GeForce 6800Go: le prime indiscrezioni

GeForce 6800Go: le prime indiscrezioni

Manca un annuncio ufficiale, ma da alcune pubblicità cartacee emerge l'esistenza di una nuova soluzione video mobile di fascia alta da NVIDIA

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

NVIDIA si prepara al debutto di nuove soluzioni video specifiche per i notebook di fascia più alta. In un volantino pubblicitario che promuove alcune nuove offerte del rpoduttore Sager, infatti, nelle quali viene riportato un chip video GeForce 6800 Go.

geforce6800go.jpg

Mancano dettagli ufficiali su cosa sia questa nuova soluzione NVIDIA, ma è prevedibile che questo possa essere il nome finale del chip NV43M, soluzione mobile di fascia alta attesa al debutto. Se confermato, questo chip utilizzerebbe la stessa architettura delle schede GeForce 6600, con chip video dotato di 8 pipeline di rendering e supporto a Shader Model 3.0.

Nonostante il nome 6800 Go possa far pensare all'utilizzo di un'architettura NV40-NV45 per questo chip mobile, pare poco realistico che NVIDIA sia riuscita ad utilizzare questa architettura così complessa in un chip mobile. Per un utilizzo in ambiente notebook, infatti, un chip video deve garantire determinate specifiche in termini di dissipazione termica complessiva, difficilmente abbinabili ad un chip da oltre 200 milioni di transistor quale quello montato sulle schede GeForce 6800 desktop.

Fonte: HardOCP.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ImperatoreNeo14 Ottobre 2004, 09:28 #1
Non vedo l'ora di vedere una recensione di paragone con il radeon 9800 mobility di ATI..

Magari se però prima qualche produttore, oltre a Dell, si decide ad implementarlo nei propri sistemi..

Non capisco una cosa però: molti produttori scelgono di mettere chip video potenti solo con il P4 e non con il Pentium M... c'è un motivo preciso dietro?
leoneazzurro14 Ottobre 2004, 09:46 #2
Il consumo e la leggerezza.. nei sistemi P4 non sono importanti per cui si può scegliere un chip che dissipi relativamente molto, mentre nel caso dei Pentium M i produttori preferiscono orientarsi per sistemi video meno esosi (non a caso la maggior parte dei notebook Pentium M usa la grafica ntegrata nei chipset 855GM)
suppostino14 Ottobre 2004, 09:49 #3
Originariamente inviato da ImperatoreNeo
Non vedo l'ora di vedere una recensione di paragone con il radeon 9800 mobility di ATI..


Meglio un confronto con l'ATI Mobility Radeon X600, sempre se usciranno +o- nello stesso periodo.

Non capisco una cosa però: molti produttori scelgono di mettere chip video potenti solo con il P4 e non con il Pentium M... c'è un motivo preciso dietro?


Per i consumi, i produttori hanno proposto soluzioni col pentium M nei notebook che dovevano avere elevata autonomia, ovviamente anche il resto dei componenti doveva seguire questa linea altrementi avrebbe poco senso.
Una GPU mobile di ultima generazione anche con tutti i trucchi possibili per limitarne i consumi ciuccia parecchio quando giochi.
Poi penso anche che proporre GPU non al top con il pentium M serva ad alcuni per differenziare meglio le linee dei vari prodotti.
ImperatoreNeo14 Ottobre 2004, 09:59 #4
"Meglio un confronto con l'ATI Mobility Radeon X600, sempre se usciranno +o- nello stesso periodo. "

Perchè il radeon X600? In teoria dovrebbe essere più potente il 9800 mobility, anche perchè, come affermato dalla recensione su HW deriva dal chip dell'X800..
Murdorr14 Ottobre 2004, 10:13 #5
HAHAHAHAHAHAHAHAHA mi fanno troppo ridere!!! "pare poco realistico che NVIDIA sia riuscita ad utilizzare questa architettura così complessa in un chip mobile. Per un utilizzo in ambiente notebook, infatti, un chip video deve garantire determinate specifiche in termini di dissipazione termica complessiva, difficilmente abbinabili ad un chip da oltre 200 milioni di transistor quale quello montato sulle schede GeForce 6800 desktop"

Peccato che qui utilizzano 2 processori che sono fornelletti da campo!!! P4 3,4 extreme edition e prescott 3,6 ghz!!!

Questi di portatili hanno solo il nome .
suppostino14 Ottobre 2004, 10:46 #6
Originariamente inviato da ImperatoreNeo
"Meglio un confronto con l'ATI Mobility Radeon X600, sempre se usciranno +o- nello stesso periodo. "

Perchè il radeon X600? In teoria dovrebbe essere più potente il 9800 mobility, anche perchè, come affermato dalla recensione su HW deriva dal chip dell'X800..


Vero, mi ero fatto fregare dal nome.


Originariamente inviato da Murdorr
Peccato che qui utilizzano 2 processori che sono fornelletti da campo!!! P4 3,4 extreme edition e prescott 3,6 ghz!!!

Questi di portatili hanno solo il nome .


Integrare uno schermo da 17" in un portatile lo rende già poco portatile.
theflyz14 Ottobre 2004, 11:41 #7
Originariamente inviato da Murdorr
Questi di portatili hanno solo il nome .


Dicesi "Desktop Replacement"
Eraser|8514 Ottobre 2004, 11:51 #8
saranno dei desktop replacement..
Perfectdavid14 Ottobre 2004, 11:56 #9
ma non dovevano arrivare le sk video intercambiabili?
Lud von Pipper14 Ottobre 2004, 12:45 #10
Ma questi portatili ce l'hanno una seconda porta video?
Se sono desktop replacement farebbe molto comodo attaccarli ad un bell LCD da 19/20" e tenere il 17" integrato in dual monitor: visto i prezzi prevedibili non credo che il cliente tipo avrebbe grossi problemi in quel senso.

LvP

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^