chiudi X
Age of Empires Definitive Edition in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

GeForce GTS 250 da Asus e Gigabyte al Cebit

GeForce GTS 250 da Asus e Gigabyte al Cebit

Sono Gigabyte e Asus i primi due produttori ad anticipare il debutto della nuova generazione di schede video di fascia media con GPU NVIDIA

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 10:31 nel canale Schede Video
NVIDIAASUSGigabyteGeForce
 

Nella giornata di domani aprirà ufficialmente i battenti il Cebit di Hannover, quella che è riconosciuta come la più importante fiera informatica mondiale. Sarà una edizione sottotono quella in apertura, complice sia il generale calo di interesse per eventi di questo tipo sia gli effetti della crisi economica internazionale.

Tra gli annunci che si attendono quello di NVIDIA incentrato sulle nuove schede video della serie GeForce GTS 250, proposte di fascia media derivate come architettura dalle soluzioni G92b già da tempo disponibili in commercio nella forma delle schede GeForce 9800 GTX+. NVIDIA metterà di fatto in pratica una operazione di rebranding delle proprie schede di fascia media, così da meglio allinearle alle soluzioni top di gamma della famiglia GeForce GTX 200.

Le prime versioni di scheda GeForce 250 GTS saranno caratterizzate da una dotazione di memoria video di 1 GByte; per la GPU viene indicata una frequenza di clock di 738 MHz, mentre la memoria video GDDR3 avrà frequenza di lavoro di 1.100 MHz (2.200 MHz effettivi). NVIDIA proporrà anche versioni di schede GeForce GTS 250 con 512 Mbytes di memoria video, ma per queste non è ben chiaro al momento quali saranno le frequenze di clock.

In seguito NVIDIA presenterà anche versioni di schede GeForce GTS 250 con GPU sempre a 738 MHz di clock ma con memoria video a 1.000 MHz (2.000 MHz effettivi) di clock, utilizzando per queste schede chip memoria GDDR3 da 1,0 ns contro quelli da 0,8 ns adottati per le schede con frequenza di clock della memoria di 1.100 MHz. I vari partner potranno sceglieere di overcloccare di serie le memorie video sino a 1.100 MHz, ma continuando ad utilizzare chip memoria da 1,0 ns.

gigabyte_gts250.jpg (36106 bytes)

Gigabyte ha già anticipato alcune caratteristiche tecniche della propria scheda basata su chip GeForce GTS 250, modello GV-N250ZL-1GI. Basata sulle specifiche reference, questa scheda utilizzza un sistema di raffreddamento custom sviluppato dalla coreana Zalman in abbinamento a 1 Gbyte di memoria video con clock effettivo pari a 2.000 MHz.

asus_gts250.jpg (25024 bytes)

Novità in questa direzione anche da Asus, che presenterà differenti versioni di scheda GeForce GTS 250. Da segnalare in particolare il modello ENGTS250 DK TOP/HTDI/512MD3, con frequenze di clock overcloccate di default pari a 775 MHz per la GPU, 1.950 MHz per gli stream processors e 2,36 GHz per i 512 Mbytes di memoria video. Non mancherà anche una scheda con 1 Gbyte di memoria video, modello ENGTS250 DK/HTDI/1GD3, caratterizzato in questo caso dalle specifiche di default indicate da NVIDIA per questo tipo di soluzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rollo8202 Marzo 2009, 10:39 #1


non ho parole... sul discorso del cambio nome si è già detto tutto...

MA PORCO C**E che senso ha andare a complicarsi la vita con le memorieeeeeeeeeee... che differenza può esserci tra una gts250 con memorie 1000 a 1ns o 1100 a 0,8ns daiii

così poi ci sono le top a 512 con memorie più spinte, le non top, le ultra, le mini, le eco, le green, le top ultra con memorie top e tutto top che costano di più della gtx260 normale, ma che va di meno etc etc...

non se ne può più
inatna02 Marzo 2009, 10:40 #2
MABBASTAAAAAAAAAAA
Il_Baffo02 Marzo 2009, 10:51 #3

Mobbasta veramente però

Originariamente inviato da: inatna
MABBASTAAAAAAAAAAA


Il nuovo capolavoro di BrunoLiegiBastonLiegi

NVIDIA ->
pioss~s4n02 Marzo 2009, 10:55 #4
Nomenclature stravolte, memorie differenti, variazioni di layout e di package, sono semplicemente cloni dello stesso prodotto, e provocano rigurgiti incontrollati solo a chi vive di pane ed hardware. L'utenza meno selvaggia entra in uno shoop room ed acquista una Nvidia per fascia di prezzo affidandosi al + o - esperto commesso che disporrà mediamente dell 1% dei prodotti a catalogo, e acquisterà per fascia di prezzo fregandosi di tutte queste fregnacce da capoccioni informatici. Siate meno irrequieti.
grng02 Marzo 2009, 11:05 #5
La farete una prova/test con benchmark, o metterete direttamente il link alla recensione della 8800gt di un anno e mezzo fa?
ahahahahah
no_side_fx02 Marzo 2009, 11:06 #6
sarà anche un semplice rebranding ma a me interessa come soluzione, con poca spesa ho comunque una scheda più performante della mia attuale (8800gt) e in ogni caso con un costo inferiore alla 9800gtx
daywatch8502 Marzo 2009, 11:12 #7
Si certo...basta che uno lo sappia, voglio vedere quanti utonti cambieranno la loro geforce 8800 gtx con la gts250!!! Lol ci sarà da ridere (per me) e da piangere (per loro).
maxim1717102 Marzo 2009, 11:12 #8
in effetti a livello commerciale non fa una grinza
Gabriyzf02 Marzo 2009, 11:21 #9
Originariamente inviato da: Il_Baffo


rollocarmelo02 Marzo 2009, 11:22 #10
no_side fx STAI SCHERZANDO VERO?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^