Loki sarà prodotto a 0.13 micron

Loki sarà prodotto a 0.13 micron

Probabilmente false le voci che volevano R420 prodotto con processo a 0.11 micron

di pubblicata il , alle 17:32 nel canale Schede Video
 

Alcune voci girate negli ultimi tempi hanno affermato che Loki (R420) sarebbe stato prodotto con processo a 11 nanometri. Ciò probabilmente non è vero ed è invece più probabile che ATi segua la stessa strada intrapresa con R300.

Lo scorso anno, infatti, ATi ha preferito utilizzare il processo a 0.15 micron, poichè ritenuto al tempo maggiormente affidabile e scevro da problemi, per la realizzazione dell'R300. In questo modo è stata in grado di presentare un prodotto decisamente valido, che ha potuto surclassare anche la concorrente GeForce FX 5800 Ultra, prodotta invece con processo a 0.13 micron.

Attualmente ATi sviluppa le schede R350 (Radeon 9600) con processo a 0.13 micron, ed è quindi possibile che per evitare problemi in fase di realizzazione e conseguenti ritardi sul lancio del prodotto, la società canadese preferisca utilizzare questo processo anche per lo sviluppo di Loki.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
BlackEagle7520 Giugno 2003, 17:43 #1
Mi sembra logico ed in linea con la politica che fino ad ora ha seguito ATI, non spingersi con 11 nanometri.
Penso che nessuno abbia creduto a queste voci!
dottorkame20 Giugno 2003, 18:08 #2
Come mai oggi ci sono tutte ste voci su "loki". Vorrei ricordare che loki e' il dio della menzogna nella religone celtica
asterix320 Giugno 2003, 18:12 #3
loki e' il dio della menzogna nella religone celtica

confermo!
Marino520 Giugno 2003, 18:13 #4
è possibile quindi che rv380 vnga realizzato a .11? io credo che cmq il .13 basterà ancora per un po'..
Serpico7820 Giugno 2003, 18:16 #5

Esagerati !!

Forse il processo era a 110 nanometri (1micron= 1000nm)
un processo a 0.011 lo vedremo forse nel 2010 !!
OverClocK79®20 Giugno 2003, 18:24 #6
il dio della menzogna?

allora è tutto un fake
BYEZZZZZZZZZ
Alevalent20 Giugno 2003, 18:27 #7
forse intendevano 15nm contro 13...
lucaf20 Giugno 2003, 18:41 #8
EVVIVA L'ESTATE E LE MINIGONNE E I PERIZOMA E LE GAMBE KILOMETRICHE E TUTTE QUELLE BELLE FIGLIUOLE, CHE D'INVERNO DOVE KAKKIO SONO ???????
marakid20 Giugno 2003, 18:44 #9
Parole sante (ma siamo un po' off-topic)
KAISERWOOD20 Giugno 2003, 18:52 #10
Ati sta seguendo una buona strada, sfruttare un pocess costruttivo ino in fondo e preparare quello nuovo con + calma, deve solo limitare i consumi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^