GeForce GTX 1060: in arrivo una versione a 3 Gbytes

GeForce GTX 1060: in arrivo una versione a 3 Gbytes

NVIDIA prepara i piani di debutto di una seconda versione di scheda GeForce GTX 1060, caratterizzata da una dotazione di memoria dimezzata e da una lieve riduzione nel numero di CUDA cores. Tutto questo per andare contro Radeon RX 470

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForcePascalAMDRadeon
 

NVIDIA si appresta al debutto di una nuova versione di scheda video GeForce GTX 1060, caratterizzata da un quantitativo di memoria video di 3 Gbytes dimezzato rispetto alla scheda in commercio e da specifiche tecniche leggermeonte meno spinte. Tutto questo per ottenere un prodotto in grado di rivaleggiare direttamente con la nuova scheda Radeon RX 470 in termini di prezzo, così come GeForce GTX 1060 con 6 Gbytes di memoria video si posiziona quale alternativa della scheda Radeon RX 480.

Per la nuova scheda si prevede un listino pari a 199 dollari USA, cifra leggermente superiore ai 179 dollari ai quali viene proposta la scheda Radeon RX 470 con le specifiche reference. Oltre alla dotazione di memoria video pari a 3 Gbytes questa scheda sarà caratterizzata da una diminuzione nel numero di CUDA cores integrati nella GPU: dai precedenti 1.280 passeremo a 1.152, ferma restando la frequenza di boost clock a 1,7 GHz.

In questo modo NVIDIA potrà ottenere un livello prestazionale non lontano da quello della scheda GeForce GTX 1060 con 6 Gbytes di memoria video, ma riducendo il costo complessivo d'acquisto e meglio posizionandosi rispetto alle proposte concorrenti. Allo stesso modo le due declinazioni GeForce GTX 1060 saranno differenti non solo per il quantitativo di memoria video ma anche per le prestazioni velocistiche complessive, con un lieve margine per la declinazione a 6 Gbytes.

Il sito wccftech segnala inoltre come la famiglia di schede video NVIDIA Pascal andrà ad ampliarsi ulteriormente nel corso del mese di ottobre, con il debutto della scheda GeForce GTX 1050. Per questo modello il target di prezzo è quello di 149 dollari, con un TDP che dovrebbe essere inferiore ai 100 Watt così da permettere in alcuni casi anche lo sviluppo da parte dei partner NVIDIA di modelli sprovvisti di connettore di alimentazione supplementare. In questo caso la nuova proposta NVIDIA dovrebbe andare a posizionarsi contro il modello Radeon RX 460 di AMD, per quanto questa scheda venga al momento proposta ad un listino di 109 dollari tasse escluse per la declinazione con 2 Gbytes di memoria video.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Malek8613 Agosto 2016, 10:23 #1
Se la GTX 1050 costerà $149, allora di sicuro non sarà posizionata contro la 460... in quella fascia di prezzo una differenza di $40 è parecchio.

Anche perchè, probabilmente sarà più veloce (supponendo che la differenza sia simile a quella fra 950 e 960).
Xeus3213 Agosto 2016, 12:02 #2
Aspettino che la line up di nvidia sia completa.
Sono curioso di questa GTX 1050 perchè ATI ha fatto un ottimo lavoro su quella fascia
ambaradan7413 Agosto 2016, 12:44 #3
Questa nuova generazione di schede video mi pare una presa in giro.

Prezzi street altissimi, disponibilita limitate e nessun gioco in uscita che gli dia un senso vero.
Cfranco13 Agosto 2016, 18:48 #4
Originariamente inviato da: ambaradan74
Questa nuova generazione di schede video mi pare una presa in giro.

E non sei l' unico
Sostituiscono le "vecchie" schede con scede che vanno uguale e costano uguale
Praticamente da un anno e mezzo non c' è diminuzione di prezzo a parità di prestazione
gia9013 Agosto 2016, 19:37 #5
Originariamente inviato da: Cfranco
E non sei l' unico
Sostituiscono le "vecchie" schede con scede che vanno uguale e costano uguale
Praticamente da un anno e mezzo non c' è diminuzione di prezzo a parità di prestazione


eh si perché secondo te la 1080 va come una 980 e una 1070 come una 970??.....in che pianeta vivi?
ambaradan7413 Agosto 2016, 20:40 #6
Originariamente inviato da: gia90
eh si perché secondo te la 1080 va come una 980 e una 1070 come una 970??.....in che pianeta vivi?


Parlo di prezzi street.
La 970 si trova ~240€, la 1070 ~430

The Witcher 3 al palo in FHD

1070 = 83 fps
970 = 53 fps

x : 83 = 240€ : 53
x = 240*83 / 53 ovvero 375€

La 1070 per mantenere lo stesso rapporto prezzo prestazioni della 970 dovrebbe costare 375€.
In un normale sistema migliorativo dovrebbe costare <375€, per calare il rapporto prezzo fps.
Invece aumentano i prezzi e la gente non se ne accorge nemmeno. Questo almeno qua in italia.

Non comprero' mai una scheda video.
Cfranco13 Agosto 2016, 21:41 #7
Originariamente inviato da: gia90
eh si perché secondo te la 1080 va come una 980 e una 1070 come una 970??.....in che pianeta vivi?


Cosa non hai capito della frase "a parità di prezzo" ?

La 1060 va come la 970
La 1070 va come la 980 ti

Un anno fa con 300 euro ti compravi una 970
Oggi con lo stesso prezzo ti compri una 1060

A parità di prestazione la nuova generazione costa uguale alla vecchia
WarDuck13 Agosto 2016, 22:40 #8
Originariamente inviato da: Cfranco
Cosa non hai capito della frase "a parità di prezzo" ?

La 1060 va come la 970
La 1070 va come la 980 ti

Un anno fa con 300 euro ti compravi una 970
Oggi con lo stesso prezzo ti compri una 1060

A parità di prestazione la nuova generazione costa uguale alla vecchia


Il che però se permetti fa storcere il naso.

Se costa uguale alla vecchia, e va come la vecchia, allora che senso ha acquistare ste schede? (oltre al fatto che a questo punto, dov'è la novità? certo pp e consumi ovviamente sono migliori della vecchia generazione, e questo non è un dettaglio da trascurare, anche se la maggioranza non guarda questo).

Le cose sono due: o i processi produttivi sono ancora acerbi e si devono far ripagare dell'investimento (e ci sta), oppure ci stanno marciando e di brutto anche...

Comunque si vedrà, spero che i prezzi caleranno a settembre, perché al momento sono un po' troppo alti per i miei gusti.

Io all'epoca presi la 6850 in firma a 160&#8364;, quando c'era la GTX 460 a 150&#8364;. Questa era la fascia media un po' di anni fa, ora fate voi...

E la stessa storia con Intel... se andiamo a vedere i prezzi di un i5 quad core, costava 150&#8364; all'epoca, ora 200&#8364; se non di più.

In quest'ultimo caso si può giustificare la cosa con una mancata concorrenza da parte di AMD.
calabar13 Agosto 2016, 23:56 #9
Originariamente inviato da: WarDuck
Se costa uguale alla vecchia, e va come la vecchia, allora che senso ha acquistare ste schede?

Piuttosto, che senso ha acquistare le schede vecchie?

A parità di prezzo e prestazioni prendo la scheda più moderna, con tutti i vantaggi del caso: architettura più orientata al futuro, minori consumi, maggiori funzionalità, maggiori margini di miglioramento e plausibilmente supporto più a lungo termine.

Mi pare ovvio che una scheda nuova tenda a costare più di una vecchia di pari prestazioni, altrimenti chi comprerebbe la vecchia?
Per vedere se una nuova generazioni ha portato dei vantaggi nel rapporto prezzo/prestazioni va confrontato il prezzo (stabilizzato) delle nuove schede con il prezzo che avevano le vecchie prima che le nuove venissero immesse sul mercato.

AceGranger14 Agosto 2016, 00:06 #10
Originariamente inviato da: ambaradan74
Parlo di prezzi street.
La 970 si trova ~240&#8364;, la 1070 ~430

The Witcher 3 al palo in FHD

1070 = 83 fps
970 = 53 fps

x : 83 = 240&#8364; : 53
x = 240*83 / 53 ovvero 375&#8364;

La 1070 per mantenere lo stesso rapporto prezzo prestazioni della 970 dovrebbe costare 375&#8364;.
In un normale sistema migliorativo dovrebbe costare <375&#8364;, per calare il rapporto prezzo fps.
Invece aumentano i prezzi e la gente non se ne accorge nemmeno. Questo almeno qua in italia.

Non comprero' mai una scheda video.



si ma stai facendo paragoni del prezzo senza senso, prendendo una GPU fine vita fuori da quasi 2 anni ( della quale stanno tentando di svuotare i magazzini assieme alle 980 e 980TI ) e una GPU nuova uscita da 2 mesi...

rifatti un po i conti con i prezzi ufficiali di listino.

970 prezzo listino al lancio 329 dollari
1070 prezzo listino al lancio 379 dollari

430 sono, fra l'altro, ancora i prezzi gonfiati per la "novita", la scarsa disponibilita e lo spunto della domanda iniziale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^