GeForce 8800 GS: una nuova GPU per NVIDIA

GeForce 8800 GS: una nuova GPU per NVIDIA

Al debutto in mercati asiatici varie schede basate su GPU indicata con nome di GeForce 8800 GS, dotata di un particolare bus memoria

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 17:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Negli ultimi giorni dell'anno appena trascorso sono emerse alcune informazioni su nuove schede video basate su GPU NVIDIA apparse nei mercati asiatici: parliamo delle soluzioni GeForce 8800 GS, nuova evoluzione del progetto G8x di NVIDIA. Le schede basate su questa GPU utilizzano lo stesso design delle schede GeForce 8800 GT, differenziandosi ovviamente per il tipo di GPU utilizzata.

La GPU è serigrafata con sigla G92-150, ed è quindi un modello costruito con tecnologia produttiva a 65 nanometri. La GPU utilizzata nelle schede GeForce 8800 GT è invece serigrafata come G92-270, mantenendo con il modello G92-150 la tecnologia produttiva. Le due GPU differiscono per il numero di stream processors integrati: nella soluzione GeForce 8800 GS sono pari a 96, valore che aumenta sino a 112 per le schede GeForce 8800 GT.

A distinguere ulteriormente le schede GeForce 8800 GS da quelle GeForce 8800 GT troviamo il memory controller: se nelle seconde è a 256bit di ampiezza, per le schede GeForce 8800 GS NVIDIA ha scelto un'ampiezza pari a 192bit, valore pari alla metà di quello delle soluzioni GeForce 8800 GTX.

Le schede GeForce 8800 GS verranno quindi proposte a prezzi inferiori a quelli delle soluzioni GeForce 8800 GT, in quanto la bandwidth massima teorica della memoria video sarà complessivamente inferiore. A differenziare ulteriormente queste soluzioni troviamo anche il quantitativo di memoria video, pari a 384 Mbytes oppure a 768 Mbytes a seconda delle scelte dei produttori partner contro valori di 256 Mbytes oppure di 512 Mbytes per le schede GeForce 8800 GT.

Le GPU delle schede GeForce 8800 GS opereranno a 575 MHz nelle versioni con 384 Mbytes di memoria video, e a 650 MHz per quelle con 768 Mbytes di memoria video; per la frequenza di clock della memoria troveremo frequenze rispettivamente pari a 1.700 MHz e 1.900 MHz. A titolo di confronto le GPU utilizzate nelle schede GeForce 8800 GT hanno frequenza di clock di default pari a 600 MHz, con memoria video a 1.800 MHz.

Con questo tipo di scheda NVIDIA mira sia a fornire ai propri clienti OEM una nuova proposta per un segmento di prezzo particolarmente aggressivo e ambito, sia porre maggiore pressione competitiva alle soluzioni ATI Radeon HD 3850 nel segmento di mercato attorno ai 150 dollari USA di prezzo.

Al momento attuale, stando alle informazioni disponibili, solo 4 partner NVIDIA hanno a disposizione schede video basate su questa GPU. eVGA è responsabile per il mercato nord americano mentre XFX curerà la distribuzione in quello europeo; Palit venderà le proprie schede GeForce 8800 GS in Cina e in Corea, mentre ad Asus spetterà tutto il mercato asiatico e quello europeo. Asus, in particolare, dovrebbe presentare due distinte versioni di questa scheda, proposte a prezzi indicativamente nell'intervallo tra 169,00€ e 179,00€ IVA compresa all'utente finale.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
papafoxtrot03 Gennaio 2008, 17:13 #1
inaudito
Ora fanno la 9600gt con bus a 256bit e la 8800gs che costa di più, ha più sp e ram e ha bus inferiore...!!!
nullten03 Gennaio 2008, 17:15 #2
aiutoooo
non ci capisco più niente...............???^^??!!!!!!!
AwayFromHead03 Gennaio 2008, 17:16 #3
secondo me sarà una via di mezzo tra una 8600gts e una 8800gts da 320mb... se la propongono a un prezzo basso non sarà da buttare, anzi risulterà una valida concorrente per le schede di fascia media di ati...

brava nvdia... sforna nuove schede... tanto chi ci va a guadagnare siamo noi....
lehotj03 Gennaio 2008, 17:17 #4
NVIDIA ha scelto un'ampiezza pari a 192bit


BELLA FREGATURA
dragonheart8103 Gennaio 2008, 17:18 #5
Che casino, non saprei dove collocarle
Wilfrick03 Gennaio 2008, 17:18 #6
Forse io sono un po' troppo estremista nel pensare che 3 schede (alta, media, bassa) siano più che sufficienti, ma adesso mi sembra davvero che ci sia una selva di schede in cui è anche difficile orientarsi e capire effettivamente le differenze prestazionali fra una e l'altra...
Mister Tarpone03 Gennaio 2008, 17:22 #7
Originariamente inviato da: lehotj
NVIDIA ha scelto un'ampiezza pari a 192bit


BELLA FREGATURA




almeno aspetta qualche test con i giochi prima di dire che è una fregatura per il bus a 192bit
Mister Tarpone03 Gennaio 2008, 17:24 #8
Originariamente inviato da: AwayFromHead
secondo me sarà una via di mezzo tra una 8600gts e una 8800gts da 320mb... se la propongono a un prezzo basso non sarà da buttare, anzi risulterà una valida concorrente per le schede di fascia media di ati...

brava nvdia... sforna nuove schede... tanto chi ci va a guadagnare siamo noi....


imho sarà una via di mezzo tra 3850 e 3870, come prestazioni.. il prezzo penso 150/160€.. vediamo..
Kharonte8503 Gennaio 2008, 17:25 #9
a xfx quello europeo


Soluzione interessante ma urge sapere prezzo/prestazioni/disponibilita'
al13503 Gennaio 2008, 17:26 #10
perche lamentarsi? rallegratevi , costeranno meno e andranno quasi come le gt. piu roba , piu scelta, la confusione si colma con l'istruzione

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^