La prima immagine di un chip R520

La prima immagine di un chip R520

Emergono le prime immagini del chip R520 di ATI, soluzione di fascia alta costruita con processo produttivo a 0.09 micron

di pubblicata il , alle 08:57 nel canale Schede Video
ATI
 

Il sito web Hkepc ha pubblicato, a questo indirizzo, un'immagine di un chip video ATI R520, dalla quale è possibile sorgere chiaramente la dimensione complessiva del Die.

r520_immagine.jpg

Nonostante sia costruito con processo a 0,09 micron, il chip R520 ha superficie molto elevata che sarebbe del resto giustificata dall'elevato numero di transistor in esso integrato.

Mancano informazioni sul numero di pipeline attivate in questa architettura; è presumibile che ATI possa aver optato per 24 pipeline di rendering attive, anche se alcune indiscrezioni indicano che il chip ne avrebbe 32 a livello di architettura delle quali 24 attive al momento attuale.

Si tratta ovviamente solo di speculazioni non confermate in alcun modo da ATI. Per il lancio del prodotto, ATI dovrebbe presentare contemporaneamente sia l'architettura R520 che quelle RV530 e RV515, soluzioni rispettivamente per la fascia media e quella entry level del mercato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
12pippopluto3422 Agosto 2005, 09:08 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upg]
[cut]

dalla quale è

Scusate se rompo i OO, ma IMHO quella moneta non dice granche', dato che non conoscendola potrebbe essere grossa anche quanto una padella.


Fosse stata una moneta europea sarebbe stato piu' chiaro.
Comunque ammetto tutta la mia ignoranza, ci mancherebbe!


[spell_checker_mode = on]
ehm, ehm...
scorgere, non sorgere!

[spell_checker_mode = off]
Ramolaccio22 Agosto 2005, 09:10 #2

Porca locca secondo!

Accidenti pippopluto mi hai battuto sul tempo! Un giorno ce la farò ad essere il primo a correggere gli errori di DIGITOZIONE sparsi nel sito!!
Ciao ciao
12pippopluto3422 Agosto 2005, 09:15 #3
Originariamente inviato da: Ramolaccio
Accidenti pippopluto mi hai battuto sul tempo! Un giorno ce la farò ad essere il primo a correggere gli errori di DIGITOZIONE sparsi nel sito!!
Ciao ciao

Dai, vabbe', sara' per un'altra volta!


Comunque fare lo spell checker degli articoli, ok, puo' essere visto come un ''debugging'' allo stesso, pero' spesso e volentieri viene fatto con un po' troppa pedanteria, occhio!

Dunque, ok, ma ''cum grano salis'' IM(NSH)O!
Motosauro22 Agosto 2005, 09:15 #4
Beh, se è più grande dovrebbe dissipare meglio il calore, o no?
Poi non è che mi importi molto quanto grande è il die che tanto non vedrò mai, quello che mi interessa sapere è quanto va e quanto scalda/consuma
IL PAPA22 Agosto 2005, 09:20 #5
La moneta è sicuramente taiwanese, dato che che il chip lo producono alla fonderia TSMC proprio sul simpatico isolotto, ma dato che Taiwan è tornato alla Cina potrebbe trattarsi di una monetina da 10 Yuan, pressapoco grande come la 1/2 Rupia Indiana, o il 1/4 di dinaro Uzbeko, insomma, simile anche ai 20 centesimi di Tallero Afghano, capito no?

Brando alle cialde... ha un bel die, bello largo, secondo me ce ne possono far stare di + di transistor lì dentro! non mi sovviene cosa voglia dire quel 6 stampigliato in alto a dx, forse il numero di pipes attive per quel sample?
12pippopluto3422 Agosto 2005, 09:26 #6
Originariamente inviato da: Motosauro]Beh, se è
Perche', tu ci vuoi cuocere sopra?


La mia voleva essere solo una lieve precisazione al commento alla foto, che IMHO dice poco.
Ma comunque niente di che, si vede proprio che stamattina non ho un caxxo da fare!


[QUOTE]
Poi non è che mi importi molto quanto grande è il die che tanto non vedrò mai, quello che mi interessa sapere è quanto va e quanto scalda/consuma

DjLode22 Agosto 2005, 09:26 #7
Originariamente inviato da: 12pippopluto34
Scusate se rompo i OO, ma IMHO quella moneta non dice granche', dato che non conoscendola potrebbe essere grossa anche quanto una padella.


Fosse stata una moneta europea sarebbe stato piu' chiaro.
Comunque ammetto tutta la mia ignoranza, ci mancherebbe!


Se ti può essere d'aiuto:

"N.T. 10 Dollar

Composition : Cu, Ni Alloy
Diameter : 26 mm
Weight : 7.6 gms
Issued time : Dec. 8th, 1981
Obverse Design : The portrait of late president Chiang Kai-Shek.
Reverse Design : 10 Dollar face value"

Alcuni da quanto ho letto sono 33mm invece che 26.
Avantasia22 Agosto 2005, 09:30 #8

x IL_PAPA

"ha un bel die, bello largo, secondo me ce ne possono far stare di + di transistor lì dentro!"

secondo me per dire una cosa del genere bisognerebbe essere un ingegnere elettronico o cmq avere esperienza nel campo delle architetture dei microprocessori...
12pippopluto3422 Agosto 2005, 09:35 #9
Originariamente inviato da: DjLode
Se ti può essere d'aiuto:

"N.T. 10 Dollar

Composition : Cu, Ni Alloy
Diameter : 26 mm
Weight : 7.6 gms
Issued time : Dec. 8th, 1981
Obverse Design : The portrait of late president Chiang Kai-Shek.
Reverse Design : 10 Dollar face value"

Alcuni da quanto ho letto sono 33mm invece che 26.

TAL!
IL PAPA22 Agosto 2005, 09:39 #10
Originariamente inviato da: Avantasia
"ha un bel die, bello largo, secondo me ce ne possono far stare di + di transistor lì dentro!"

secondo me per dire una cosa del genere bisognerebbe essere un ingegnere elettronico o cmq avere esperienza nel campo delle architetture dei microprocessori...


Ero sarcastico, non mi permetterei mai di voler insegnare il lavoro agli ingegneri di ATI
sorry se non si è capito

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^