i-chill: una serie di schede speciali da Inno3D

i-chill: una serie di schede speciali da Inno3D

Sistema di raffreddamento custom, frequenze di clock superiori alle specifiche e connettori dorati per le nuove schede GeForce di Inno3D

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:14 nel canale Schede Video
GeForceInno3DNVIDIA
 

Inno3D, partner NVIDIA nella commercializzazione di schede video basate su GPU GeForce, ha ufficialmente presentato una nuova gamma di schede video di fascia medio alta caratterizzate da alcune soluzioni tecniche peculiari.

i-chill, questo il nome della nuova famiglia di prodotti Inno3D: alla base l'utilizzo di un sistema di raffreddamento custom che bilancia con le elevate dimensioni un raffreddamento più efficace del chip video. L'utilizzo i una ventola di elevate dimensioni, inoltre, permette di contenere il rumore di funzionamento rispetto al dissipatore che di default NVIDIA utilizza sulle proprie schede.

Il sistema di raffreddamento è stato sviluppato da Artic; un design molto simile è stato adottato anche da altri produttori di schede video basate su GPU ATI Radeon.

ichill_inno3d.jpg (25296 bytes)

Tra le altre novità segnaliamo i connettori DVI placcati oro, così da garantire una superiore qualità del segnale trasmesso dalla scheda al monitor. Le frequenze di funzionamento di queste schede saranno ovviamente di serie superiori a quelle di default indicate nelle specifiche NVIDIA, grazie proprio all'adozione del nuovo sistema di raffreddamento. La prima scheda video Inno3D a far parte di questa serie di prodotti è la soluzione GeForce 7900 GS; è presumibile che nei prossimi mesi anche modelli con GPU GeForce 8800 entreranno a far parte della gamma di soluzioni i-chill.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paulgazza02 Febbraio 2007, 09:19 #1
non vedo l'utilità di placcare in oro un connettore digitale: sono ignorante io o è solo marketing?
Dexther02 Febbraio 2007, 09:23 #2
Sto dissi non mi piace , non raffredda maco le memorie .
Inoltre sulla serie 8800 ha poco senso dato che mai come questa volta il dissi stock fà il suo lavoro .
gi0v302 Febbraio 2007, 09:26 #3
stavo giusto scrivendo come quel dissi assomigliasse in modo incredibile al nv silencer 6 di arctic cooling, e guarda un po' cosa ti vado a trovare sul sito AC:
http://www.arctic-cooling.com/downl...ChiLL_PR_en.pdf
press release in cui AC annuncia che le 7900gs della serie ichill avranno dissipatori arctic cooling...se volete aggiungete una postilla all'articolo, non sarò l'unico che se n'è accorto
MaxP402 Febbraio 2007, 09:26 #4
Originariamente inviato da: paulgazza
non vedo l'utilità di placcare in oro un connettore digitale: sono ignorante io o è solo marketing?

I connettori placcati oro, presenti ormai in tutti gli amplificatori ed elettroniche varie di riproduzione audio/video evita l'ossidamento e quindi garantisce costantemente la migliore qualità del segnale.

Ha un suo perché.
hwapos02 Febbraio 2007, 09:27 #5
connettori DVI placcati oro, così da garantire una superiore qualità del segnale trasmesso dalla scheda al monitor


Ste affermazioni da marketing si potrebbero anche evitare...Se bastassero i connettori DVI "placcati d'oro" (che poi si spera che siano tutti i collegamenti in oro......) per garantira una SUPERIORE qualità.....

...bah...quante se ne sentono di questi tempi....e quanti ci cascano!

Ciao!!
paulgazza02 Febbraio 2007, 09:35 #6
so che non si ossidano, solo che penso sia più importante in un collegamento analogico che in uno digitale... al massimo, dopo 10 anni perderai un metro di portata del segnale digitale a causa dell'ossidamento, ma certo non la qualità del segnale trasportati (ossia, il rapporto S/N non cambia, no?)
cionci02 Febbraio 2007, 09:38 #7
Originariamente inviato da: paulgazza
non vedo l'utilità di placcare in oro un connettore digitale: sono ignorante io o è solo marketing?

Concordo, una segnale digitale o va o non va...non è che un segnale di qualità più alta permette prestazioni migliori... Magari permetterà al connettore di resistere di più all'ossidazione, ma questo è un altro discorso, in quanto va ad influire sulla durata...
cionci02 Febbraio 2007, 09:39 #8
Originariamente inviato da: MaxP4
I connettori placcati oro, presenti ormai in tutti gli amplificatori ed elettroniche varie di riproduzione audio/video evita l'ossidamento e quindi garantisce costantemente la migliore qualità del segnale.

Ha un suo perché.

Sì, ma nelle uscite analogiche...in cui anche la minima ossidazione influisce sulle prestazioni...
gianni187902 Febbraio 2007, 10:03 #9
Originariamente inviato da: gi0v3]stavo giusto scrivendo come quel dissi assomigliasse in modo incredibile al nv silencer 6 di arctic cooling, e guarda un po' cosa ti vado a trovare sul sito AC:
http://www.arctic-cooling.com/downl...ChiLL_PR_en.pdf
press release in cui AC annuncia che le 7900gs della serie ichill avranno dissipatori arctic cooling...se volete aggiungete una postilla all'articolo, non sarò
nell'articolo originale si dice proprio che si tratta di un dissipatore della Artic Cooling
[Quote]
Inno3D® “i-Chill” range launches their first new baby in 2007, the overclocked range with NV Silencer 6 cooling fan. Inno3D® “i-Chill” have joined forces with Arctic Cooling, the Swiss leaders in creating thermal cooling solution for PC that specialize in GPU (Graphic Processing Unit) cooling whilst reducing the noise level.
essereumano02 Febbraio 2007, 10:53 #10
Ma so ciecato io o il tunnel di dissipazione sfoga l'aria addosso ai connettori dvi?

E una volta montata che fa si gonfia a palloncino?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^