GeForce 7800 GTX: versione AGP e future evoluzioni

GeForce 7800 GTX: versione AGP e future evoluzioni

A seguito del lancio delle nuove soluzioni NVIDIA di fascia alta, emergono varie informazioni sulle future evoluzioni; facciamo quindi un po' di chiarezza

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 16:23 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

A seguito della presentazione delle nuove soluzioni video NVIDIA GeForce 7800 GTX, basate su chip meglio noto con il nome in codice di G70, sono apparse on line una serie quasi infinita di indiscrezioni su quelle che saranno le future evoluzioni di questo chip video.

Cerchiamo quindi di fare un po' di chiarezza, rimandando alla nostra analisi prestazionale pubblicata a questo indirizzo per tutti i dettagli sule caratteristiche tecniche e sulle prestazioni velocistiche delle schede GeForce 7800 GTX.

Partiamo subito con le prossime generazioni di schede GeForce 7800. NVIDIA ha ufficialmente presentato la scheda GTX, e solo questa, rendendola immediatamente disponibile in volumi per i propri clienti. Al momento attuale tutte le voci di altre versioni di scheda modello 7800 con suffisso di qualche tipo sono solo ed escluvamente rumors e nulla che abbia la parvenza dell'ufficialità.

Detto questo, è presumibile che NVIDIA possa presentare nuove evoluzioni dell'architettura G70 con modelli che abbiano costi d'acquisto sia inferiori che superiori a quelli della soluzione GeForce 7800 GTX attualmente disponibile.
E' ipotizzabile, quindi, il debutto in un secondo tempo di una scheda GeForce 7800 "liscia", con specifiche tecniche simili al modello G70 ma frequenze di lavoro inferiori così da bilanciare un costo più accessibile.

Alla stessa stregua, è ipotizzabile che NVIDIA possa presentare una versione "Ultra" di scheda GeForce 7800, soprattutto nel momento in cui la concorrente ATI avrà finalmente svelato le caratteristiche della propria soluzione nota con il nome in codice di R520.

Di questa fantomatica versione "Ultra" sono on line infinite indiscrezioni, la prima delle quali è che integrebbe ben 32 pipeline di rendering contro le 24 del modello GeForce 7800 GTX. Questa sembra un'ipotesi non concretamente realizzabile almeno con il processo produttivo a 0.11 micron attualmente utilizzato con le schede GeForce 7800 GTX. Inoltre, un aumento delle pipeline rispetto all'architettura attuale implicherebbe un profondo redisign del chip, cosa quantomeno strana considerando che G70 è appena stato presentato.

E' pertanto più logico attendersi il lancio di una versione Ultra che sia contraddistinta da frequenze di clock più elevate sia per chip che per memoria video.

Circa il posizionamento del prodotto, a dispetto della sigla GTX al momento attuale la scheda 7800 GTX è la proposta di fascia alta più veloce che NVIDIA proponga. Per questo motivo, deve essere considerata come la soluzione che va a sostituire la scheda GeForce 6800 Ultra, al momento sempre disponibile ma che presumibilmente tenderà ad uscire di produzione. La scheda GeForce 7800 GTX, detto in altro modo, non dev'essere vista come il modello che sostituisce la scheda GeForce 6800 GT, fosse anche solo per il costo d'acquisto sensibilmente superiore.

Sempre al momento attuale, NVIDIA non prevede ufficialmente il rilascio di una versione di scheda con supporto AGP 8x. Questo, però, non implica automaticamente che una scheda di questo tipo non possa venir sviluppata dal produttore americano, soprattutto nel momento in cui dovesse esserci forte domanda in questa direzione da parte degli utenti appassionati.
Tecnicamente la realizzazione di un prodotto di questo tipo non sarebbe comunque un problema, in quanto NVIDIA ha il proprio bridge HSI (High Speed Interface) che può utilizzare per questa tiologia di soluzioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
strife200024 Giugno 2005, 16:46 #1
Magari una conversione AGP 8x.... Io la mia P4C800-E Deluxe ancora me la tengo stretta!!!
LCol8424 Giugno 2005, 16:55 #2
Io vorrei tanto vedere sta cavolo di 7800 liscia o 7600 quando escono e che prezzi hanno...
rob-roy24 Giugno 2005, 17:00 #3
Se non la faranno in versione AGP perderanno un bel pò di possibili vendite.

Ce ne sono tanti come me,che piuttosto che buttare via un'ottima piattaforma,sono disposti ad abbandonare l'upgrade del pc.

halduemilauno24 Giugno 2005, 17:17 #4
"Alla stessa stregua, è ipotizzabile che NVIDIA possa presentare una versione "Ultra" di scheda GeForce 7800, soprattutto nel momento in cui la concorrente ATI avrà finalmente svelato le caratteristiche della propria soluzione nota con il nome in codice di R520.

Di questa fantomatica versione "Ultra" sono on line infinite indiscrezioni, la prima delle quali è che integrebbe ben 32 pipeline di rendering contro le 24 del modello GeForce 7800 GTX. Questa sembra un'ipotesi non concretamente realizzabile almeno con il processo produttivo a 0.11 micron attualmente utilizzato con le schede GeForce 7800 GTX. Inoltre, un aumento delle pipeline rispetto all'architettura attuale implicherebbe un profondo redisign del chip, cosa quantomeno strana considerando che G70 è appena stato presentato.

E' pertanto più logico attendersi il lancio di una versione Ultra che sia contraddistinta da frequenze di clock più elevate sia per chip che per memoria video."
JOHNNYMETA24 Giugno 2005, 17:21 #5
Questo conferma quello che pensavo cioè:
se G70 ha 24 pipeline e 302M transistor a 0,11micron, come da review di mercoledì, e sia la versione 7800gtx che la versione 7800ultra utilizzano il G70,la ultra non potrà avere 32Pipeline come profetizzava qualcuno.
TheDarkProphet24 Giugno 2005, 17:49 #6
Originariamente inviato da: JOHNNYMETA
Questo conferma quello che pensavo cioè:
se G70 ha 24 pipeline e 302M transistor a 0,11micron, come da review di mercoledì, e sia la versione 7800gtx che la versione 7800ultra utilizzano il G70,la ultra non potrà avere 32Pipeline come profetizzava qualcuno.



A meno che la 7800gtx qui presentata non abbia già 32 pipe di cui 8 disabilitate


d!
ErminioF24 Giugno 2005, 18:09 #7
Strano che non sia partita una petizione online per avere la 7800gtx agp
Riguardo al posizionamento, direi di vedere il prezzo più che la sigla...550euro va a posizionarsi nella fascia della 6800ultra/x850xt
mdsjack24 Giugno 2005, 18:13 #8
sì anch'io la mia p4s8x non la mollo. sto aspettando l'uscita di stalker per vedere cosa offre nvidia nella fascia media in agp8x
JohnPetrucci24 Giugno 2005, 18:14 #9
Originariamente inviato da: TheDarkProphet
A meno che la 7800gtx qui presentata non abbia già 32 pipe di cui 8 disabilitate


d!

Quoto, ottima osservazione!
Sull'Agp non credo che Nvidia ci rununcerà, è stata la prima infatti a proporlo sulle schede native pci-express(fascia media e bassa), quando Ati ha deciso di intraprendere questa strada oramai il suo mercato era abbastanza compromesso.
massidifi24 Giugno 2005, 18:49 #10
Puo essere che essendo appena uscita per motivi di produzione le 8 pipeline in piu siano disbilitate (difettose) come sucesse con la 9500@9700pro

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^