GPU Intel Arc, un trailer per far salire l'attesa tra i videogiocatori

GPU Intel Arc, un trailer per far salire l'attesa tra i videogiocatori

Intel ha diffuso un trailer durante i The Game Awards che conferma l'arrivo delle GPU dedicate Arc nel primo trimestre 2022. Nel frattempo emergono nuove indiscrezioni sulle possibili caratteristiche e prestazioni dell'offerta.

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Schede Video
AlchemistArcIntel
 

Nelle scorse ore Intel ha scelto i The Game Awards per confermare l'arrivo delle GPU dedicate della linea Arc nel primo trimestre 2022. Il filmato, come potete vedere di seguito, non mostra molto, ma chiaramente serve a far salire un po' di attesa tra i videogiocatori in vista del CES 2022 di inizio gennaio dove l'azienda dovrebbe darci ulteriori informazioni.

In attesa di dettagli ufficiali, Moore's Law is Dead ha pubblicato un video in cui mostra le foto dei due chip, noti come SOC1 e SOC2, che daranno forma alla lineup delle GPU Arc "Alchemist". SOC1 conta fino a 512 Execution Unit, mentre SOC si ferma a un massimo 128EU. Stando allo Youtuber, la produzione di massa di queste GPU non sarebbe ancora iniziata e l'invio ai partner dei sample quasi finali, noti come "qualification sample", avverrà solo a gennaio.

Per questa ragione, contrariamente a voci precedenti, non si esclude del tutto la possibilità di poter assistere all'arrivo sul mercato anzitutto delle schede video desktop e successivamente delle GPU mobile a bordo dei futuri notebook basati su CPU Alder Lake.

Clicca per ingrandire

Moore's Law is Dead ha diffuso anche la presunta segmentazione della gamma Arc, ribadendo che la scheda video top di gamma dovrebbe offrire prestazioni in linea con le GeForce RTX 3070 e 3070 Ti di NVIDIA. In ambito notebook, la GPU dovrebbe competere con i modelli GeForce RTX 3070 e 3080 mobile.

L'assalto alla fascia più alta del mercato non dovrebbe avvenire nel 2022, ma forse nel 2023 con la seconda generazione di GPU, nome in codice "Battlemage". Ovviamente quelle GPU si scontreranno con la prossima generazione di soluzioni NVIDIA e AMD, rispettivamente le GeForce RTX 4000 "Ada Lovelace" e le Radeon RX 7000 "RDNA 3".

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Oltre a una lineup di soluzioni consumer, Intel avrebbe in cantiere anche diversi modelli professionali diretti al mondo delle workstation, competitivi con le analoghe proposte di NVIDIA soprattutto in termini di prezzo. Lo Youtuber non esclude l'arrivo di una proposta con 32 GB di memoria nel quarto trimestre, anche se al momento non c'è la massima certezza su questo sviluppo.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk11 Dicembre 2021, 17:49 #1
Ma non dovevano arrivare quelle di fascia bassa nel Q2? Bah stanno dando tutto il tempo ai 2 colossi delle GPU di preparare una degna risposta.
joe4th11 Dicembre 2021, 18:24 #2
Penso che l'attesa stia salendo...l'attesa che scendano di prezzo :-)
onlocation11 Dicembre 2021, 18:38 #3
L'importante è vederle in vendità al prezzo di listino senza tutte le follie del mercato odierno.
egounix11 Dicembre 2021, 18:42 #4
Originariamente inviato da: onlocation
L'importante è vederle in vendità al prezzo di listino senza tutte le follie del mercato odierno.


magari, se vanno come devono andare, almeno 6 o 7 ne prendo volentieri
agonauta7811 Dicembre 2021, 19:58 #5
Costeranno quanto quelle attuali. C'è una richiesta enorme e non riusciranno a produrne abbastanza. Rispetto ad oggi non cambierà molto
[K]iT[o]11 Dicembre 2021, 22:03 #6
Speriamo porti ossigeno a questo mercato vga...
demon7711 Dicembre 2021, 22:55 #7
Originariamente inviato da: agonauta78
Costeranno quanto quelle attuali. C'è una richiesta enorme e non riusciranno a produrne abbastanza. Rispetto ad oggi non cambierà molto


Se davvero riescono a dare un po' di sfogo a questa carenza a fronte di una domanda enorme che ha mandato i prezzi alle stelle ben venga.
Ogni aiuto è gradito a questo punto.
supertigrotto12 Dicembre 2021, 00:37 #8
se va come una 3070,allora con i monitor 2k+ ovvero i 3440x1440 l'abbinamento sarebbe perfetto.
Come vendite i 21:9 1440 sono andati bene,ad esempio io ho un 34 pollici e lo trovo stupendo anche per il gaming,consiglio di provarli visto che non costano più una eresia,sui 500 euro (in promozione) o anche meno,si trovano molte marche.
Super-Vegèta12 Dicembre 2021, 03:07 #9
La produzione è tsmc, per tanto saranno vendute ad un prezzo minimo doppio e con le solite quantità inesistenti. Le linee sono sempre le stesse e la produzione idem. Inserire 3000 prodotti sulla stessa linea non modificherà nulla
aled197412 Dicembre 2021, 09:09 #10
infatti, possono annunciare n-mila modelli tra tutti quanti ma se poi le fab son quelle allora di conseguenza le code per produrre


e come da un annetto a sta parte, più sale l'attesa e più scendono le...

ciao ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^