In arrivo Parhelia PCI Express da Matrox

In arrivo Parhelia PCI Express da Matrox

La compagnia canadese ha annunciato l'imminente rilascio di una versione PCI Express della celebre scheda video Parhelia

di pubblicata il , alle 08:07 nel canale Schede Video
 

Matrox Graphics ha svelato alcune informazioni relative alla prima scheda video PCI Express, indirizzata ad impieghi professionali di editing video e fotografico. L'introduzione di questa nuova soluzione permette quindi anche a Maxtor di poter entrare nel mercato dei prodotti PCI Express e di restare al passo con i tempi.

La prima offerta PCI Express di Matrox, tuttavia, è solamente una versione "aggiornata" del chip Parhelia presentato più di due anni fa. Il chip non offre, quindi, pieno supporto alle API DirectX 9.0 e non sarà in grado di fornire particolari prestazioni 3D.

Matrox Parhelia APVe, questo il nome del prodotto, sarà caratterizzata dalla presenza di interfaccia PCI Express x16 ed equipaggiata con 128MB di memoria DDR. La scheda offrirà supporto alle tecnologie Matrox DualHead e TripleHead. La scheda è inoltre dotata di un dual RAMDAC a 400MHz che permette di raggiungere risoluzioni di 1920x1440 su monitor CRT e di 1920x1200 su pannelli TFT. L'uscita HDTV è supportata per le risoluzioni 1080i e 720p, per mezzo di un connettore YPbPr analogico incluso.

Il supporto alle modalità multi-display è un fattore chiave per le offerte di Matrox ed è, ovviamente, la necessità primaria degli utenti della compagnia canadese. Parhelia APVe supporta le seguenti configurazioni multi-display: Dual-display con output HDTV, Dual-DVI con output SDTV, TripleHead Desktop Mode, DualHead Clone e DualHead Zoom. La scheda è inoltre provvista di input composito e S-Video.

La scheda video Parhelia APVe dovrebbe essere disponibile nel primo trimestre 2005 ad un prezzo stimato di 349 dollari. Il cavo per le connessioni input è venduto separatamente e può essere acquistato direttamente da Matrox.

Matrox tuttavia dovrà correre ai ripari al più presto, poiché avrà la necessità di proporre una soluzione in grado di supportare pienamente i Pixel Shader 2.0 se vorrà essere supportata anche con l'avvento di Windows Longhorn.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
overjet14 Dicembre 2004, 08:14 #1
Stamattina partiamo presto

Buon lavoro e complimenti.
antaril14 Dicembre 2004, 09:21 #2
L'introduzione di questa nuova soluzione permette quindi anche a Maxtor ( ) di poter entrare nel mercato dei prodotti PCI Express e di restare al passo con i tempi.

Ciao
Freeride14 Dicembre 2004, 09:46 #3
Matrox tuttavia dovrà correre ai ripari al più presto, poiché avrà la necessità di proporre una soluzione in grado di supportare pienamente i Pixel Shader 2.0 se vorrà essere supportata anche con l'avvento di Windows Longhorn.

Cioè, un sistema operativo richiede delle librerie grafiche 3D per essere supportata?
Richiede anche EAX e sistema audio 5.1?
sidewinder14 Dicembre 2004, 09:47 #4
Montadola su una mb SLI si potrebbe usarlo con uno di questi monitor Link ad immagine (click per visualizzarla)
Peccato per il supporto 3d scarso.. senno sarebbe stato interessante vedere un FPS o un simulatore di volo

Sig. Stroboscopico14 Dicembre 2004, 10:27 #5

x sidewinder

Se quel monitor casca sull'utente è spacciato di brutto!

^^

eheheheh!
ErminioF14 Dicembre 2004, 10:36 #6
lol stroboscopico
Cmq già che c'erano potevano fare una revisione della gpu e supportare le dx9, sono 2 anni che non propongono qualcosa di nuovo
soft_karma14 Dicembre 2004, 10:59 #7
In realtà visto il segmento di mercato a cui è indirizzata la scheda non vedo il bisogno di una rivoluzione tecnologia. In fondo tutta questa corsa a nuove tecnologie non fa affatto bene agli utenti, che non fanno in tempo a vedere un prodotto in vendita che già ne viene annunciato uno più potente.
Dumah Brazorf14 Dicembre 2004, 11:06 #8
Secondo me sarebbe stato + saggio partire da subito con una soluzione per Longhorn.
Ciao.
Capirossi14 Dicembre 2004, 11:11 #9
forse sarà questa scheda a convincermi ad aggiornare il pc
Manwë14 Dicembre 2004, 11:31 #10
Originariamente inviato da sidewinder
Montadola su una mb SLI si potrebbe usarlo con uno di questi monitor Link ad immagine (click per visualizzarla)
Peccato per il supporto 3d scarso.. senno sarebbe stato interessante vedere un FPS o un simulatore di volo



Si certo magari con il mirino che sta sulla cornice dei 2 monitor centrali

E' una cacchiata più grande dello SLI di nVidia, sono proposte consumer che nessuno si può permettere. Nessuno si compra 2 schede da 500€ per vedere doom3 a 100fps quando sa perfettamente che fra 4 mesi ci saranno schede in grado di fare 200fps, cosi nessuno si compra 6 monitor LCD per giocare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^