Fermi, la nuova architettura Nvidia per gaming e calcolo parallelo

Fermi, la nuova architettura Nvidia per gaming e calcolo parallelo

Nvidia scopre le carte alla nuova architettura Fermi, pensata sia per il gaming che per il calcolo parallelo, che darà vita alle future schede GeForce di fascia alta, ma non solo

di pubblicata il , alle 02:58 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Il debutto era atteso proprio in occasione del GTC, GPU Technology Conference di San José, California, in presenta di un folto pubblico di giornalisti (fra cui noi), analisti e operatore del settore in genere. Così è stato: la nuova architettura di casa Nvidia, ufficialmente chiamata "Fermi", è stata mostrata direttamente da Jen-Hsun Huang, presidente e CEO di Nvidia Corporation.

L'architettura, indicata in precedenza anche con la sigla GT300, mette le basi alla produzione di fascia alta destinata al mondo high-end desktop, professionale e High Performance Computer, rispettivamente con le linee GeForce, Quadro e Tesla. Diverse le novità architetturali rispetto all'attuale produzione, fra cui spicca in primis il processo produttivo a 40nm, che ha permesso di integrare ben 3 miliardi di transistor nel chip.

Le novità non si fermano qui: il numero di shader, ora battezzati Cuda Core, salgono a ben 512, raccolti in 16 Shader Cluster da 32 Cuda Core ciascuno. Oltre ad una memoria cache L1 da 1MB, fa la sua comparsa una memoria L2 unificata da 768KB. Per quanto riguarda il quantitativo di memoria video "classica", a seconda dei modelli già citati in precedenza, si parla di valori che andranno da 1,5GB a ben 6GB per il modello Tesla, sfruttando chip di tipo DDR5 su frame buffer da 384bit di ampiezza.

Con questa news abbiamo voluto fornire un'anticipazione su alcune delle caratteristiche dell'architettura Nvidia Fermi (nome preso in prestito proprio dal nostro premio Nobel Enrico Fermi), che verrà trattata con maggiore dettaglio attraverso un articolo dedicato previsto per la giornata odierna.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

126 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DjDrUnK01 Ottobre 2009, 03:13 #1
...nottambuli eh?
Angelonero8701 Ottobre 2009, 04:10 #2
Devo dedurre che il nostro caro Alessandro è in California a spassarsela
InteRhino01 Ottobre 2009, 04:33 #3
pensavo non fosse orario di lavoro questo
speriamo che il nostro Fermi porti bene a Nvidia, con un altro nome italiano non è andata molto bene...VISTA
Pleg01 Ottobre 2009, 04:35 #4
Due domande:
* la L2 e minore della L1 ??
* per una scheda grafica, la cache a cosa si riferisce? Che dati mantiene? Viene gestita completamente hardware come nella CPU, o e' visibile al software?
Alessandro Bordin01 Ottobre 2009, 05:08 #5
Per Angelonero87: sì :P
Per Pleg: hanno rilasciato pochissime informazioni ma un sacco di documentazione. La redazione ci lavorerà proprio in giornata. Le risposte arriveranno.
Kurtferro01 Ottobre 2009, 05:12 #6
"Le novità non si fermano qui: il numero di shader, ora battezzati Cuda Core, salgono a ben 512"

Dovrebbe essere più potente di due 285, bella bestia...
wolverine01 Ottobre 2009, 06:58 #7
Mah, povero il grande Enrico Fermi.
zago01 Ottobre 2009, 07:44 #8
ok hanno fatto vedere una scatola con il logo nvidia ... e la prova sul banco a quando? e la produzione?
baruk01 Ottobre 2009, 07:51 #9
Dalle dimensioni sembra essere piuttosto "cicciotto"
Xeon354001 Ottobre 2009, 08:01 #10
secondo meil futuro sarà ancora Nvidia ho dubbi su un acquisti di un ATI di nuovo ora vado con i piedi di piombo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^