Intel mostra la foto di un misterioso chip: è una GPU dedicata Xe?

Intel mostra la foto di un misterioso chip: è una GPU dedicata Xe?

Intel ha pubblicato nelle scorse su Twitter la foto di un misterioso chip, del tutto inedito. Ci sono però degli indizi che fanno propendere verso una GPU dedicata Xe, probabilmente rivolta al mondo della grafica professionale o dei datacenter.

di pubblicata il , alle 08:01 nel canale Schede Video
IntelXe
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
raxas03 Maggio 2020, 00:33 #11
Originariamente inviato da: biometallo
Certo, hai ragione! (sai vero a chi si da sempre ragione? )

certo, c'hai ragione figliolo
biometallo03 Maggio 2020, 07:12 #12
Originariamente inviato da: dav1deser
E' visibilmente un package LGA, usato da sempre per chip da montare su socket (o in alternativa c'è il PGA di AMD), i chip saldati di solito hanno package BGA.

Capisco, sinceramente avevo provato a fare un raffronto con alcune gpu nvidia viste da sotto ma non ho notato differenze, però ammetto i miei limiti e mi fido del tuo giudizio, tra l'altro non avevo fatto caso che è l'articolo stesso a suggerire questa possibilità, vedremo cosa si saranno inventati in Intel.

Inoltre si vede anche il classico triangolino dorato, usato per indicare all'utente qual'è il verso giusto per montare il chip. Non credo servano sistemi di questo tip per un chip che verrà saldato con metodi automatizzati.

Questo invece non mi sembra meno significativo, mi pare di ricordare che anche fra i chip saldati, come per esempio alcuni chipset di schede madri abbiano sia una forma sagomata che segni per indicarne il verso.
nickname8803 Maggio 2020, 12:06 #13
Originariamente inviato da: Mechano
Stavo pensando la stessa cosa.
Tolgono lo slot PCI-E e ci mettono un socket. Le uscite video sono già sulla motherboard.

CPU, Chipset, GPU unico produttore.

Se anche AMD farà la stessa cosa la vedrò dura per nVidia che non fa CPU e chipset x86.
Ma nVidia sarebbe obbligata a farsi licenziare le specifiche del socket...

Chissà come saranno fatti i dissipatori per queste configurazioni. Solo quelli a liquido saranno facili da adattare.
Idea molto bella in quanto permetterebbe all'utente di provvedere alla dissipazione libera della GPU con dissipatori seri e avere una scheda aggiuntiva in meno, tuttavia ci sarebbe il problema dello spazio sul PCB, ossia il socket aggiuntivo nelle soluzioni enterprise va bene ma negli standard desktop dove lo metti ?

Sarebbe un esclusiva per gli standard E-ATX, oppure occuperebbe tutti gli slot PCI-EX nello standard ATX, visto che sarebbe necessario non solo inserire un socket ma anche una seconda sezione di alimentazione nella zona degli slots PCI.
Non sarebbe inoltre realizzabile in soluzioni con dimensioni compatte come l'ITX.
In pratica sarebbe un alternativa di nicchia all'interno della nicchia.

Per il discorso Nvidia la vedo dura, se quest'ultima continuerà a produrre prodotti più prestanti la gente vorrà essere libera di poter montare un nVidia rinunciando a tali soluzioni nel caso non venisse permesso. inoltre il primo dei due che permetterà l'installazione sia di GeForce che Radeon godrà di un vantaggio commerciale, sarebbe quindi un suicidio proiobire le proposte nVidia.
Finirà come per la storia di SLI / Crossfire.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^