GeForce GTX 960: la nuova scheda NVIDIA al debutto da inizio 2015

GeForce GTX 960: la nuova scheda NVIDIA al debutto da inizio 2015

Per la nuova scheda video di fascia media di NVIDIA si attende il debutto da mesi, ma questo dovrebbe finalmente concretizzarsi nel corso delle prime settimane del 2015. Forse già al CES?

di pubblicata il , alle 11:07 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Il debutto delle schede video NVIDIA GeForce GTX 970 e GeForce GTX 980, basate su nuova architettura Maxwell, è avvenuto nel corso del mese di Settembre. Da allora si è atteso il lancio delle prime schede GeForce GTX 960, evento che NVIDIA ha scelto di posticipare dall'autunno inizialmente indicato come periodo di lancio ai primi mesi del 2015.

Questa scelta è legata alla mancanza di proposte concorrenti alternative da parte di AMD, oltre che dalla necessità per NVIDIA di beneficiare della ancora elevata domanda di schede della famiglia GeForce GTX 760 da parte del mercato.

Il sito Sweclockers ha pubblicato alcune indiscrezioni sulla scheda GeForce GTX 960, modello che dovrebbe utilizzare una GPU differente rispetto a quella GM204 adottata per le schede GeForce GTX 980 e GTX 970. Si tratta del modello GM206, del quale mancano specifiche tecniche se non l'indicazione di un bus memoria da 128bit di ampiezza.

Questa scelta tecnica è allineata al posizionamento di mercato di questo prodotto, che andrà a posizionarsi nel segmento tra 249 e 299 dollari nel mercato nord americano andando a prendere il posto del modello GeForce GTX 770 con prestazioni comparabili. La fonte indica anche un quantitativo di memoria video di 2 Gbytes, con moduli GDDR5, per questa scheda ma si tratta di una caratteristica tecnica del tutto attesa per un prodotto di questo tipo.

Da una scheda come GeForce GTX 960 ci si attende un livello di consumi particolarmente contenuto, in linea con quanto mostrato da NVIDIA con la GPU GM204 basata su architettura Maxwell. Da questo scaturiranno dimensioni contenute, sempre con sistema di raffreddamento a due slot ma con una lunghezza complessiva che sarà tanto contenuta come visto in precedenza con schede come il modello GeForce GTX 760.

La fonte indica anche un possibile debutto in occasione del CES 2015 di Las Vegas, ma tendiamo a ritenere che NVIDIA attenderà alcune settimane per il debutto di questa GPU e non userà la fiera nord americana, già ricca di numerosi annunci, per presentare le proprie nuove soluzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala11 Dicembre 2014, 11:28 #1
Con le prossime come fanno? Ripartono da 1X0 o vanno a 10X0?

Qui arriverà a 199 euro?
bagnino8911 Dicembre 2014, 11:46 #2
128 bit di bus per le memorie?
okorop11 Dicembre 2014, 12:03 #3
2 gb di vram, 128 mb di bus, praticamente una scheda video usless anche per il full hd.......
appleroof11 Dicembre 2014, 12:09 #4
Originariamente inviato da: bagnino89
128 bit di bus per le memorie?


Originariamente inviato da: okorop
2 gb di vram, 128 mb di bus, praticamente una scheda video usless anche per il full hd.......


Maxwell non ha un collo di bottiglia nella banda di memoria, grazie anche alla grossa cache, spesso fermarsi al numeretto trae in inganno perché di per sè dice poco e nulla
koni11 Dicembre 2014, 12:13 #5
Originariamente inviato da: okorop
2 gb di vram, 128 mb di bus, praticamente una scheda video usless anche per il full hd.......


pensa te che io con una nvidia 460 se 768 mega di vram gioco in full hd con dettagli medio alti con tutti i giochi sarà un miracolo
Vul11 Dicembre 2014, 12:56 #6
Se avrà prestazioni fra una 770 e una 780 è mia.

Altrimenti scaffale.
bagnino8911 Dicembre 2014, 13:01 #7
Originariamente inviato da: appleroof
Maxwell non ha un collo di bottiglia nella banda di memoria, grazie anche alla grossa cache, spesso fermarsi al numeretto trae in inganno perché di per sè dice poco e nulla


Se il bus è a 128 bit e la frequenza delle memorie a 7000 MHz, la banda passante totale è 112 GB/s. Non è un po' poco in ogni caso? Persino le 660 erano meglio da questo punto di vista (144 GB/s). Non potevano usare un bus da 192 bit?

Ma probabilmente è come dici tu.
Therinai11 Dicembre 2014, 13:07 #8
Vabbeh ma che indiscrezioni del piffero, è da mesi che qualsiasi utente vagamente appassionato fa esattamente queste indiscrezioni sulla futura 960.
Polemiche sul bus sterili e inutili, il posizionamento della scheda è chiaro: fascia media, ovvero full hd sì ma non dettagli alti con i giochi più esigenti.
La domanda è: quanto consumerà?
Se una 970 è sui 145w di tdp, questa mi aspetto non vada oltre i 100, ma spero vivamente che stia anche sotto. Per chi bada ai consumi sarebbe una manna.
CrapaDiLegno11 Dicembre 2014, 13:50 #9
Dopo essere riuscita a vendere un chip destinato alla fascia media come fosse uno enthusiast e aver creato una nuova nicchia di schede super mega hyper enthusiast a prezzi folli (le Titan), nvidia questo giro riesce nuovamente nella stessa impresa aggiungendo il fatto che vende schede di livello uguale al precedente a prezzi uguali!
In pratica è sempre avvenuto che ad ogni serie, con l'aumento di prestazioni schede nuove con prestazioni uguale a quelle vecchie sono vendute a prezzo ridotto.
In questo caso no. Le 980/870 vanno come le vecchie 780/780Ti e costano uguali (a noi, a nvidia le GPU associate costano quasi la metà. Queste 960 andranno come le vecchie 770 e costeranno uguale.

Speramo che la concorrenza si svegli (oltre a cambiare nome ai driver), altrimenti saremo costretti ad passare il 2015 con nessun benefecio per l'utenza, ma solo per le casse di nvidia.


Per quanto riguarda la dimensione del bus.... sarebbe meglio che chi non capisce non parli. Altrimenti uno si dovrebbe chiedere come è possibile che il bus a 256bit montato oggi sulle nuove top gamma di AMD è la metà di quello che era montato sul R600 circa 8 anni fa... come? Siamo arretrati? Perché non abbiamo 1024bit dopo 8 anni e 5+ nuove serie di schede?
E pensare che i 384 bit erano già sul G80 della GT8800 Ultra nel 2006!
Evidentemente il numero di bit non basta a definire il valore delle prestazioni finali, che dipende anche dalla frequenza della memoria ma sopratutto da come è gestita la memoria internamente: cache di giusta dimensione unite a sistemi di compressione possono aiutare molto di più che mille mila bit verso la memoria.
La quantità di bit (e quindi piedini e quindi spazio) costa un sacco! Solo chip già grandi di loro possono permettersi bus grandi. "Buttare" silicio solo per avere più piedini è un suicidio con quello che costa, e sopratutto costerà con i nuovi PP.
Dragon200211 Dicembre 2014, 14:09 #10
Con 2gb di ram è una scheda video inutile,non permette di selezionare tutti i settaggi grafici al massimo anche di giochi vecchi di 3-4 anni.
Scaffale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^