GT218: entry level a 40 nanometri per NVIDIA

GT218: entry level a 40 nanometri per NVIDIA

Le schede entry level basate su architettura GT218, con tecnologia a 40 nanometri, debutteranno nel corso del secondo trimestre dell'anno

di pubblicata il , alle 16:10 nel canale Schede Video
NVIDIA
 

Grazie a quanto pubblicato dal sito Hardware-Infos a questo indirizzo, emergono alcuni dettagli su quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche della prossima generazione di GPU NVIDIA destinate al segmento di fascia entry level del mercato.

Parliamo delle soluzioni note con il nome in codice di GT218, costruite con processo produttivo a 40 nanometri e dotate al proprio interno di 32 stream processors che andranno a prendere il posto attualmente occupato dalle schede basate su GPU G98, cioè le proposte GeForce 9300. Il debutto di queste soluzioni è attualmente previsto per il mese di Aprile 2009.

Se il numero di stream processors integrati in GT218 quadruplicherà rispetto gli 8 delle GPU G92, non cambieranno le altre caratteristiche architetturali: le TMU saranno pari a 8, mentre le ROPs resteranno invariate nel numero di 4. Il bus memoria continuerà a restare a 64bit di ampiezza, così da semplificare il design delle schede video e contenere i costi di produzione.

Per queste schede viene al momento attuale dichiarato un valore di TDP pari a 22 Watt, compatibile con sistemi di raffreddamento completamente passivi e inferiore ai circa 30 Watt delle proposte G98. Le schede GT218, di fascia entry level, verranno in seguito affiancate dalle proposte mainstream GT215 e GT216, oltre che da quelle top di gamma GT212.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gaming_Minded29 Gennaio 2009, 16:15 #1
Bella notizia GPU a 40nm sono molto vicine dunque, me le aspettavo per fine 2009. ma le top gamma non dovrebbero essere chiamate GT300 ?
Severnaya29 Gennaio 2009, 16:17 #2
"a questo indirizzo" ._.'
kibo8729 Gennaio 2009, 16:20 #3
questa cmq non è sicuramente la top gamma :P
Arnalde29 Gennaio 2009, 16:44 #4
fantastico, una numerazione davvero azzeccata dai geni che danno i nomi(numeri?) in casa nvidia! Più sale il livello delle prestazioni, più si abbassa il numero nel nome del chip.

Questa non me l'aspettavo,bravi.
Prossima mossa? rimarchiare le gtx285 in gtxCagatella e le 9500gt in gtxThundergod?
Obi 2 Kenobi29 Gennaio 2009, 16:49 #5
ma questa scheda, in che fascia si mette? alta, media, bassa...molto bassa...ESTREMAMENTE bassa?
2012comin29 Gennaio 2009, 16:52 #6
Originariamente inviato da: Arnalde
fantastico, una numerazione davvero azzeccata dai geni che danno i nomi(numeri?) in casa nvidia! Più sale il livello delle prestazioni, più si abbassa il numero nel nome del chip.

Questa non me l'aspettavo,bravi.
Prossima mossa? rimarchiare le gtx285 in gtxCagatella e le 9500gt in gtxThundergod?


lol

vabbè queste cmq non sono le sigle commerciali... in casa propria c'è anche chi scrive da destra verso sinistra

edit: meglio precisare che la risata è per la battuta
Kharonte8529 Gennaio 2009, 16:54 #7
Ci aspettavamo una scheda di fascia media se non addirittura alta, invece a quanto pare sarà la scheda entry level a sancire il passaggio @40nm...
Portocala29 Gennaio 2009, 16:54 #8
Originariamente inviato da: Obi 2 Kenobi
ma questa scheda, in che fascia si mette? alta, media, bassa...molto bassa...ESTREMAMENTE bassa?


Hanno chiesto a quelli di Nvidia e questi hanno risposto: Non lo sappiamo Link ad immagine (click per visualizzarla)
monsterman29 Gennaio 2009, 16:55 #9
sempre più confuso, l'altro giorno dovevo prendere una scheda video per un amico, ho dovuto aprire una madonnata di finestre una per tipo di scheda e mi sono perso nelle sigle.

Domanda ma c'è veramente così tanta differenza di costo di produzione da preferire ancora il bus a 64bit invece di quello a 128?
Kharonte8529 Gennaio 2009, 17:00 #10
Originariamente inviato da: monsterman
sempre più confuso, l'altro giorno dovevo prendere una scheda video per un amico, ho dovuto aprire una madonnata di finestre una per tipo di scheda e mi sono perso nelle sigle.

Domanda ma c'è veramente così tanta differenza di costo di produzione da preferire ancora il bus a 64bit invece di quello a 128?

Evidentemente sì (perlomeno in termini di dimensioni) e poi di solito viene bilanciato da memorie sempre piu' spinte che costano sempre meno col passare del tempo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^