In calo, per quanto lento, i prezzi delle schede video grazie anche alle memorie

In calo, per quanto lento, i prezzi delle schede video grazie anche alle memorie

La riduzione nella domanda di nuove schede video da parte dei miners di criptovalute sta generando interessanti ripercussioni sui prezzi delle schede video, sempre alti ma più allineati ai listini ufficiali

di pubblicata il , alle 10:06 nel canale Schede Video
NVIDIAAMDRadeonGeForce
 

Prezzi delle schede video in possibile diminuzione nei prossimi mesi, dopo un lungo periodo di listini retail molto più alti di quelli ufficiali? Sembra questa la direzione verso la quale si sta muovendo il mercato, con tutte le cautele del caso è bene ricordare.

Partiamo da un dato di fatto: la richiesta di schede video per il mining delle criptovalute ha registrato da alcuni mesi a questa parte una brusca frenata per via della diminuzione del valore delle criptovalute e delle iniziative messe in atto da alcuni governi per ridurre l'impatto energetico causato dalle mining farm.

Il calo della domanda da parte dei miners ha permesso di avere a disposizione più schede, così da bilanciare almeno in parte la domanda da parte dei videogiocatori e in questo modo permettere un primo calo dei listini retail.

6800xt-vs-3080_720.jpg

In secondo luogo il mercato sta registrando un calo dei prezzi delle memorie DRAM, uno dei componenti più costosi per la costruzione delle moderne e potenti schede video. Trendforce evidenzia proprio come il calo della domanda di componenti per il mining delle criptovalute abbia avuto un impatto sui prezzi delle memorie, mercato che tende a regire in tempi molto rapidi alle variazioni della domanda.

Tutto questo sta progressivamente riportando i prezzi delle schede video retail sui valori allineati a quelli dei listini ufficiali, per quanto il percorso sia ancora lungo e non privo di ostacoli. Ne beneficiano i videogiocatori, che vedono le schede di fascia più alta maggiormente accessibili per quanto la discesa dei prezzi richiederà ancora tempo. Tutto ovviamente a condizione che le aziende siano in grado di assicurare volumi produttivi adeguati e non vadano incontro, come avvenuto negli scorsi mesi, a shortage produttivi.

Vedremo in che modo questa dinamica si concretizzerà sul prezzi retail di mercato già a partire da questo mese di agosto, quando entreranno in commercio le prime schede AMD della famiglia Radeon RX 6600XT annunciate nei giorni scorsi. Difficile che da subito i prezzi possano essere allineati a quelli di listino consigliati, ma è improbabile che assisteremo a quella corsa verso l'alto che ha portato negli scorsi mesi sino a quasi triplicare, per alcuni modelli, i prezzi di mercato.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cfranco03 Agosto 2021, 10:30 #1
Dai che forse per il 2025 ritorniamo al prezzo di listino
Forse
dado197903 Agosto 2021, 10:49 #2
Ho meno fretta da quando hanno introdotto FSR.
gigioracing03 Agosto 2021, 12:06 #3
forse vedremo le 3060 RTX a meno di 600 euro per fine anno allora
Gringo [ITF]03 Agosto 2021, 12:13 #4
forse vedremo le 3060 RTX a meno di 600 euro per fine anno allora

.... non esageriamo, quì si pecca di Ottimismo !
Cromwell03 Agosto 2021, 13:00 #5
Originariamente inviato da: gigioracing
forse vedremo le 3060 RTX a meno di 600 euro per fine anno allora


Ci sono già a meno di 600€; su trovaprezzi ci sono a 589€
gigioracing03 Agosto 2021, 13:01 #6
Originariamente inviato da: Cromwell
Ci sono già a meno di 600€; su trovaprezzi ci sono a 589€


pero un super affare allora
Cromwell03 Agosto 2021, 13:04 #7
Originariamente inviato da: gigioracing
pero un super affare allora




Vedendo che in questi mesi gente ha speso anche il doppio...
Per me siamo ancora ben lontani dal mio prezzo di acquisto
pity9103 Agosto 2021, 14:30 #8
Originariamente inviato da: Cromwell


Vedendo che in questi mesi gente ha speso anche il doppio...
Per me siamo ancora ben lontani dal mio prezzo di acquisto


idem con patate
Jimbo Kern03 Agosto 2021, 15:28 #9

Prezzi in calo...

Come per la benzina... appena danno notizia di un aumento del petrolio, il carburante aumenta immediatamente, è un mese che il petrolio è in calo e da me i prezzi sono rimasti gli stessi...
Non mi sembra che i prezzi delle schede video sul mercato italiano siano tanto in calo... del resto è un mercato di dimensioni minime, per capire il trend bisogna guardare alla Germania.
dado197903 Agosto 2021, 15:35 #10
Originariamente inviato da: Cromwell


Vedendo che in questi mesi gente ha speso anche il doppio...
Per me siamo ancora ben lontani dal mio prezzo di acquisto

Sono quelli che non vendono le loro schede ma le voglio scambiare perchè altrimenti gli verrebbe da piangere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^