Molte ventole per le schede video Asus

Molte ventole per le schede video Asus

La diversificazione tra i produttori di schede video passa attraverso l'utilizzo di sistemi di raffreddamento non standard: ecco due proposte di Asus

di pubblicata il , alle 10:48 nel canale Schede Video
ASUS
 

Fatta eccezione per le schede video basate su GPU NVIDIA GeForce GTS 250, non si può certo dire che il Cebit 2009 sia stato caratterizzato da importanti novità dal versante delle schede video. Le stesse nuove soluzioni NVIDIA, del resto, altro non sono che rebrand di altre soluzioni presentate in precedenza da NVIDIA, essendo comune la GPU G92b costruita con tecnologia produttiva a 55 nanometri.

Asus è stata tra i produttori asiatici l'azienda con lo stand di più elevate dimensioni complessive; fatta eccezione per le soluzioni Eee PC l'azienda taiwanese ha mostrato in funzione vari modelli di schede madri

asus_cebit_vga_1.jpg (42448 bytes)

La scheda ENGTX260 Matrix/HTDI/896MD3 appartiene alla gamma di prodotti Matrix, specificamente proposti da Asus per i videogiocatori più esigenti Il chip video NVIDIA GeForce GTX 260 è stato abbinato ad un sistema di raffreddamento a doppia ventola, con frequenze di clock che sono pari a 601 MHz per la GPU e a 2 GHz per gli 896 Mbytes di memoria video. I 216 stream processors integrati nella GPU operano con una frequenza di clock di 1.296 MHz: si tratta quindi delle specifiche indicate da NVIDIA nel proprio reference design.

asus_cebit_vga_2.jpg (43836 bytes)

Sono invece ben 3 le ventole adottate da Asus per la prorpia scheda EAH4870X2/HTDI/2G, nome dietro al quale troviamo una soluzione top di gamma basata su GPU ATI Radeon HD 4870 X2 abbinata a 2 Gbytes di memoria video, divisa in due blocchi da 1 Gbyte per ciascun chip video. A dispetto del voluminoso sistema di raffreddamento le specifiche di funzionamento sono quelle indicate da ATI: troviamo GPU con clock di 750 MHz ciascuna, mentre per la memoria sono stati utilizati moduli GDDR5 con clock di 900 MHz (3.600 MHz effettivi).

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AndreaG.05 Marzo 2009, 10:57 #1
Fatta eccezione per le schede video basate su GPU NVIDIA GeForce GTS 250, non si può certo dire che il Cebit 2009 sia stato caratterizzato da importanti novità


Ma lol!
rollo8205 Marzo 2009, 11:01 #2
eh già perchè le GTS 250 sono una novità eh!!
H.D. Lion05 Marzo 2009, 11:02 #3
Perchè avendo inserito nel listino prodotti una Mobo con il waterblock per il chipset non continua e presenta anche una scheda video con waterblock montato di serie?
Forse perchè ha stipulato qualche accordo con i venditori di apparecchi acustici :-) ?
+Enky+05 Marzo 2009, 11:02 #4
Fatta eccezione per le schede video basate su GPU NVIDIA GeForce GTS 250, non si può certo dire che il Cebit 2009 sia stato caratterizzato da importanti novità


TheDarkAngel05 Marzo 2009, 11:02 #5
credo sia una battuta
Il_Baffo05 Marzo 2009, 11:19 #6
Paolo sei un grande
m_w returns05 Marzo 2009, 11:19 #7
alquanto triste il Cebit di quest'anno...
manuele.f05 Marzo 2009, 11:19 #8
temo che non sia proprio una battuta
randy8805 Marzo 2009, 11:20 #9
Mr. Corsini, se la GTX250 è una novità, allora io son Giulio Cesare
Sylvester05 Marzo 2009, 11:21 #10
Ancora un pò e le schede video dovranno fare a cazzotti con gli hard disk per un pò di spazio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^