MSI e ATI: ora è ufficiale

MSI e ATI: ora è ufficiale

L'accordo vociferato da lungo tempo è ormai realtà: MSI avvia la produzione di proprie schede video retail basate su chip Radeon di ATI

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:49 nel canale Schede Video
ATIMSIRadeonAMD
 

MSI ha finalmente reso pubblico, sul proprio sito web, il lancio di una nuova famiglia di schede video basate su chip ATI Radeon. Tutti i dettagli sono disponibili a questa pagina.
Di seguito sono riportate le 4 nuove schede video MSI:

- RX800 PRO-TD256: Radeon X800PRO, 256 Mbytes di memoria video;
- RX9800PRO-TD128: Radeon 9800PRO, 128 Mbytes di memoria video;
- RX9600SE-T128: Radeon 9600SE, 128 Mbytes di memoria video;
- RX9200SE-T128: Radeon 9200SE, 128 Mbytes di memoria video.

L'offerta di MSI comprende un ricchissimo bundle: stando alle informazioni rilasciate da MSI nella pagina tecnica della propria scheda X800PRO, nella confezione verranno forniti i giochi URU, XIII, Splinter Cell Pandora tomorrow e Prince of Persia, The Sands of Time, in versione completa.

Come noto, MSI produce da tempo schede video basate su chip ATI ma questi prodotti erano destinati esclusivamente per propri partner, mai vendute con brand MSI sul mercato retail.
Il lancio delle schede MSI con chip ATI doveva originariamente essere effettuato a Gennaio, ma alcuni problemi dell'ultimo momento hanno fatto slittare l'evento sino a metà Maggio.

MSI, al pari degli altri due produttori taiwanesi Gigabyte e Asus, continuerà a produrre schede video basate su chip NVIDIA: Nella linea di prodotti MSI, infatti, sono già presenti schede video GeForce 6800.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bizzu24 Maggio 2004, 15:54 #1
Bene, per un partner che se ne va (Creative) eccone un altro pronto a sostituirlo.
Cmq noto un piccolo buco nella gamma: sotto la 9800pro (che tanto fra un po' sparirà si passa a quella schifezza della 9600se...
halduemilauno24 Maggio 2004, 15:59 #2
Originariamente inviato da bizzu
Bene, per un partner che se ne va (Creative) eccone un altro pronto a sostituirlo.
Cmq noto un piccolo buco nella gamma: sotto la 9800pro (che tanto fra un po' sparirà si passa a quella schifezza della 9600se...



credo che tu abbia fatto confusione. msi gia faceva schede ati. la notizia è che ora le fa con il nuovo chip x800. invece creative è un partner perso punto e basta.
xpiuma24 Maggio 2004, 16:00 #3
Probabilmente quel buco verrà riempito dalle schede di fascia media e bassa derivate dal progetto R420.

COmunque un ottimo bundle con la x800, complimenti MSI.
Imperatore Neo24 Maggio 2004, 16:05 #4
"nella confezione verranno forniti i giochi URU, XIII, Splinter Cell Pandora tomorrow e Prince of Persia, The Sands of Time, in versione completa"

Solo 5 giochi compresi? Fossero almeno 6-7..
Roryman24 Maggio 2004, 16:09 #5
Personalmente io preferisco le schede col minimo indispensabile ovvero senza giochi o altro almeno risparmio un pò.Voglio proprio vedere se nella fascia media ati riuscirà a difendersi da nvidia..
blubrando24 Maggio 2004, 16:10 #6
è da oltre una settimana (circa) che c'è quel link
MaxFactor[ST]24 Maggio 2004, 16:11 #7
Se mi tolgono 60/80€ dal prezzo di listino, me la prendo volentieri senza bundle...
chimichele24 Maggio 2004, 16:13 #8
Originariamente inviato da halduemilauno
credo che tu abbia fatto confusione. msi gia faceva schede ati. la notizia è che ora le fa con il nuovo chip x800. invece creative è un partner perso punto e basta.


Non mi pare che si sia confuso, nell'articolo si legge che prima MSI faceva schede ati solo per altri mentre ora le vende con il proprio marchio.

...ma soprattutto e' cosi' importante questo conteggio o ne fai una questione di tifo?
halduemilauno24 Maggio 2004, 16:18 #9
Originariamente inviato da chimichele
Non mi pare che si sia confuso, nell'articolo si legge che prima MSI faceva schede ati solo per altri mentre ora le vende con il proprio marchio.

...ma soprattutto e' cosi' importante questo conteggio o ne fai una questione di tifo?



sbagliato msi faceva per ati con il proprio marchio.
no era in confusione come te e mi sono permesso di farlo presente.
IcemanX24 Maggio 2004, 16:26 #10
In poche parole: MSI x se stessa conferma di continuare la produzione con la nuova serie.
Invece Creative (sempre costruite da MSI) annuncia di smettere la produzione ATI.
Premettendo che da Creative ci son sempre stato ben lontano anche ai tempi delle Voodoo²(in quel caso x il prezzo) e che non ho mai visto un sample Creative/ATI, non è che semplicemente MSI non sapeva come fare a garantire 2 produzioni identiche in quantità?

La nota positiva è che l'unica cosa che farà Creative x le schede ATI sarà NON sparare prezzi fuori mercato come al solito...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^