Half-Life 2: le prime analisi prestazionali

Half-Life 2: le prime analisi prestazionali

Valve rilascia una versione preliminare del benchmark del gioco Half-Life 2, e i risultati ottenuti lasciano realmente stupefatti: ATI distanzia nettamente le schede nVidia

di pubblicata il , alle 13:44 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 
Nella giornata di ieri sono stati pubblicati on line i primi benchmark ufficiali eseguiti con il gioco Half-Life 2. Questo titolo, assieme a Doom 3 uno dei più attesi della stagione, fa ampio uso delle funzionalità delle APi DirectX 9 e pertanto rappresenta un'ottimo test per le più recenti schede video 3D.

Sul sito web Anandtech, a questo indirizzo, è stata pubblicata una completa e dettagliata analisi prestazionale delle GPU ATI e nVidia DirectX 9, nella quale sono emersi risultati estremamente interessanti. Con questo titolo, infatti, le schede video nVidia GeForce FX 5900 Ultra registrano un netto gap prestazionale rispetto alle concorrenti ATi Radeon 9800PRO.

half_life_2_benchmark.gif
Fonte: Anandtech


Come si nota chiaramente dal grafico, la scheda ATI Radeon 9800PRO permette di far segnare i migliori livelli prestazionali complessivi, distanziando nettamente la scheda nVidia GeForce FX 5900 Ultra con la tradizionale modalità DirectX 9 del gioco. Abilitando lo speciale path code per le GPU NV3x, la scheda nVidia riesce a colmare parte del divario, anche se a prezzo di un'inferiore precisione in floating point, passata da 32bit a 16bit, e quindi con un'immagine qualitativamente molto buona ma non all'altezza di quella della scheda ATI Radeon 9800PRO, o di quella della stessa scheda GeForce FX 5900 Ultra ma con modalità DirectX 9.

Eccellente risultato per la scheda ATi Radeon 9600PRO, in grado di distanziare nettamente le concorrenti GeForce FX 5600 che per giunta utilizzano modalità DirectX 8.1 così da ottenere un livello prestazionale non troppo basso. Buon risultato, in termini di frames al secondo, per la scheda GeForce 4 Ti 4600, che con modalità DirectX 8.0 riesce a distanziare nettamente le schede GeForce FX 5600 anche se a prezzo di una qualità d'immagine complessiva leggermente inferiore.

Quello che emerge chiaramente da questi risultati è che l'architettura dei chip nVidia NV3x Per poter ottenere prestazioni velocistiche interessanti con il chip GeForce FX 5900 Ultra gli sviluppatori Valve hanno, come già segnalato, introdotto una specifica modalità differente rispetto al codice DirectX 9 originario, nella quale sono state introdotte le seguenti caratteristiche:
- Uses partial-precision registers where appropriate
- Trades off texture fetches for pixel shader instruction count
- Case-by-case shader code restructuring
Utilizzando registri con precisione a 16bit e non a 32bit sui numeri in virgola mobile Valve ha potuto ottenere un netto boost prestazionale, a patto però di una qualità d'immagine che complessivamente è inferiore a quanto ottenibile con la stessa scheda in modalità DirectX 9.

Oltre a diminuire la precisione dei registri, Valve ha optato per utilizzare un superiore quantitativo di bandwidth della memoria video per le textures fetches, così da sgravare in parte le unità di calcolo a prezzo di un superiore consumo di bandwidth della memroia video. E' un approccio utilizzato tipicamente nei titoli non sviluppati per API DirectX 9.

nVidia ha rilasciato un comunicato stampa ufficiale, che riportiamo di seguito:
Over the last 24 hours, there has been quite a bit of controversy over comments made by Gabe Newell of Valve at ATIs Shader Day.
During the entire development of Half Life 2, NVIDIA has had close technical contact with Valve regarding the game. However, Valve has not made us aware of the issues Gabe discussed.

We're confused as to why Valve chose to use Release. 45 (Rel. 45) - because up to two weeks prior to the Shader Day we had been working closely with Valve to ensure that Release 50 (Rel. 50) provides the best experience possible on NVIDIA hardware.

Regarding the Half Life2 performance numbers that were published on the web, we believe these performance numbers are invalid because they do not use our Rel. 50 drivers. Engineering efforts on our Rel. 45 drivers stopped months ago in anticipation of Rel. 50. NVIDIA's optimizations for Half Life 2 and other new games are included in our Rel.50 drivers - which reviewers currently have a beta version of today. Rel. 50 is the best driver we've ever built - it includes significant optimizations for the highly-programmable GeForce FX architecture and includes feature and performance benefits for over 100 million NVIDIA GPU customers.

Pending detailed information from Valve, we are only aware one bug with Rel. 50 and the version of Half Life 2 that we currently have - this is the fog issue that Gabe referred to in his presentation. It is not a cheat or an over optimization. Our current drop of Half Life 2 is more than 2 weeks old. NVIDIA's Rel. 50 driver will be public before the game is available. Since we know that obtaining the best pixel shader performance from the GeForce FX GPUs currently requires some specialized work, our developer technology team works very closely with game developers. Part of this is understanding that in many cases promoting PS 1.4 (DirectX 8) to PS 2.0 (DirectX 9) provides no image quality benefit. Sometimes this involves converting 32-bit floating point precision shader operations into 16-bit floating point precision shaders in order to obtain the performance benefit of this mode with no image quality degradation. Our goal is to provide our consumers the best experience possible, and that means games must both look and run great.

The optimal code path for ATI and NVIDIA GPUs is different - so trying to test them with the same code path will always disadvantage one or the other. The default settings for each game have been chosen by both the developers and NVIDIA in order to produce the best results for our consumers.

In addition to the developer efforts, our driver team has developed a next-generation automatic shader optimizer that vastly improves GeForce FX pixel shader performance across the board. The fruits of these efforts will be seen in our Rel.50 driver release. Many other improvements have also been included in Rel.50, and these were all created either in response to, or in anticipation of the first wave of shipping DirectX 9 titles, such as Half Life 2.

We are committed to working with Gabe to fully understand his concerns and with Valve to ensure that 100+ million NVIDIA consumers get the best possible experience with Half Life 2 on NVIDIA hardware.

Brian Burke NVIDIA Corp.
nVidia conferma che la nuova versione di driver Detonator 50.x dovrebbe permettere di ottenere un interessante boost prestazionale. Questi driver sono a disposizione di sviluppatori e tester, compreso lo staff di Hardware Upgrade, in questo momento ma non possono essere distribuiti. Attorno alla fine del mese di Settembre è previsto il lancio ufficiale della nuova versione di driver sul sito nVidia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

157 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
romeop12 Settembre 2003, 13:50 #1
Sono contento di aver preso una 9500 moddata a PRO a soli 163 euro
emilz12 Settembre 2003, 13:50 #2
mah chi ce capisce qualcosa è bravo...ma che combina n'vidia con queste schede????
lasa12 Settembre 2003, 13:53 #3
Penso sia solo questione di driver.....perchè le architetture sono molto simili....i giudizi sono troppo affrettati....peccato manchi nel test la 9500pro.....aspetterò fiducioso ulteriori notizie.....
ilmanu12 Settembre 2003, 13:54 #4
mi spiegate sta storia dei vari esempi di nv3x? dx9...8.1-....path nv3x....che sono? mi sono perso qualcosa?
GianFisa12 Settembre 2003, 13:55 #5
Vedrete che le cose non finiranno così, Non può esserci un così grande divario tra Nvidia e Ati in un solo gioco...
HyperOverclockII12 Settembre 2003, 13:55 #6
Doom 3 sarà openGL, non dx 9.
shambler112 Settembre 2003, 13:57 #7
cazzo ma non è giocabile nemmeno con la t4600!
libero8112 Settembre 2003, 13:58 #8
sembra contare molto nvidia sui nuovi detonator..
romeop12 Settembre 2003, 13:59 #9
Originariamente inviato da lasa
peccato manchi nel test la 9500pro.....aspetterò fiducioso ulteriori notizie.....


la 9500PRO va decisamente meglio della 9600PRO visto che ha 8 pipeline di rendering attive, come la 9700.
In più regge all'overclock molto bene e direi che si potrebbe arrivare a quel bench a un valore tra i 55 e i 60.
TripleX12 Settembre 2003, 13:59 #10
LOL.........lo si sapeva da sempre che NV e' carente in dx9 nel motore vertex e pixel shader e ora ci se ne accorgera' con i primi giochi dx9....da notare che la 5900 ultra e' ingiocabile a qualsiasi risoluzione con dx9 ....con dx8.1 a 1024x768....Ati a 1600 fa piu' di 60fps....ma riLOL....
questione di driver??
certo ora Nvidia abbassera'a 1 bit la precisione da 32bit e le prestazione saranno doppie di r350 con qualita' video modello VIC20!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^