GeForce Go 7900: G71 anche per i notebook

GeForce Go 7900: G71 anche per i notebook

NVIDIA presenta due nuovi chip video della famiglia GeForce Go, specifici per notebook di fascia alta, basati su architettura G71

di pubblicata il , alle 17:05 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

g71m_chip_titolo.jpg (25036 bytes)

NVIDIA ha ufficialmente presentato due nuove architetture video per il segmento notebook, destinate specificamente ai videogiocatori più esigenti. Si tratta delle soluzioni GeForce Go 7900 GTX e GS, basate sul chip meglio noto con il nome in codice di G71M.

L'architettura video delle soluzioni GeForce Go 7900 è la stessa delle soluzioni desktop GeForce 7900: il chip è quindi costruito con tecnologia produttiva a 90 nanometri, integrando 24 oppure 20 pipeline di rendering a seconda del modello.

Lo schema seguente mostra in dettaglio le specifiche tecniche di questi due chip:

Chip GeForce Go 7900 GTX GeForce Go 7900 GS
GPU G71M G71M
Clock chip 500 MHz 375 MHz
Clock memoria 1,2 GHz 1 GHz
Dotazione memoria sino a 512 Mbytes sino a 512 Mbytes
Pixel pipeline 24 20
Vertex unit 8 7
Fill Rate 12.000 Mpixel/Mtextel 7.500 Mpixel/Mtextel
Bandwidth memoria 38,4 Gbytes/sec 32 Gbytes/sec

Le specifiche sono di tutto rispetto, con frequenze di lavoro di poco inferiori a quelle della controparte desktop per la soluzione GeForce Go 7900 GTX. Il chip G71M è stato ovviamente modificato rispetto alla versione desktop, così da adattarne il consumo all'utilizzo in ambito mobile. Troviamo quindi un TDP massimo pari a 45 Watt, in netta diminuzione rispetto ai 65 Watt della soluzione GeForce Go 7800 GTX che va a sostituire.

chip_g71m_mxm.jpg (16982 bytes)

Trend simile anche per il chip GeForce Go 7900 GS, che con un TDP di soli 20 Watt si candida all'utilizzo in sistemi notebook di ridotte dimensioni complessive. NVIDIA ha inoltre implementato l'ultima versione del proprio "pacchetto di risparmio energetico", noto con il nome di PowerMizer 6.0; si tratta di una serie di tool che permettono di ottimizzare il funzionamento del chip video, in funzione del livello di consumo istantaneamente richiesto.

/immagini/dell_g71m_1_s.jpg (22197 bytes)

Due sono i notebook annunciati da partner NVIDIA che verranno basati su questi chip, almeno per il momento attuale. Il primo è il modello Dell  XPS M1710, soluzione purtroppo non ancora acquistabile direttamente nel mercato italiano.

toshiba_g71m_s.jpg (17349 bytes)

La seconda soluzione è il modello Toshiba Satellite P100/105, altra proposta basata su processori Intel Core Duo come per il notebook Dell. Altri produttori di sistemi notebook seguiranno a questi due nelle prossime settimane, con nuovi prodotti basati su questi due chip video NVIDIA.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aoaces19 Aprile 2006, 17:30 #1
Provate ad andare sul sito della Dell e verificare quanti portatili sono configurabili con chipset nVidia 7800 go!! Figuriamoci per il 7900.
Proprio non capisco, ne parlano sempre bene e molto di queste nuove prestanti GPU e poi sul mercato italiano non vi è disponibilità. Mi risulta inoltre che la serie XPS non sia mai stata commercializzata in Italia!!!!
giovanbattista19 Aprile 2006, 17:47 #2
Quello ch mi chiedo, è xchè non si decidono ad utilizzare gli standar dei notebook, anche x i componenti desktop, o htpc.

Sono 4/5 anni che aspetto un Pc fisso dal consumo sui 200W max- 50W idle, (quindi 0 problemi di "smaltimento calore" & rumore, ma potente.

Forse la prox generazione di cpu è ok un 3800X2 da 35W, ci stà bene, ora il problema è la gpu.

Oltre la doppia scheda gecube vista al cebit (mi pare) altro non si è visto, che poi anche quel modello era praticamente un prototipo

VirusITA19 Aprile 2006, 18:11 #3
Finalmente è arrivata la 7900gs, la sostituta della 7800go sui dell... Spero solo che si sbrighino ad aggiornare la serie inspiron, sono due mesi che aspetto (come tanti) un 9400 con la 7900gs, altro che x1400...
JohnPetrucci19 Aprile 2006, 18:12 #4
Originariamente inviato da: aoaces
Provate ad andare sul sito della Dell e verificare quanti portatili sono configurabili con chipset nVidia 7800 go!! Figuriamoci per il 7900.
Proprio non capisco, ne parlano sempre bene e molto di queste nuove prestanti GPU e poi sul mercato italiano non vi è disponibilità. Mi risulta inoltre che la serie XPS non sia mai stata commercializzata in Italia!!!!

Quoto.
La solita vecchia realtà dove le schede video potenti per notebook sono più uniche che rare....
The_Snake19 Aprile 2006, 18:12 #5
Originariamente inviato da: aoaces]Provate ad andare sul sito della Dell e verificare quanti portatili sono configurabili con chipset nVidia 7800 go!! Figuriamoci per il 7900.
Proprio non capisco, ne parlano sempre bene e molto di queste nuove prestanti GPU e poi sul mercato italiano non vi è

Quoto, il che purtroppo non è un bene

Anche perchè:

Originariamente inviato da: Paolo Corsini
Trend simile anche per il chip GeForce Go 7900 GS, che con un TDP di soli 20 Watt si candida all'utilizzo in sistemi notebook di ridotte dimensioni complessive.


Un portatile, con uno degli ultimi proci dual/single core a basso voltaggio, con questo chip video sarebbe proprio niente male, in prestazioni ma soprattutto in consumo:

[QUOTE=Paolo Corsini]NVIDIA ha inoltre implementato l'ultima versione del proprio "pacchetto di risparmio energetico", noto con il nome di PowerMizer 6.0; si tratta di una serie di tool che permettono di ottimizzare il funzionamento del chip video, in funzione del livello di consumo istantaneamente richiesto.


Vi saluto, sperando che sistemi di questo genere vedano presto la luce anche nel nostro Bel Paese
lucusta19 Aprile 2006, 18:16 #6
si ma, le schede di aggiornamento?
la pubblicizzata possibilita' di cambiare scheda video sui portatili grazie allo slot mxm?
voi avete mai visto una scheda mxm su qualche store?
isd8819 Aprile 2006, 18:42 #7
su un desktop ce la vedo bene
nocturn19 Aprile 2006, 19:10 #8

sarà...

il commerciale della del dice che sull'inspiron 9400 nn vedremo nvidia prima di 5 mesi altro che settimane
ma chi se lo compra quel po po di protatile con uan schedaccia come la x1400 bah...
LCol8419 Aprile 2006, 21:46 #9
"Trend simile anche per il chip GeForce Go 7900 GS, che con un TDP di soli 20 Watt si candida all'utilizzo in sistemi notebook di ridotte dimensioni complessive"

20watt!!! Cos'è consuma quanto una go6200???Sto giusto cercando ora il consumo di una go6200 su portatile senza riuscirci... certo che con un consumo così ridicolo l'idea di avere notebook piccoli e estremamente potenti non è poiù un utopia. Ora mi devono mettere un core duo e questa video su un 13'3 pollici wide e sono apposto asd
melopll20 Aprile 2006, 00:32 #10
Boh... I spero che si diano solamente una mossa a sfornare notebooks con scheda video dedicata e CPU AMD.... se no ste benedette schede video nVidia saranno solo per notebooks Inte$!!!!

Ed Io proprio per protesta non compro' piu' notebook Inte$, ecco!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^