Matrox al lavoro per una nuova GPU?

Matrox al lavoro per una nuova GPU?

La compagnia canadese sarebbe al lavoro per la realizzazione di un nuovo processore grafico che risponda ai requisiti di Windows Vista

di pubblicata il , alle 11:52 nel canale Schede Video
WindowsMicrosoft
 

Matrox Graphics sarebbe al lavoro nella progettazione di un nuovo processore grafico che verrà prodotto utilizzando il processo produttivo a 90 nanometri. Le informazioni, riportate da Xbitlabs, giungono da Mosaid Memorize, compagnia impegnata nello sviluppo di memory controller, le cui soluzioni sarebbero state scelte da Matrox per la realizzazione della nuova soluzione video.

Le soluzioni proposte da Mosaid Memorize sono in grado di operare fino a 1006MHz di frequenza e sono già disponibili per i processi di produzione CMOS a 130 e 90 nanometri.

Attualmente le soluzioni video di Matrox non offrono supporto alle specifiche Microsoft DirectX Shader Model 2.0 e per questo motivo non possono rispondere alle richieste previste dal programa Windows Vista Premium Ready. Motivo per cui è lecito pensare che la compagnia canadese sia al lavoro per sviluppare una soluzione che supporti appieno tutte le caratteristiche del prossimo sistema operativo di casa Microsoft.

Si tratta sicuramente di una mossa obbligata per Matrox che, sebbene l'uscita dal mercato delle schede video per impieghi videoludici le abbia permesso di "rilassare" di tempi di sviluppo e progettazione, occupa un posto di rilievo per quanto riguarda il settore delle schede video 2D per uso professionale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cymonk13 Ottobre 2006, 11:58 #1
Insomma le schede da 2000€ avranno anche più margini, ma non credo che se ne vendano a decine di migliaia. D'accordo non seguire ATI e Nvidia nella folle corsa 3D, ma un prodotto nuovo ogni 4 anni non credo sia una cosa imposibile da perseguire per società cresciute in ambienti ultra competivi e dinamici come quello dell'IT!!
Cimmo13 Ottobre 2006, 11:58 #2
E' il terzo incomodo?
Pier de Notrix13 Ottobre 2006, 11:59 #3
2D per uso professionale... cioè per uso professionale uno spende soldi, perché nn gli basta il chip grafico integrato nella mobo?
Ah, già! Windows Vista... hi, hi, hi
Pier de Notrix13 Ottobre 2006, 12:01 #4
ma come li pagano gli stipendi del personale, forse gli fanno un contratto a progetto... cioà ogni 4 anni?
Pier de Notrix13 Ottobre 2006, 12:01 #5
ma come li pagano gli stipendi del personale, forse gli fanno un contratto a progetto... cioè ogni 4 anni?
Mac66613 Ottobre 2006, 12:02 #6
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
2D per uso professionale... cioè per uso professionale uno spende soldi, perché nn gli basta il chip grafico integrato nella mobo?
Ah, già! Windows Vista... hi, hi, hi

Dipende dalle esigenze di ognuno, come al solito.
pitolfo13 Ottobre 2006, 12:06 #7
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
2D per uso professionale... cioè per uso professionale uno spende soldi, perché nn gli basta il chip grafico integrato nella mobo?
Ah, già! Windows Vista... hi, hi, hi


lavorare con il chipset integrato nel videoediting o fotoritocco è come mangiare gli spaghetti col cucchiaio... dipende dalla applicazione, il pc non serve solo per le applicazioni 3d. Comunque immagino che la scheda anche se ottima avrà come al solito bisogno di 3000 driver dedicati per ogni applicazione specifica... sta diventando troppo un casino sto windows spero che vista da quel lato funzioni meglio
Ratatosk13 Ottobre 2006, 12:07 #8
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
2D per uso professionale... cioè per uso professionale uno spende soldi, perché nn gli basta il chip grafico integrato nella mobo?
Ah, già! Windows Vista... hi, hi, hi


"Uso professionale" non significa usare Word e Excel...
Mister2413 Ottobre 2006, 12:12 #9
Originariamente inviato da: Ratatosk
"Uso professionale" non significa usare Word e Excel...


Ad esempio c'e' gente che usa OpenOffice.
Duncan13 Ottobre 2006, 12:13 #10
Non esistono solo i giochini

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^