GeForce GTX 1650, fotografata la variante con GPU TU116: Turing NVENC la vera novità

GeForce GTX 1650, fotografata la variante con GPU TU116: Turing NVENC la vera novità

Pizzicata in foto la quarta variante della GeForce GTX 1650, questa volta basata sulla GPU TU116 della GTX 1650 Super, ovviamente castrata a dovere. La vere novità è la presenza a bordo di Turing NVENC.

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

Qualche tempo si vociferava dell'arrivo di complessive quattro varianti di GeForce GTX 1650 e finora ne avevamo viste tre: l'originale GTX 1650 basata su GPU TU117 con 896 CUDA core e 4 GB di memoria GDDR5 su bus a 128 bit, una seconda versione con la stessa GPU ma memorie GDDR6 a 12 Gbps e infine una versione basata sul chip TU106 (tipico della GeForce RTX 2060 e di altre schede di fascia maggiore) castrato per adattarsi alla fascia di mercato.

Nelle scorse ore sono emerse le immagini dell'ultimo tassello mancante, una GeForce GTX 1650 basata su GPU TU116 (TU116-150 per l'esattezza), la stessa che soluzione che troviamo a bordo della GTX 1650 Super, dove però ha 1280 CUDA core attivi. La GPU in sé e per sé ha le specifiche tecniche della più recente variante di GTX 1650, quindi 896 CUDA core, 56 TMU e 32 ROPs, e rimangono i 4 GB di memoria GDDR6 a 12 Gbps su bus a 128 bit.

L'aspetto interessante rispetto alla versione originale o la prima variante con GDDR6 è la presenza a bordo di Turing NVENC, che si occupa quindi di tutte le operazioni di codifica e decodifica ed è decisamente superiore al Volta NVENC che ritroviamo nel TU117. La scheda che vedete è una Gigabyte, che l'azienda ha ribattezzato Rev 2.0 per segnare la differenza, anche difficilmente chi acquisterà una GTX 1650 potrà sapere con esattezza cosa c'è sotto il dissipatore delle soluzioni in commercio.

È chiaro che Nvidia sta cercando di far fruttare quanto più possibile le GPU a propria disposizione, ottimizzando così gli introiti, magari in vista di un rinnovamento della fascia bassa del mercato nel corso del 2021, dopo la presentazione delle soluzioni GeForce RTX 3000 attesa intorno al mese di settembre.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sputafuoco Bill22 Luglio 2020, 11:48 #1
Il Turing NVENC è lo stesso della GTX 1650 Super ?
Rubberick22 Luglio 2020, 11:59 #2
ma questo nvenc che codec gestisce?
AceGranger22 Luglio 2020, 12:07 #3
Originariamente inviato da: Rubberick
ma questo nvenc che codec gestisce?


https://www.nvidia.com/en-us/geforc...dcasting-guide/
dovahkiin22 Luglio 2020, 12:12 #4
Originariamente inviato da: Rubberick
ma questo nvenc che codec gestisce?

sia h264 che h265

qui trovi informazioni dettagliate: https://developer.nvidia.com/video-...-support-matrix
peppapig22 Luglio 2020, 12:35 #5
Bel casino, mi hanno convinto a non comprarla.
Gringo [ITF]22 Luglio 2020, 12:42 #6
HEVC B Frame support --> NO

Mi basta per dire SCAFFALE per quello che riguarda l'Encoding in HARDWARE
AceGranger22 Luglio 2020, 12:51 #7
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
HEVC B Frame support --> NO

Mi basta per dire SCAFFALE per quello che riguarda l'Encoding in HARDWARE


questa lo supporta, per quello al fanno uscire con quel chip.
Nui_Mg22 Luglio 2020, 14:31 #8
Originariamente inviato da: Sputafuoco Bill
Il Turing NVENC è lo stesso della GTX 1650 Super ?

Nui_Mg22 Luglio 2020, 14:33 #9
Originariamente inviato da: Gringo [ITF]
HEVC B Frame support --> NO

Invece SÌ (e cmq da ricordare che la max qualità di un encoder hardware, quindi a funzione fissa, non raggiungerà mai quella software, attualmente x265 per quanto riguarda il free, e ancor più superiori le soluzioni sw commerciali).
Sputafuoco Bill23 Luglio 2020, 17:50 #10
Dovendone acquista una, come faccio a sapere se monta questa GPU TU116 con Turing NVENC ?
Verrà scritto ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^