GeForce 8800 GT passiva da Sparkle

GeForce 8800 GT passiva da Sparkle

La prima soluzione GeForce 8800 GT con sistema di raffreddamento completamente passivo è opera della taiwanese Sparkle; frequenze di clock come da specifica

di pubblicata il , alle 15:45 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

Tra le svariate schede video basate su GPU GeForce 8800 GT presentate dai partner NVIDIA nella giornata di ieri, alcune presentano soluzioni particolari che tendono a differenziarle dalle reference board sviluppate da NVIDIA, benché in linea generale vi sia una certa standardizzazione tra le soluzioni presentate sul mercato soprattutto per quanto riguarda il sistema di raffreddamento.

L'eccezione è rappresentata dalla taiwanese Sparkle, che ha annunciato una versione di scheda GeForce 8800 GT caratterizzata da un sistema di raffreddamento completamente passivo che utilizza heatpipes per spostare il calore lontano dalla GPU.

sparkle_8800gt_passive.jpg (60149 bytes)

La scheda, modello SF-PX88GT512D3-HP Cool-pipe 3, è dotata di una parte frontale a contatto con GPU e chip memoria di tipo completamente piatto; questo componente è a sua volta collegato ad un radiatore posizionato nella parte posteriore del PCB attraverso 3 heatpipe, così che il calore possa venir spostato dai chip al radiatore e da quest'ultimo verso l'esterno, sfruttando il naturale spostamento dell'aria calda verso l'alto particolarmente evidente quando la scheda è montata in un case a sviluppo verticale.

Le specifiche tecniche di questa scheda riprendono quelle della reference board NVIDIA: la GPU opera a 600 MHz di clock con 112 stream processors, mentre i 512 Mbytes di memoria video hanno frequenza di 1.800 MHz. Gli stream processors, infine, hanno frequenza di clock di 1.500 MHz.

Ricordiamo come nella maggior parte dei casi le schede GeForce 8800 GT attualmente disponibili in commercio siano tutte derivate dal reference design sviluppato da NVIDIA, con solo marginali differenze di ordine estetico date dall'utilizzo di serigrafie per il dissipatore di calore specifiche per ciascun produttore.

In alcuni casi i partner hanno sviluppato schede overcloccate di default: è il caso ad esempio della scheda Zotac GeForce 8800 GT AMP! Edition analizzata ieri a questo indirizzo, caratterizzata da una frequenza di clock della GPU di 700 MHz e da 2 GHz di clock per i 512 Mbytes di memoria video.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xenogears30 Ottobre 2007, 15:53 #1
Ma con le temperature registrate nell'articolo di prova come ha fatto Sparkle ha montarci sopra un dissipatore passivo???
DjLode30 Ottobre 2007, 15:59 #2
Originariamente inviato da: Xenogears
Ma con le temperature registrate nell'articolo di prova come ha fatto Sparkle ha montarci sopra un dissipatore passivo???


Link ad immagine (click per visualizzarla)



A parte gli scherzi, i dissipatori passivi sono fatti per i casi dove l'aerazione è ottimale, quindi aumentando la superficie dissipante senza mettere ventole, non è detto che sia peggiore di quello di default.
Mparlav30 Ottobre 2007, 16:01 #3
Di fare l'ha fatto, e lo garantisce pure ;-)
Certo una prova sul campo non dispiacerebbe.

McGraw30 Ottobre 2007, 16:04 #4
Semplice ce l'ha montato! come se fosse una 8400 GS!
Dove stà il problema? Basta vendere!
Kenshiro8630 Ottobre 2007, 16:09 #5
ottima anche la SPARKLE Calibre P888:

<img src="http://www.tomshw.it/articles/20071...c.jpg">

Dexther30 Ottobre 2007, 16:11 #6
buona proposta ma le temp son da vedere
dragonheart8130 Ottobre 2007, 16:13 #7
Originariamente inviato da: Xenogears
Ma con le temperature registrate nell'articolo di prova come ha fatto Sparkle ha montarci sopra un dissipatore passivo???


Me lo sono domandato pure io appena letta la news, con una temperatura registrata ieri di 97° C...
Bisognerebbe avere una prova delle temperature registrate con questo sistema di dissipazione.
tasso7930 Ottobre 2007, 16:23 #8
sarà mia
Raulo30 Ottobre 2007, 16:38 #9
Originariamente inviato da: Xenogears
Ma con le temperature registrate nell'articolo di prova come ha fatto Sparkle ha montarci sopra un dissipatore passivo???


per quel che valga il raffronto
..la mia 9800pro@xt sta (da anni) con una soluzione del tutto simile (aerocool vm101) e la GPU sta molto meglio che col dissi default Hercules (case sempre aperto)
suppongo che il dissi default sia talmente scarso che con un bel mostricciattolo passivo e un minimo di circolo d'aria le cose siano pure migliori
ciao
cristt30 Ottobre 2007, 16:55 #10
uhmmm...ma siamo sicuri? che ci sia da fidarsi? una soluzione passiva così semplice con *gli stessi prametri di clock*?? mi puzza (speriamo non di bruciato...). e l'overclock sarà possibile? ci vorrebbe proprio un test.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^