In vendita da Aprile le due schede video Asus ROG Matrix

In vendita da Aprile le due schede video Asus ROG Matrix

Asus ufficializza il debutto sul mercato delle due nuove proposte di fascia enthusiast appartenenti alla famiglia ROG Matrix, basate su GPU Radeon R9 290X e GeForce GTX 780Ti

di pubblicata il , alle 08:31 nel canale Schede Video
ASUSGeForceRadeonNVIDIAAMD
 

Asus ha ufficialmente immesso sul mercato le due nuove schede video top di gamma appartenenti alla famiglia ROG Series: parliamo dei modelli Asus ROG Matrix R9 290X e Asus ROG Matrix GTX 780 Ti, basati rispettivamente sulle due GPU top di gamma di AMD e NVIDIA attualmente disponibili.

Le specifiche tecniche prevedono per entrambe overclock di serie, ottenuti grazie all'utilizzo di sistemi di raffreddamento DirectCU. Per la scheda ROG Matrix R9 290X troviamo GPU portata alla frequenza massima di 1.050 MHz, in abbinamento a memoria video con clock di 1.350 MHz (5.400 MHz effettivi). Per ROG Matrix GTX 780 Ti il clock boost della GPU è pari a 1.072 MHz, mentre quello della memoria video è pari a 7.000 MHz effettivi.

asus_rog_matrix_r9_290x.jpg (76993 bytes)
Asus ROG Matrix R9 290X

Da segnalare la presenza della tecnologia Memory Defroster, grazie alla quale la memoria video viene rapidamente scongelata nel momento in cui si procede ad overclock con sistemi di raffreddamento che portano questi componenti ad operare a temperature inferiori allo zero. Accanto a questa funzionalità troviamo anche il selettore per la modalità LN2, utile quando si utilizza azoto liquido per raffreddare la scheda video alla ricerca di overclock estremamente elevati.

Si tratta, è bene ricordarlo, di funzionalità specifiche per poter sfruttare al meglio queste schede video con overclock molto spinti, servendosi per questo di azoto liquido e rimuovendo il sistema di raffreddamento utilizzato di serie dalla scheda video.

asus_rog_matrix_gtx_780ti.jpg (74007 bytes)
Asus ROG Matrix GTX 780 Ti

Le due nuove schede ROG Matrix utilizzano i moduli VRM (Voltage Regulator Module) con tecnologia Super Alloy Power. La tecnologia VRM DIGI+ offre la regolazione digitale dei voltaggi e l'alimentazione a 14 fasi, mentre i condensatori Super Alloy Power 10k black-metallic di produzione giapponese, 14 induttanze ad alto amperaggio totalmente stampate e MOSFET estremamente efficienti, sono utilizzate per meglio supportare variazioni nelle temperature di funzionamento grazie ai materiali appositamente sviluppati.

Il sistema di raffreddamento prevede un massiccio radiatore a contatto con GPU e componenti della scheda, abbinato a due ventole. Le ventole CoolTech adottano uno schema ibrido di alette e supporto, con soffiante radiale interna e alette esterne in conformazione a fiore, che crea un flusso d'aria multidirezionale per velocizzare la rimozione del calore. La forma della ventola è stata ottimizzata per minimizzare la rumorosità.

ROG Matrix R9 290X e Matrix GTX 780 Ti saranno disponibili dal mese di Aprile ad un prezzo consigliato rispettivamente di 759,00 Euro e 859,00 Euro IVA inclusa.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FroZen19 Marzo 2014, 09:03 #1
Non capisco i 100€ di differenza.......
gd350turbo19 Marzo 2014, 09:37 #2
Originariamente inviato da: FroZen
Non capisco i 100€ di differenza.......


Marketing !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^