Leadtek Leviathan: G80 a liquido

Leadtek Leviathan: G80 a liquido

In occasione della manifestazione asiatica Leadtek mette in mostra la propria scheda provvista di sistema di raffreddamento a liquido, preannunciata nel corso delle passate settimane

di pubblicata il , alle 11:38 nel canale Schede Video
 

La più importante novità presente al booth della taiwanese Leadtek è la soluzione WinFast PX8800 ULTRA - Leviathan, già anticipata nel corso delle passate settimane sulle pagine di Hardware Upgrade.

Il radiatore della particolare soluzione di raffreddamento è realizzato in lega di alluminio, mentre la placca del waterblock che va a diretto contatto con la CPU è composta interamente di rame, per garantire il miglior scambio termico possibile. La ventola che equipaggia il radiatore è di 120 millimetri di diametro ed è caratterizzata da una velocità di rotazione di 2500 giri al minuto.

Nella foto possiamo apprezzare ben due schede WinFast PX8800 ULTRA - Leviathan, a lasciare intendere la possibilità di approntare configurazioni SLI. Ricordiamo che, proprio grazie al particolare sistema di raffreddamento la scheda è stata sviluppata per raggiungere la frequenza operativa di 684MHz per la GPU e 2322MHz per la memoria, che è presente in un quantitativo di 768MB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luce760306 Giugno 2007, 11:46 #1
Complimenti ai progettisti per la maneggevolezza del prodotto!!
Mancano solo i cavi di supporto alla "Tower Bridge" per reggere tutto il peso di sto mostro poi siamo a posto!!!
VitOne06 Giugno 2007, 11:48 #2
Che io sappia rame ed alluminio insieme sono da evitare . Il successo di questa soluzione credo dipenderà interamente dal costo, le frequenze non mi sembrano molto impressionanti considerando che alcune Ultra vengono vendute con dissipatore ad aria garantite a 675Mhz sulla GPU.
NeoLeo1906 Giugno 2007, 11:48 #3
...ma non è che viene a pesare troppo con la skeda madre in verticale?
in ogni caso penso che un sistema liquid-cooled non debba interessare solo la gpu ... gran bell' affare però!!!
avvelenato06 Giugno 2007, 11:50 #4
mi domando come si possano evitare fenomeni di corrosione galvanica... mah.
zac79x06 Giugno 2007, 11:53 #5
Non c'è il rischio di dover forare il case davanti per fare spazio alla scheda??
mDsk06 Giugno 2007, 11:56 #6
ai fini estetici sta scheda non si può proprio guardare è vero che bisogna considerare solo l'efficacia della dissipazione per l'overclock e quindi le prestazioni finali ma un adesivo colorato quanto poteva influire sul costo finale? Dopo tutto non sarà dicerto un prezzo alla portata di tutti proprio per questo almeno poteva essere apprezzabile alla vista dopo tutto anche l'occhio vuole la sua parte...

boh!
Stivmaister06 Giugno 2007, 11:56 #7
Chissà xchè non hanno dato importanza al fatto che l'alluminio e il rame in un impianto a liquido non vanno molto d'accordo!!!

Con una vga così costosa dovrebbero tenere conto di tutto anche dei + piccoli particolari!!!
MaerliN06 Giugno 2007, 11:57 #8
Nella foto possiamo apprezzare ben due schede WinFast PX8800 ULTRA - Leviathan, a lasciare intendere la possibilità di approntare configurazioni SLI.


Sarò anche cecato, ma io la seconda scheda non la vedo nella foto..
djbo06 Giugno 2007, 12:01 #9
Originariamente inviato da: zac79x
Non c'è il rischio di dover forare il case davanti per fare spazio alla scheda??


più che altro se metti il radiatore dentro devi forare per far uscire l'acqua dal case una soluzione rame-alluminio ha una durata di un paio di mesi poi il radiatore inizia a bucarsi e il waterblock a riempirsi di poltiglia
riccardone06 Giugno 2007, 12:01 #10
se l'alluminio è trattato può benissimo convivere con il rame

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^