I nuovi prezzi delle schede video ATI

I nuovi prezzi delle schede video ATI

A seguito del lancio delle nuove schede video NVIDIA GeForce 7900 e 7600, ATI corre ai ripari adeguando i prezzi delle proprie schede Radeon

di pubblicata il , alle 14:09 nel canale Schede Video
NVIDIAATIGeForceRadeonAMD
 

Il sito web Elitebastards ha pubblicato quelli che dovrebbero essere i nuovi prezzi ufficiali delle schede video ATI di fascia media e alta, in vigore dal lancio delle nuove architetture video NVIDIA delle serie GeForce7900 e GeForce7600.

  • X1900 XTX 512MB - $549
  • X1900 XT 512MB - $479
  • X1800 XT 256MB - $329
  • X1600 XT - $149
  • X1600 Pro - $109

I prezzi sono indicati in dollari USA, senza tasse, praticati nel mercato nord americano. E' presumibile, viste le dinamiche dei prezzi praticate in altri casi, che i prezzi ufficiali nel mercato retail italiano potranno essere equivalenti a quelli in dollari, con però l'IVA compresa. All'atto pratico, quindi, lo scenario migliore che si potrebbe verificare sarebbe di un costo di 550€ IVA compresa per le schede Radeon X1900 XTX 512 Mbytes.

Pare tuttavia più prevedibile che i prezzi possano posizionarsi su valori leggermente superiori; nell'esempio preso quale riferimento, quindi, è ipotizzabile che il costo possa posizionarsi nell'intervallo tra 550 e 600€, IVA compresa.

Bisogna inoltre considerare che il riallineamento dei prezzi non avverrà da un giorno all'altro, ma richiederà tempo per poter diventare operativo. Non c'è da dimenticare, infatti, che i vari rivenditori hanno schede video a magazzino che hanno acquistato con i prezzi precedenti al taglio qui indicato. Diverso dovrebbe essere il discorso per le nuove soluzioni NVIDIA: essendo introdotte ex novo, queste schede potranno essere subito proposte ai prezzi indicati quali riferimento dal produttore, anche se non è difficile ipotizzare che nelle prime settimane di vendita qualche partner o qualche rivenditore on line possa proporre prezzi leggermente più elevati, sfruttando a proprio vantaggio la domanda iniziale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
stecdc07 Marzo 2006, 14:11 #1
ci voleva un calo di prezzi!!!
zuLunis07 Marzo 2006, 14:11 #2
Le schede video iniziano ad avvicinarsi a prezzi decenti..
dwfgerw07 Marzo 2006, 14:21 #3
be insomma...siamo sempre sui 500€ per una fascia alta.
Io attendo le X1900 XL, che da questa notizia

http://www.hardware-mania.it/module...le&sid=2783

pare già prossima al rilascio
Special07 Marzo 2006, 14:27 #4
Cacchio significa che la 1800xt costa 400 euro
OSS207 Marzo 2006, 14:35 #5
Quanto costera una X1800XL AIW?
demon7707 Marzo 2006, 14:42 #6
beh è il normale andamento del mercato.. sappiamo tutti quando è rapido e volubile il settore PC, e ancora di più il reparto schede video!

Io mi sono appena comprato una X850XT e me la tengo fino a che non comincia a dare segni di fatica evidente, allora vedrò di cambiarla!

Nel frattempo non sto certo a mangiarmi le mani guardando l'andamento dei prezzi!
Dark Schneider07 Marzo 2006, 14:48 #7
La X1800XT 512 MB praticamente è stata messa fuori mercato.
Mastromuco07 Marzo 2006, 14:52 #8
Consideriamo che una 1800XT che non più di 3 mesi fa era la seconda scheda più potente del mercato, ora costa "solo" 350€.

Calo di prezzi VERAMENTE drastico.
alfonsonet8407 Marzo 2006, 15:10 #9
ottimo!!!!

peccato che ho ancora l'agp!!!

cmq tra poco la x1600 la vendono a chilo!!!!!!!!!
non male x una scheda che arriva a 5000 punti con il 3d mark 05!!!!!
Apple8007 Marzo 2006, 15:22 #10
wow. Cosi i soldi che risparmiamo li spendiamo da un'altra parte.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^