I sistemi di raffreddamento delle schede Radeon HD4800

I sistemi di raffreddamento delle schede Radeon HD4800

Dopo le specifiche tecniche dettagliate, emergono nuove informazioni sui sistemi di raffreddamento delle prossime generazioni di schede video ATI

di pubblicata il , alle 16:30 nel canale Schede Video
ATIRadeonAMD
 

Grazie al sito web Chiphell emergono alcune immagini di quelle che saranno le soluzioni di raffreddamento reference che AMD abbinerà alla propria nuova generazione di schede video top di gamma, appartenento alla serie Radeon HD 4800.

4850_cooling.jpg (61674 bytes)

Al pari di quanto visto con le schede Radeon HD 3800, la soluzione d'ingresso Radeon HD 4850 utilizzerà un sistema di raffreddamento con 1 Slot di ingombro. Il radiatore è costruito completamente in rame, con punti di contatto per chip memoria e circuiteria di alimentazone; il flusso d'aria è assicurato da una ventola integrata.

4870_cooling.jpg (54217 bytes)

Passando alla scheda Radeon HD 4870 troviamo un sisema di raffreddamento con ingombro di 2 Slot, dotato di voluminosa ventola centrale e di un dissipatore di calore in rame specificamente sviluppato per la GPU. Il restante sistema di raffreddamento è dedicato sia a chip memoria che alla circuiteria di alimentazione, con una struttura in alluminio che circonda il radiatore in rame della GPU.

4870x2_cooling.jpg (35723 bytes)

L'ultima soluzione sviluppata da ATI è specificamente indirizzata alla proposta dual GPU top di gamma: parliamo della scheda Radeon HD 4870 X2, nella quale il sistema di raffreddamneto utilizza due distinti radiatori in rame collegati tra di loro attraverso una heatpipe superiore e una seconda posta inferiormente. Anche in questo caso la restante parte della placca di raffreddamento è utilizzata specificamente per raffreddare anche chip memoria e circuiteria di alimentazione; il flusso d'aria è assicurato dalla ventola che aspira aria dall'interno del case per soffiarla verso l'esterno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CiBa26 Maggio 2008, 16:36 #1
capisco che squadra che vince non si cambia...ma hanno 0 fantasia...sono gli stessi identici delle corrispettive versioni 2xx0 e 3xx0
Helstar26 Maggio 2008, 16:37 #2
Forma buffa che ha il primo ^^
marco_djh26 Maggio 2008, 16:39 #3
Mi auguro che le 4870 non scaldino come le HD2900...altrimenti bolliranno...il dissipatore è sempre quello...:-D
bLaCkMeTaL26 Maggio 2008, 16:51 #4
già sento il rumore della terza ventola...
vincino26 Maggio 2008, 17:01 #5
Assomigliano sempre di più a degli asciuga capelli! Assurdo cosa deve mettere uno nel case per giocare!
bs8226 Maggio 2008, 17:13 #6
wow! la 4870 è lunga SOLO 23cm!!! Ottimo!... con 150watt max di TDP!
Mparlav26 Maggio 2008, 17:23 #7
Se seguite il link, vedrete che è stata fatta una dimostrazione con Photoshop CS4:
"So, what can you do with general-purpose GPU (GPGPU) acceleration in Photoshop? We saw the presenter playing with a 2 GB, 442 megapixel image like it was a 5 megapixel image on an 8-core Skulltrail system. Changes made through image zoom and through a new rotate canvas tool were applied almost instantly. Another impressive feature was the import of a 3D model into Photoshop, adding text and paint on a 3D surface and having that surface directly rendered with the 3D models' reflection map."

Il rotate è tra i più pesanti in Photoshop, ma ci sono parecchi altri filtri ed operazioni che avrebbero bisogno di supporto CUDA.
Bella la strada intrapresa da Adobe, ma penso che Intel non sarà contenta (penso alla diatriba gpu vs cpu degli ultimi mesi :-)


Mparlav26 Maggio 2008, 17:26 #8
Chiedo scusa: ho scritto nella news sbagliata...
88diablos26 Maggio 2008, 17:34 #10
beh non vedo perchè avrebbero dovuto stravolgere il sistema

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^