GeForce RTX 4000, processo produttivo a 5 nanometri di TSMC per la GPU AD102?

GeForce RTX 4000, processo produttivo a 5 nanometri di TSMC per la GPU AD102?

Secondo nuove indiscrezioni NVIDIA produrrà le GPU Ada Lovelace che daranno vita nel tardo 2022 alle schede video GeForce RTX 4000 con il processo produttivo N5 di TSMC. Un addio totale a Samsung o una diversificazione per garantirsi volumi adeguati? Al momento non è chiaro.

di pubblicata il , alle 10:45 nel canale Schede Video
LovelaceGeForceNVIDIARTX
 

Anche se siamo ancora in pieno shortage, tanto NVIDIA quanto AMD stanno lavorando alacremente sulla prossima generazione di schede video. Nel caso di NVIDIA abbiamo visto come recentemente si sia parlato dell'arrivo delle schede GeForce RTX 4000, base su architettura Ada Lovelace, nel terzo trimestre 2022.

In base alle ultime indiscrezioni, NVIDIA dovrebbe avvalersi per la produzione delle nuove GPU del processo produttivo N5 (5 nanometri) di TSMC, abbandonando così la sudcoreana Samsung che la sta servendo nella produzione delle GPU Ampere con un processo a 8 nanometri custom. Non è tuttavia da escludere che NVIDIA si appoggi a TSMC per alcuni chip e a Samsung per altri, in modo da coprire meglio i volumi di domanda, ma al momento mancano troppi mesi al debutto per avere un quadro certo della situazione e le variabili in gioco sono molte.


Una foto non rappresentativa del prodotto reale (o almeno speriamo)

I leaker riportano inoltre che le GPU Lovelace di Nvidia potrebbero arrivare un po' prima delle attese precedenti, il che però non è molto chiaro cosa significhi dato che si parla di terzo - quarto trimestre e manchi ancora una data precisa per il potenziale debutto.

Stando alle indiscrezioni emerse finora, per le GPU Lovelace NVIDIA continuerà a fare affidamento su un'architettura monolitica, mentre AMD sembrerebbe aver optato per un progetto MCM (multi-chip module), ossia con più GPU su un unico package per le future soluzioni basate su architettura RDNA 3 - almeno nel caso dei progetti più prestanti.

La GPU NVIDIA di punta gaming di prossima generazione dovrebbe chiamarsi AD102 e secondo le prime indiscrezioni potrebbe vantare 18432 CUDA core restituendo prestazioni doppie rispetto all'attuale GA102. Un chip grafico di quel tipo potrebbe occupare circa 600 mm2 e consumare 400-450W nonostante il processo produttivo più avanzato.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk30 Agosto 2021, 10:59 #1
450 Watt? E che dissipatore metteranno? Rimandarla e farne una più efficiente?
E magari impegnarsi a produrre più schede video, visto che si trovano a prezzi da strozzini?
TigerTank30 Agosto 2021, 11:10 #2
O più che altro stavolta una netta divisione tra schede solo per mining e schede solo per gaming invece della presa in giro dei blocchi raggirati?

Comunque davvero, si ride e si scherza:
https://www.youtube.com/watch?v=0frNP0qzxQc

Ma i presunti consumi che già si rumoreggiano(450-500W di base) non è che siano esaltanti
bonzoxxx30 Agosto 2021, 11:17 #3
Originariamente inviato da: TigerTank
O più che altro stavolta una netta divisione tra schede solo per mining e schede solo per gaming invece della presa in giro dei blocchi raggirati?

Comunque davvero, si ride e si scherza:
https://www.youtube.com/watch?v=0frNP0qzxQc

Ma i presunti consumi che già si rumoreggiano(450-500W di base) non è che siano esaltanti


Le cose son 2: o il salto prestazionale sarà talmente elevato da giustificare questi consumi oppure sarà un fiasco: considerando che la seconda ipotesi la vedo poco plausibile, direi che ci potremmo aspettare un bel salto prestazionale ma tanto non si troveranno quindi il problema è relativo.
29Leonardo30 Agosto 2021, 11:32 #4
Originariamente inviato da: TigerTank
O più che altro stavolta una netta divisione tra schede solo per mining e schede solo per gaming invece della presa in giro dei blocchi raggirati?

Comunque davvero, si ride e si scherza:
https://www.youtube.com/watch?v=0frNP0qzxQc

Ma i presunti consumi che già si rumoreggiano(450-500W di base) non è che siano esaltanti


Ma come ha fatto a creare quei fake credibilissimi?

Comunque assurdo che a momenti arriviamo a build da quasi 1000W per giocare
CrapaDiLegno30 Agosto 2021, 11:42 #5
Molto probabilmente faranno come adesso:
5nm TSMC per la versione HPC della GPU
7/6/5/4nm di Samsung per la versione consumer

Nel primo caso i costi elevati dei 5nm saranno ben ricompensati dal prezzo di vendita.
Nel secondo caso la quantità di GPU prodotte le farà fare più guadagni comunque che avere roba che fa 30W in meno ma costa 2 volte di più.
Come si vede dall'adozione degli 8nm di Samsung che le permettono di vendere più di 5 volte quello che fa la concorrenza (e con un margine molto più alto, ovvero palate di soldi in entrata) nonostante i 350W do consumi.

450W per desktop mi sembrano troppi: ad aria non li dissipi e le GPU a liquido vendono come i diamanti quindi 100 in tutto il mondo.
Forse sono 450W per il mondo HPC: probabilmente mantengono lo stesso TDP per la GPU raddoppiando la HBM(e) e da lì arrivano i 50W in più di consumo.
bonzoxxx30 Agosto 2021, 11:56 #6
Originariamente inviato da: 29Leonardo
Ma come ha fatto a creare quei fake credibilissimi?

Comunque assurdo che a momenti arriviamo a build da quasi 1000W per giocare


Sembra di essere tornati ai tempi delle GTX 480..
sertopica30 Agosto 2021, 12:07 #7
Tanto le comprerete comunque, 1kw di consumo o meno.
StylezZz`30 Agosto 2021, 12:14 #8
Non ho assolutamente intenzione di cambiare alimentatore e andare oltre 650W, i forni li lascio ai panifici che ne hanno davvero bisogno.
cronos199030 Agosto 2021, 12:17 #9
Originariamente inviato da: StylezZz`
Non ho assolutamente intenzione di cambiare alimentatore e andare oltre 650W, i forni li lascio ai panifici che ne hanno davvero bisogno.
Cambia alimentatore e apri un panificio che scalda il pane mentre giochi, due piccioni con una fava
ninja75030 Agosto 2021, 12:37 #10
questi leak lasciano il tempo che trovano, con ampere si pensava a tutto tranne a samsung e 8nm quasi fino al giorno del lancio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^