Imagination Technologies presenta le nuove GPU Series 6XT e Series 6XE

Imagination Technologies presenta le nuove GPU Series 6XT e Series 6XE

Presentate al CES le nuove GPU eredi delle soluzioni Series 6 che attualmente equipaggiano i SoC di iPad air, iPad mini Retina e iPhone 5S. La disponibilità commerciale è prevista nel giro di un paio d'anni

di pubblicata il , alle 14:51 nel canale Schede Video
iPhoneiPadApple
 

In occasione del CES di Las Vegas Imagination Technologies ha svelato due nuove famiglie di GPU con le architetture PowerVR Series 6XT e Series 6XE entrambe basate sull'originale architettura Series 6 che attualmente è disponibile nel SoC A7 di Apple utilizzato per iPhone 5s, iPad Mini Retina e iPad Air.

La scalabilità è una delle caratteristiche principali della Series 6XT, le cui prestazioni, in termini di potenza computazionale e texturing rate, crescono linearmente con le varie implementazioni dell'architettura che spaziano da soluzioni a due cluster di computazione fino a 8 cluster di computazione.

Secondo le affermazioni di Imagination, Series 6XT è in grado di offrire un incremento prestazionale del 50% con gli ultimi benchmark di riferimento rispetto ad una configurazione equivalente dei core precedenti. Gli incrementi prestazionali sono possibili grazie ad un set di istruzioni ottimizzato, ad una migliore allocazione delle risorse, all'ottimizzazione del transito dei dati e alla gestione energetica avanzata PowerGearing.

Imagination ha presentato i primi core PowerVR Series 6XT: GX6250, GX6450 e GX6650, rispettivamente a due, quattro e sei cluster di computazione, cui si aggiunge inoltre il modello GX6240, una implementazione a due cluster di dimensioni ridotte (definita area-optimized).

Imagination Technologies ha inoltre presentato Series 6XE, specificatamente indirizzata a SoC economici e/o di piccole dimensioni. In questa famiglia vi sono le implementazioni "half-cluster" G6050 e G6060, entrambi identici a differenza del supporto PVIRC2 (la seconda generazione della tecnologia di compressione lossless di Imagination) nel modello G6060. Vi sono poi G6100 e G6110, soluzioni a singolo cluster, anch'esse differenziate dal supporto PVIRC2 in G6110. Le GPU Series 6XE supportano OpenGL ES 3.0, OpenCL 1.x e, sul fronte DirectX 9, solamente lo shader model 3.

Imagination offre inoltre agli sviluppatori libero accesso alle SDK PowerVR Graphics, un kit di strumenti cross-platform progettato per supportare tutti gli aspetti dello sviluppo di applicazioni grafiche 3D. Gli sviluppatori possono aderire alla PowerVR Insider community e scaricare gratuitamente l'SDK. I core PowerVR Series 6XT sono stati consegnati ai partner principali e sono disponibili già da ora per la concessione delle licenze di massima. I primi core saranno disponbili commercialmente nel giro di un paio di anni, prendendo a riferimento quanto accaduto con l'originale Series 6 che, disponibile per il general licensing all'inizio del 2012, sta iniziando a trovare posto in questi mesi nei dispositivi in commercio.

Considerando che Apple detiene il 10% di Imagination Technologies è verosimile supporre che già disponga dei sample per la valutazione o che abbia in qualche modo orientato lo sviluppo delle nuove architetture.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^