Future schede GeForce da NVIDIA? Secondo noi non prima del Computex

Future schede GeForce da NVIDIA? Secondo noi non prima del Computex

Molte indiscrezioni popolano il web in queste settimane: vediamo per quale motivo non ci attendiamo novità dal versante GPU prima dell'estate, a dispetto dei molti nome in codice che vengono menzionati

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Schede Video
GeForceNVIDIA
 

Nelle ultime settimane varie indiscrezioni hanno dato come possibile il debutto delle nuove generazioni di schede video NVIDIA destinate alla famiglia GeForce. Sono due i nomi in codice che al momento vanno per la maggiore: Turing e Ampere. Il primo indicherebbe le proposte destinate ai videogiocatori, mentre il secondo sarebbe dedicato alle GPU evoluzione dell'architettura Volta attualmente in commercio.

Chi attendeva un debutto a marzo, con i due importanti eventi del settore GDC (Game Developer Conference) e GTC (GPU Technology Conference) quale cornice scelta per il lancio, resterà deluso ma del resto avevamo già anticipato come vedessimo poco probabile un lancio così ravvicinato. NVIDIA non ha al momento attuale la necessità di presentare nuove GPU, quanto casomai quella di far fronte alla domanda che continua a restare molto elevata per le proprie soluzioni basate su architettura Pascal.

geforce_gtx_1080_founders_edition_nvidia.jpg
NVIDIA GeForce GTX 1080 Founders Edition

Studiamo il passato per cercare di decifrare quello che avverrà in futuro. NVIDIA ha annunciato le schede GeForce GTX 1080 e GeForce GTX 1070 all'inizio del mese di maggio 2016: si trattava delle prime due proposte basate su architettura Pascal, alle quali sono poi seguite le altre GPU desktop nelle varie versioni. Ad agosto 2016 NVIDIA ha presentato le versioni mobile delle proprie GPU Pascal, con una gamma completa alla quale ha coinciso il lancio di nuovi notebook gaming.

Possiamo ipotizzare che NVIDIA possa seguire tempistiche simili anche per il lancio della nuova generazione di schede GeForce: tra i mesi di giugno e luglio il rilascio delle nuove schede, con nomi presumibilmente pari a GeForce GTX 2080 e GeForce GTX 2070, seguite ad agosto con il lancio delle declinazioni mobile in tempo per i refresh dei sistemi atteso per il periodo del back to school.

In questo caso NVIDIA potrebbe utilizzare la cornice del Computex di Taipei per annunciare le schede, facendo passare qualche settimana prima del debutto commerciale sul mercato che avverrebbe in questo caso tra fine giugno e inizio di luglio. Riteniamo che questo sia lo scenario più plausibile per il debutto delle due schede top di gamma, seguite nel giro di alcune settimane dalla proposta mainstream GeForce GTX 2060 e sempre ad agosto dalle soluzioni destinate al mercato notebook.

NVIDIA proporrà due differenti famiglie di GPU, una per il mercato gaming e l'altra per il mondo del mining? Le indiscrezioni attuali sembrano essere orientate in questa direzione ma ci sono poche conferme a riguardo. I due nomi in codice apparsi online in queste settimane potrebbero in realtà essere stati resi pubblici più per creare confusione che per chiarire realmente la strategia di mercato che NVIDIA porterà avanti. Quello che è certo è che l'architettura Volta è fortemente spinta verso il calcolo parallelo e le applicazioni non grafiche, caratteristica che mal si accompagna alla famiglia di prodotti GeForce e che quindi porta lecitamente a pensare come NVIDIA possa, quantomeno sulla carta, percorrere una strategia con due distinte architetture differenziate a seconda della famiglia di prodotti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Seph05 Marzo 2018, 10:30 #1
tanto noi giocatori siamo fregati, se le compreranno tutti i miners. Se mai usciranno saranno introvabili o a prezzi proibitivi. Non penso cambierò più l'hardware, il futuro è il cloud gaming. https://games.hdblog.it/2018/02/12/...loud-streaming/
CrapaDiLegno05 Marzo 2018, 10:57 #2
Molto proababilmente:
Ampere, evoluzione di Volta = architettura top per calcolo e HPC (presentazione GTC)
Turing, evoluzione di Pascal per tutti gli altri (sia gaming che mining), presentazione Computex.
gridracedriver05 Marzo 2018, 11:49 #3
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Molto proababilmente:
Ampere, evoluzione di Volta = architettura top per calcolo e HPC (presentazione GTC)
Turing, evoluzione di Pascal per tutti gli altri (sia gaming che mining), presentazione Computex.


Cioè Volta è uscito nel Q4 2017 e secondo te presentano 1 trimestre dopo già il sostituto? sarebbe molto strano.

Io credo invece che sia il contrario soprattutto in relazione ai nomi mentre nelle tempistiche non saprei, ovvero che Ampere sia un Pascal Gaming più muscoloso a parità di GPC e più propenso a salire di clock con un conseguente aumento del TDP ma poco importa e che Turing sia più adatto come nome relativo all'HPC e IA

vedremo.

edit: Q3 come Chip HPC, mentre Q4 come chip "Gaming".
nickname8805 Marzo 2018, 11:53 #4
Originariamente inviato da: gridracedriver
Cioè Volta è uscito nel Q4 2017 e secondo te presentano 1 trimestre dopo già il sostituto? sarebbe molto strano.
Volta è uscito a Giugno 2017 sotto Tesla.
E' uscita nel 2017 per la prima volta sotto forma di Titan, ma esisteva da prima quella micro architettura.
Lionking-Cyan05 Marzo 2018, 11:53 #5
Si parla di processo produttivo più raffinato?
nickname8805 Marzo 2018, 11:54 #6
Originariamente inviato da: Seph
tanto noi giocatori siamo fregati, se le compreranno tutti i miners. Se mai usciranno saranno introvabili o a prezzi proibitivi. Non penso cambierò più l'hardware, il futuro è il cloud gaming. https://games.hdblog.it/2018/02/12/...loud-streaming/

Non mi pare che la situazione di Nvidia sia proprio pari a quella AMD. Le VGA si trovano, c'è un rincaro medio sui 150€ sulle fasce medio-alte in sù ma se si è interessati ad una 2080 o 2080Ti non cambia la vita.
gridracedriver05 Marzo 2018, 11:57 #7
Originariamente inviato da: nickname88
Volta è uscito a Giugno 2016 sotto Tesla.
E' uscito nel 2017 per la prima volta sotto forma di VGA, ma esisteva da molto prima quella micro architettura.


nel 2016 è uscito GP100, cioè Pascal HPC, GV100 è uscito come Tesla nel Q3 2017 oltretutto già sul 12nm FFN, ho sbagliato di un trimestre certamente non di 2 anni .
https://www.anandtech.com/show/1136...rator-announced
a Maggio 2017 ci fu l'annuncio, di certo non era mica già disponibile.

mi sembrano comunque tempi molto serrati per far uscire già tra un mese una nuova architettura HPC, magari l'annunciano ma secondo me il nome ideale sarebbe Turing
Fede05 Marzo 2018, 11:58 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Non mi pare che la situazione di Nvidia sia proprio pari a quella AMD. Le VGA si trovano, c'è un rincaro medio sui 150€ sulle fasce medio-alte e alte ma se si è interessati ad una 2080 o 2080Ti non cambia la vita.


mica tanto 150€ sulle nvidia...
ho visto cifre folli in tutti quegli store nei quali la disponibilità era accertata.
Ma quando finirà (perchè dovrà finire pirma o poi) sta rincorsa al soldo digitale?
Un bel giorno (che spero non tardi troppo a venire) ci troveremo inondati di vga spompate a due lire... e vai di sli, triple sli e chi piu' ne ha piu' ne metta.
nickname8805 Marzo 2018, 11:59 #9
Originariamente inviato da: gridracedriver
nel 2016 è uscito GP100, cioè Pascal HPC, GV100 è uscito come Tesla nel Q3 2017 oltretutto già sul 12nm FFN, ho sbagliato di un trimestre certamente non di 2 anni .

Si sbagliato di un anno, pardon comunque sia dopo il ComputerX avrà oltre 1 anno di età.
nickname8805 Marzo 2018, 12:01 #10
Originariamente inviato da: Fede
mica tanto 150€ sulle nvidia...

Una 1080 liscia attualmente la si trova agli stessi prezzi a cui la comperai io e pure disponibili.
Poi è chiaro che se guardi solo Amazon hai alte probabilità di vedere prezzi alti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^