Le quote di mercato di ATI e nVidia

Le quote di mercato di ATI e nVidia

I due colossi del video 3D continuano la propria guerra in termini di vendite; ATi è riuscita a guadagnare posizioni nell'ultimo anno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:38 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 
Stando ai dati pubblicati in questo report, ATI e nVidia continuano a mantenere una posizione dominante nel mercato delle schede video 3D.

Nonostante abbia incontrato momenti di difficoltà con la propria soluzione di fascia alta NV30, nVidia continua a mantenere la leadership nel segmento di mercato delle soluzioni video discrete per Desktop. In questa fascia di mercato nVidia detiene il 64%, contro il 28% di ATI.

A livello aggregato, nVidia detiene il 31% di tutto il mercato delle soluzioni video 3D, seguita da Intel con il 29% e da ATI con il 19%.

Il produttore canadese mantiene la leadership nel settore delle soluzioni notebook non integrate, nel quale vanta il 60% della quota di mercato contro il 31% di nVidia.
In the desktop standalone segment, where Nvidia dominates, the company lost one percentage point to 64 per cent while ATI gained two points to 28 per cent.

Joe Osha, an analyst at Merrill Lynch & Co., said in a report yesterday that since ATI has had an advantage with its newer graphics chips, "we were surprised to see that the company has not gained more share from Nvidia."

In the portable standalone segment, where ATI leads, its share grew four points to 60 per cent while Nvidia gained six points to 31 per cent.

About three years ago, ATI found itself being outdone by Nvidia, which was coming out with leading products at a faster rate, and ATI subsequently began losing market share.

However, ATI spent the better part of 2001 turning itself around. It made significant changes to its organization and altered its strategy to cope with a changing market to ensure that it can release products as fast as its rivals.
Ulteriori dettagli sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roentgen02 Maggio 2003, 10:58 #1

Intel?

Ma che ci fa Intel fra queste quote? I740? Sopravvive?
JoJo02 Maggio 2003, 11:30 #2
PC da ufficio: prendi una mobo intel audio/video/tutto integrato + celeron ('na skifezza insomma) e hai un PC non sfruttato per il 99.99% delle sue potenzialità (ben poche tra l'altro)

Ecco dove vende i chip video Intel.
Manwë02 Maggio 2003, 11:58 #3
Eheheeh il bello è che quei pc con tutto integrato + celeron e 256MB costano 2000€
Gio&GIO02 Maggio 2003, 12:43 #4

Dipende ..........

Un PC con MB Intel (tutto integrato) soddisfa appieno le necessità di applicazioni d'ufficio ..... quali Office, Internet etc.
Io personalmente mi sono assemblato per casa un PC su MB Intel D845GEBV2 con P4 2.4 GHz 256 MB Ram DDR PC 2700 e devo dire che ne sono soddisfatto; il sistema è stabilissimo, mai un problema ......... l'immagine è sempre nitida, veloce e riesco anche a giochicchiare.
E non ho speso Euro 2.000,00
Mentre nel forum si sente sempre più spesso di MB "strafighe" che continuano a dare problemi di instabilità generale o incompatibilità con le schede video/audio/Ram etc..
Chiaramente questo è il mio parere basato sulle mie esperienze e le mie necessità.
Ciao.

Gio&Gio
asterix302 Maggio 2003, 12:54 #5
i primi rimangono sempre primi i secondi seguono bye bye
lore74002 Maggio 2003, 13:19 #6
ma l' instabilita' di cui parli tu e' data dal fatto che queste mobo vengono spremute fino all' osso in fatto di oc o di carichi di lavoro
Dreadnought02 Maggio 2003, 14:19 #7
Ma asterix non l'hanno ancora bannato?
Gio&GIO02 Maggio 2003, 14:21 #8

Non solo ...........

basta dare un'occhiata in modo obbiettivo ai 3D presenti nella sezione relativa alle MB/Ram per rendersene conto!
Comunque in sintesi intendo dire che per usare Office, Internet, DVD etc. le soluzioni integrate Intel spesso sono un'ottima soluzione perchè costano poco e garantiscono sufficiente velocità nelle applicazioni di cui sopra e allo stesso tempo grande stabilità di sistema.
Nessuna polemica ..........
Ciao.


Gio&Gio
Ortisi-d0s02 Maggio 2003, 15:51 #9
A volte ritornano pure i bannati
Cmq per l'ufficio certe soluzioni ultraeconomiche vanno bene: spero che amd acquisti un po' di terreno dato che come qualità prodotti ormai si equivalgono
riva.dani02 Maggio 2003, 16:09 #10
Originally posted by "asterix3"

i primi rimangono sempre primi i secondi seguono bye bye


eh già.... nVidia ha sempre saputo come accalappiare i polli con frasi tipo "potenza cinematica" e "the way it's meant to play" eheheh

ehi skerzo!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^