Video
 

Gli sviluppatori di Power VR sono stati accreditati come autori di un articolo riguardante Pixel e Vertec Shaders 3.0 in un libro di prossima uscita dedicato alla grafica 3D. Questa notizia potrebbe significare che Power VR è ancora presente nel settore della grafica e potrebbe lanciare un nuovo prodotto entro la fine dell' anno in corso.

Il libro "ShaderX2" tocca diversi argomenti correlati alla grafica 3D dal rendering di alcuni effetti particolari fino alla programmazione HLSL DirectX 9. Nel libro vi sono in totale quattro contributi di Power VR: “Deferred Shading with Multiple Render Targets”, “Introduction to the vs_3_0 and ps_3_0 Shader Models”,  “Cloth Animation with Pixel and Vertex Shader 3.0” e “Rendering Voxel Objects with ps_3_0”.

Sarebbe particolarmente insolito per gli impiegati di una compagnia scrivere articoli circa qualcosa con il quale non hanno a che fare. E' quindi possibile che la produzione di tali articoli rappresenti già una sorta di campagna promozionale per le tecniche che saranno implementate nella prossima generazione di soluzione grafica della compagnia.

Lo scorso anno Power VR ha cancellato lo sviluppo del Kyro III e di tutte le derivazioni, decidendo di continuare con la cosiddetta "Series 5" dei propri processori grafici. Facendo due più due, è possibile ipotizzare che questa Series 5 implementi a livello hardware Pixel e Vertex Shader 3.0. Nel caso in cui questa soluzione venga realmente lanciata durante l'anno in corso, come la compagnia ha ufficialmente dichiarato lo scorso anno, la Series 5 si configurerebbe come la prima sul mercato con supporto Pixel Shader 3.0 e Vertex Shader 3.0.

Processo produttivo, performance e manufacturing partner sono attualmente ignoti, di certo ci si può aspettare che sia nVidia, sia ATi non vorranno lasciare produrre le schede video ai propri partner produttivi.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Deuced02 Giugno 2003, 08:56 #1
speriamo,la concorrenza non fa mai male a nessuno
Crisidelm02 Giugno 2003, 08:59 #2
Processo prod. a 0.13micron, per il resto tocca attendere
cionci02 Giugno 2003, 09:35 #3
Mi sembra o il reparto sviluppo non è più portato avanti dal STM ? Dove è andato a finire ?
asterix302 Giugno 2003, 10:29 #4
ma power vr non era italiana sarebbe bellissimo se tirasse fuori una scheda video con supporto ai pixel e vertex shader 3.0 anticipando e beffando ati e nvidia che si prendono a cazzotti da una vita
Crisidelm02 Giugno 2003, 10:29 #5
STM era un partner di PowerVr, mica una branca. Se vuoi sapere chi è che sta sviluppando i prototipi HW dei nuovi chip grafici di PowerVr, una risposta certa non c'è, ma presumibilmente, e qui lo dico e qui lo nego, questa volta se li stanno facendo 'in casa', da sé...(in fondo, Imagination Technologies ha il know-how e i dindi per farlo)
danige02 Giugno 2003, 12:04 #6
Bè non esageriamo, Imagination Technologies è una grande società ma fonderie proprie non ne ha
danige02 Giugno 2003, 12:09 #7
Originally posted by "asterix3"

ma power vr non era italiana sarebbe bellissimo se tirasse fuori una scheda video con supporto ai pixel e vertex shader 3.0 anticipando e beffando ati e nvidia che si prendono a cazzotti da una vita


Power Vr è americana non italiana
KAISERWOOD02 Giugno 2003, 13:11 #8
STM mi pare che è italo-francese.
Crisidelm02 Giugno 2003, 15:22 #9
PowerVr è Inglese (come Imagination Technologies): e ImgT non ha fonderie di sua proprietà, no, ma ha trovato un modo cmq (basta leggere un po' i contratti stretti e le licenze prese l'anno scorso )
STM è Franco-Italiana, infatti...
FuocoNero02 Giugno 2003, 15:23 #10
Credo che PowerVR sia inglese e non americana....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^