GPU Mobile Radeon HD 3000 da AMD

GPU Mobile Radeon HD 3000 da AMD

Il produttore americano presenta le proprie nuove soluzioni a 55 nanometri destinate all'utilizzo in sistemi notebook, base futura per le piattaforme Puma

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:11 nel canale Schede Video
AMDPumaRadeon
 

Utilizzando la cornice del CES 2008 di Las Vegas, AMD ha presentato ufficialmente la propria nuova serie di GPU destinate all'utilizzo in sistemi notebook di fascia mainstream e medio alta. Parliamo delle soluzioni ATI Mobility Radeon HD 3600 e Mobility Radeon HD 3400.

Come il nome lascia facilmente intendere, ci troviamo di fronte a soluzioni costruite con tecnologia produttiva a 55 nanometri, al pari di quanto implementato da AMD all'interno delle GPU RV670 utilizzate nelle schede Radeon HD 3850 e Radeon HD 3870. Altri elementi comuni sono l'architettura a Shader unificati, il supporto alle API DirectX 10.1 e la presenza di UVD, Universal Video Decoder.

mobility_radeon_hd_3000.jpg (32420 bytes)

La GPU Mobility Radeon HD 3600 integra 120 stream processors al proprio interno, abbinati a interfaccia memoria da 128bit di ampiezza con supporto a moduli GDDR4. Per il modello Mobility Radeon HD 3400 le specifiche prevedono 40 stream processors con bus memoria da 64bit di ampiezza, abbinato a memorie DDR2 oppure GDDR3. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web AMD a questo indirizzo.

Al momento attuale queste due nuove GPU sono proposte dalla taiwanese Asus all'interno delle proprie serie di notebook M50 e F8, ma altri partner si affiancheranno nel corso delle prossime settimane implementando il supporto a queste nuove GPU nei propri modelli.

Mancano al momento attuale informazioni su una scheda Mobility Radeon HD 3800 che possa posizionarsi quale soluzione top di gamma nel comparto notebook. AMD potrebbe presentare la GPU ATI Mobility Radeon HD 3800 nel corso del primo trimestre 2008, sfruttando sia le valide prestazioni generali delle soluzioni RV670 che, soprattutto, beneficiare di tutti i vantaggi in termini di dimensioni e di consumo di funzionamento rispetto alle precedenti architetture notebook.

La GPU RV670, già per sistemi desktop, integra al proprio interno varie funzionalità specifiche per la gestione dinamica del consumo in funzione del carico di lavoro istantaneo richiesto dal sistema. Si tratta di tecniche abitualmente presenti proprio in GPU per sistemi portatili, grazie alle quali il consumo viene ridotto al minimo così da migliorare l'autonomia nel funzionamento a batterie.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ramarromarrone08 Gennaio 2008, 16:19 #1
interessanti
v1nline08 Gennaio 2008, 16:29 #2
come stanno quanto a prestazioni in confronto a una 8400m o una 8600m??
XMieleX08 Gennaio 2008, 16:29 #3

va bene....

...risparmiare corrente ma, visti i risultati ottenuti con le 3850, 40 sp e 64 bit mi sa che non farà molto di più dell'integrata intel...IMHO
e inciderà sicuramente di più sul prezzo finale del piccì...
PocotoPocoto08 Gennaio 2008, 16:36 #4
Originariamente inviato da: v1nline
come stanno quanto a prestazioni in confronto a una 8400m o una 8600m??


Sono un'altra generazione, sicuramente stanno sopra, non c'è neppure da dirlo.
Nexial08 Gennaio 2008, 17:03 #5
la 3600 sembra interessante però a meno che non sia veramente economica la 3400 con solo 64 bit e 40 SP mi sembra un pò da buttare
bLaCkMeTaL08 Gennaio 2008, 17:19 #6
anch'io nutro pareri discordanti sulla 3400...troppo scarsa, soprattutto paragonata alla sua vicina, la 3600.
DarKilleR08 Gennaio 2008, 17:48 #7
tutto dipende dal targhet dei PC...

sicuramente per un portatile integrato da 12" etc etc...basta ed avanza...li difficilmente si fa più che mero lavoro office...
Nexial08 Gennaio 2008, 18:12 #8
beh darkiller se la mettiamo così per un portatile 12" una VGA discreta non ha senso, si usa la integrata del chipset e via, come stesso discorso vale per i notebook entry level o mainstream insomma normalmente solo i notebook di fascia medio/alta/high end hanno schede discrete. In altre parole considera che la 3400 la vedrai in non meno che un notebook di fascia media (esattamente come la 8400 adesso) quindi come dati tecnici la vedo un pò scarsina per quell'ambito però sono pronto ad essere smentito da eventuali test
Ratatosk08 Gennaio 2008, 18:25 #9
Originariamente inviato da: XMieleX
...risparmiare corrente ma, visti i risultati ottenuti con le 3850, 40 sp e 64 bit mi sa che non farà molto di più dell'integrata intel...IMHO
e inciderà sicuramente di più sul prezzo finale del piccì...


Andrà molto di più del cesso integrato di intel...
blindwrite08 Gennaio 2008, 18:25 #10
queste due nuove schede hanno esattamente le stesse caratteristiche tecniche delle hd2600 e hd2400 ma nuovo processo produttivo.. quindi nulla di nuovo dal lato prestazioni (a meno che non abbiano alzato i clock, cosa che però reputo molto probabile) e dovrebbero consumare un po' meno...
inoltre dato che il chip è più piccolo dovrebbero costare meno delle corrispondenti attuali... quindi nulla di sconvolgente, ma almeno alcuni vantaggi dovrebbero esserci

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^