In arrivo Radeon 9800 SE?

In arrivo Radeon 9800 SE?

I recenti driver Catalyst 3.5 includono supporto per una scheda non ancora presentata da ATi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 13:50 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Questa primavera ATi Technologies ha iniziato a escludere dalla produzione le "vecchie" schede Radeon 9700 e Radeon 9500 basate su R300 e rimpiazzarle con la famiglia di schede Radeon 9800 e 9600 basate su R350 ed RV350. Pare che durante l'estate la compagnia abbia intenzione di aggiungere una fantomatica scheda Radeon 9800 SE al proprio parco prodotti.

Attualmente l'offerta di ATi è estremamente differenziata e riesce a coprire tutti i segmenti di mercato:

-RADEON 9800 PRO 256MB: $499;
-RADEON 9800 PRO 128MB: $399;
-RADEON 9800 128MB: $299;
-RADEON 9600 PRO 128MB: $199;
-RADEON 9600 PRO LE 128MB: $169;
-RADEON 9600 128MB: $149;
-RADEON 9200 PRO: <$100;
-RADEON 9200: <$90;

ATi ha cercato di colmare il divario tra la fascia 100$-200$ con diverse schede video della serie Radeon 9600, differenziate quasi esclusivamente per le frequenze operative. La fascia 200$-300$ è principalmente coperta dai prodotti Radeon 9700 che, appunto, sono ormai stati rimpiazzati dalle nuove schede. ATi ha quindi bisogno di un prodotto di "ingresso" per questa fascia, che andrà a competere con GeForce FX 5600 Ultra ed eventualmente con GeForce FX 5900 Value.

Nell'ultima release dei driver Catalyst 3.5 è stato incluso il supporto a questa "RADEON 9800 SE", che attualmente non è ancora stata annunciata dalla compagnia. A questo punto è possibile ipotizzare solamente che la scheda abbia un costo non molto superiore ai 200 dollari, in quanto non è disponibile alcuna informazione circa frequenze e configurazione di pipeline.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
signo3d25 Giugno 2003, 14:02 #1
Si ma con tt ste schede nn si capisce piu niente!! Che palle ora anche ati fa come nvidia.....mille () schede e la gente (a parte noi che seguiamo il mercato)nn ci capisce piu niente
Guts25 Giugno 2003, 14:05 #2
la 9800 pro 256 a 499 è molto buona! però sarà senza iva vero?? se è così che 2 palle, cmq penso la migliore sia quella da 128, che dite?
KAISERWOOD25 Giugno 2003, 14:06 #3
si però ancora non vedo una dx9.0 da 100 euro in giù dell'Ati, perciò non sono per niente soddisfatto.
roottwo25 Giugno 2003, 14:17 #4
che senso ha avere una scheda da 100euro in giù con supporto dx9,kaiserwood. Le geforcr4mx erano dx7 perché anche con pixel e vertex shader non avrebbero avuto prestazioni sufficienti con i giochi dx81. Visto che i giochi dx9 saranno molto pesanti credo non ha senzo aggiungere il supporto a queste librerie se poi non c'é potenza sufficiente per sfruttarle.(per questo é appena sufficiente la 9600pro)
LuPellox8525 Giugno 2003, 14:18 #5
Originally posted by "roottwo"

che senso ha avere una scheda da 100euro in giù con supporto dx9,kaiserwood. Le geforcr4mx erano dx7 perché anche con pixel e vertex shader non avrebbero avuto prestazioni sufficienti con i giochi dx81. Visto che i giochi dx9 saranno molto pesanti credo non ha senzo aggiungere il supporto a queste librerie se poi non c'é potenza sufficiente per sfruttarle.(per questo é appena sufficiente la 9600pro)


quoto
una scheda dx9.0 come la 5200 liscia imho è inutile
Lo ZiO NightFall25 Giugno 2003, 14:21 #6
Purtroppo tutta questa differenziazione, se da un lato avvantaggia gli utenti, in quanto ogni "tasca" può avere la sua sk video, dall'altro questo avvantaggia tutti quei commercianti disonesti (e sono non pochi, ve lo garantisco) che "giocano" su questa confusione per i propri interessi, truffando le persone che non sanno districarsi fra tutte le sigle e cifre che caratterizzano il mondo dei pc.
davidon25 Giugno 2003, 14:23 #7
ma questo 9800se cosa rappresenterebbe?

una 9800pro overclockata per tenere testa all'NV35?
Ortisi-d0s25 Giugno 2003, 14:24 #8
Giusto, comunque rimango dell'idea che alcuni modelli potrebbero anche non essere prodotti: mi dite quale abissale differenza c'è tra una 5200 a 90 $ e una 9200PRO a 100$ (anche perchè chi spende queste cifre non cerca prestazioni eccellenti)?
Idem per le 9600PRO LE: totalmente inutili.
Spyto25 Giugno 2003, 14:36 #9
Tutte queste schede indubbiamente accontenteranno tutte le fascie di utenti, ma alla fine è da un anno che è la stessa minestra:
9500 ---&gt; 9600
9700 ---&gt; 9800
iansolo25 Giugno 2003, 14:43 #10
La 9600 comincia ad avere un prezzo interessante..
spero che sia overclockabile a quasi-9800.
E se fosse anche All-In-Wonder...
Chissà..magari anche la 9800SE non costerà molto di più..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^