GeForce GTX 280 Extreme in arrivo

GeForce GTX 280 Extreme in arrivo

Appare su un sito ecommerce inglese la scheda tecnica di una particolare scheda Leadtek: che sia basata su GPU GT200b a 55 nanometri

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:32 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

Leadtek sta per immettere in commercio una particolare versione di scheda video GeForce GTX 280, indicata come ‘GeForce GTX 280 Extreme’; questo nome è giustificato dalle frequenze di clock, sensibilmente superiori a quelle delle specifiche NVIDIA e tali da far pensare che possa venir utilizzata una versione a 55 nanometri della GPU GT200 per queste particolari soluzioni.

Stando alle specifiche tecniche riportate dal sito overclockers.co.uk a questo indirizzo, la scheda avrebbe infatti frequenza di clock della GPU di 738 MHz, con stream processors portati a 1.666 MHz e 1 Gbyte di memoria GDDR3 con frequenza di clock di 2.520 MHz.

Se confrontiamo le specfiche di questa scheda con quelle della reference board NVIDIA GeForce GTX 280 notiamo come la frequenza di clock della GPU sia aumentata del 22,5% (738 MHz contro 602 MHz), quella degli stream processors del 28,5% (da 1.296 MHz a 1.666 MHz) e quella della memoria video del 13,8% (da 2.214 MHz a 2.520 MHz). A titolo di confronto, una scheda GeForce GTX 280 con frequenze overcloccate di default che abbiamo in analisi in queste settimane è il modello Zotac GeForce GTX 280 AMP! Edition, caratterizzata da freqenze di clock di 700 MHz per la GPU, 1.400 MHz per gli stream processors e 2.300 MHz per la memoria video.

Sul sito web è riportata una immagine di questa scheda, che non sappiamo se corrisponda o meno all'effettivo prodotto: il design, stando all'immagine, è identico a quello della reference board NVIDIA pertanto non sono stati utilizzati particolari sistemi di raffreddamento.

Tutte queste informazioni porterebbero a pensare che la scheda GeForce GTX 280 Extreme di Leadtek sia basata su una versione a 55 nanometri di tecnologia produttiva della GPU NVIDIA GT200, nota anche con il nome di GT200b. A rafforzare questa tesi la considerazione che vi siano in commercio varie versioni di scheda GeForce GTX 280 con frequenze di clock superiori a quelle delle specifiche, ma non sino a livelli così elevati. La scheda è al momento in fase di pre-order e non è specificata una data di commercializzazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

59 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
okorop14 Luglio 2008, 17:36 #1
Scheda video inutile sia per il costo sia per le prestazioni.....la 4870x2 se la mangia a colazione
Florio14 Luglio 2008, 17:44 #2
Dai su, anche qua questo senzazionalismo su UNA scheda di UN produttore in UN negozio :\
Cerchiamo di essere realisti, è un errore, lo shader clock è a 1566MHz (anche perchè 1666 non è una frequenza ottenibile con il clock generator delle GTX), si tratta semplicemente di chip selezionati che reggono frequenze di clock sì alte ma che sono già state ottenute in overclock da alcuni esemplari.

Mi sembra veramente incredibile come questa notizia completamente campata in aria al solito di fudzilla/theinquirer sia riuscita a prendere piede.
Kuarl14 Luglio 2008, 17:47 #3
@Florio
io vedo un incremento di clock di circa il 30% di picco senza toccare il sistema di dissipazione. Vedo inoltre che tale scheda è disponibile in preorder presso il sito del produttore (e quindi non è un rumors).

I redattori qui hanno quindi dedotto l'utilizzo di un processo produttivo più raffinato. Una nuova release più efficiente del chip mi sembra abbastanza per giustificare la news. Poi se te vuoi sempre star li a criticare fai pure.
appleroof14 Luglio 2008, 17:48 #4
Originariamente inviato da: Florio
Dai su, anche qua questo senzazionalismo su UNA scheda di UN produttore in UN negozio :\
Cerchiamo di essere realisti, è un errore, lo shader clock è a 1566MHz (anche perchè 1666 non è una frequenza ottenibile con il clock generator delle GTX), si tratta semplicemente di chip selezionati che reggono frequenze di clock sì alte ma che sono già state ottenute in overclock da alcuni esemplari.

Mi sembra veramente incredibile come questa notizia completamente campata in aria al solito di fudzilla/theinquirer sia riuscita a prendere piede.


in effetti....mah, vediamo mi sembra troppo presto per i 55nm su gt200 (perchè non lanciarla direttamente così?)

sarà una versione magari con chip selezionati e leggero overvolt, stile 88gtx/88ultra...
brandondarkness14 Luglio 2008, 17:52 #5
Se poi il prezzo resterà uguale a quello della versione standard o di poco superiore io un pensierino ce lo faccio.
Non posso prendere ATI per motivi legati a eventuali SLI (ho un chipset Nforce), ed essendo rivenditore riesco a pagarla ancora meno del prezzo al pubblico.
Quando si sapranno i prezzi vedrò il dafarsi, per il momento mi tengo stretta la mia Ultra che fà ancora in suo sporco lavoro.
Complimenti comunque per la notizia.
Denny2114 Luglio 2008, 17:53 #6
è il meglio che possa fare adesso.
Abbassare il processo produttivo, alzare i clock e rifare tutto dacapo
Florio14 Luglio 2008, 17:56 #7
Originariamente inviato da: Kuarl
@Florio
io vedo un incremento di clock di circa il 30% di picco senza toccare il sistema di dissipazione. Vedo inoltre che tale scheda è disponibile in preorder presso il sito del produttore (e quindi non è un rumors).

I redattori qui hanno quindi dedotto l'utilizzo di un processo produttivo più raffinato. Una nuova release più efficiente del chip mi sembra abbastanza per giustificare la news. Poi se te vuoi sempre star li a criticare fai pure.

O forse anche le tue sono le conclusioni affrettate che molti siti stanno riportando. Cerchiamo di aprire gli occhi per cortesia.

Viene prodotta una nuova versione del chip e la si ritrova di soquatto, prodotta da un solo partner ed in vendita in un solo negozio?
Con frequenze sì elevate ma che (shader clock a parte) sono già state raggiunte con il dissipatore stock e alle quali molte altre soluzioni pre-overclocked si avvicinano molto?
La cui frequenza degli shader, per l'appunto l'unica al momento mai raggiunta da alcuno, non è supportata dal clock generator (che sulle GTX va a multipli di 54) quando stranamente sostituendo un 5 al 6 si ottiene una frequenza sia supportata dal clock generator di queste schede (1566) che già stata raggiunta da alcuni esemplari fortunati?

No ma sicuramente è così, decisamente più probabile che questo sia G200b a 55 nanometri e che Leadtek ne abbia ottenuto l'esclusiva per la Gran Bretagna piuttosto che si tratti di un impensabile errore di trascrizione da 1566 a 1666
Come non complimentarsi per le capacità di deduzione che vanti, stupido io a pensare il contrario
Severnaya14 Luglio 2008, 17:57 #8
eeeeeeh ne sentivamo proprio la mancanza di una scheda come questa
okorop14 Luglio 2008, 18:03 #9
Originariamente inviato da: Denny21
è il meglio che possa fare adesso.
Abbassare il processo produttivo, alzare i clock e rifare tutto dacapo


secondo me a nvidia basta abbassare il suo prezzo a 300 euro.......
poi ha senso ma gia che la gtx280 costa 450 euro questa qui torna a acostare piu di 500 euro....inutile a quel prezzo perche c'è la morte nera
Originariamente inviato da: Severnaya
eeeeeeh ne sentivamo proprio la mancanza di una scheda come questa


straquoto
yossarian14 Luglio 2008, 18:03 #10
questa fa il paio con la versione OC di diamond della 4870

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^