EVGA, ritrovate le GeForce RTX 3000 rubate a ottobre in California: le vendono in Vietnam

EVGA, ritrovate le GeForce RTX 3000 rubate a ottobre in California: le vendono in Vietnam

Le GeForce RTX 3000 di EVGA rubate sul finire dell'ottobre scorso da un camion in California sono spuntate, come per magia, a oltre 8000 chilometri di distanza in un negozio del Vietnam. Un acquirente l'ha scoperto cercando di registrare la scheda sul sito di EVGA.

di pubblicata il , alle 11:33 nel canale Schede Video
NVIDIAAmpereRTXGeForceEVGA
 

Ricordate le schede video GeForce RTX 3000 di EVGA rubate da un camion alle fine dello scorso ottobre? Ebbene, sembra siano finalmente riapparse, ma non in qualche sperduto box della California bensì in Vietnam, a oltre 12000 km di distanza. Un negozio vietnamita chiamato Nguyễn Công PC (NCPC) ha infatti messo in vendita le schede rubate e qualcuno le ha acquistate scoprendo l'amara verità.

Un acquirente di due RTX 3080 Ti si è infatti recato sul sito di EVGA per registrare le schede acquistate, ma si è trovato davanti il seguente messaggio: "On October 29, 2021, EVGA GeForce RTX-30 Series Graphics Cards were stolen during a shipment. The serial number you are attempting to check warranty status on is determined to be from that shipment". EVGA, d'altronde, aveva annunciato che non avrebbe consentito la registrazione delle schede né avrebbe onorato la garanzia.

Non sappiamo se il negozio vietnamita sia entrato in possesso dell'intero carico di GPU rubate e in che modo, ma di certo si trova in una "spiacevole" situazione, come tra l'altro i clienti che stanno acquistando merce rubata. Il negozio si è difeso spiegando che il distributore da cui le comprate ne aveva assicurato la piena legittimità. Basterà?

Secondo una fonte del sito Wccftech, il carico potrebbe essere stato importato dalla Cina. È bene ricordare che all'interno del camion c'erano prodotti di differenti prestazioni, con un valore al dettaglio stimato a partire da 329,99 fino a 1959,99 dollari.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wolverine10 Gennaio 2022, 11:47 #1
Vietnamese Edition
TigerTank10 Gennaio 2022, 12:07 #2
Spero che evga riesca a fare il mazzo alla filiera del furto ma che comunque preveda una qualche tutela per quei poveretti che hanno acquistato le schede senza alcuna consapevolezza della cosa, tant'è che appunto hanno cercato di registrarla sul sito scoprendo l'amara verità
nickname8810 Gennaio 2022, 13:46 #3
Originariamente inviato da: TigerTank
Spero che evga riesca a fare il mazzo alla filiera del furto ma che comunque preveda una qualche tutela per quei poveretti che hanno acquistato le schede senza alcuna consapevolezza della cosa, tant'è che appunto hanno cercato di registrarla sul sito scoprendo l'amara verità


Ma anche NO !
Quelle schede sono rubate ed è giusto che NON SIANO COPERTE DA GARANZIA ALCUNA !

Poco importa che gli acquirenti vietnamiti fossero ignari, hanno acquistato presso una fonte illegale e van puniti ! Se hanno qualcosa da obbiettare si rivarranno sul loro venditore, non su EVGA.
CrapaDiLegno10 Gennaio 2022, 14:05 #4
Originariamente inviato da: nickname88
Ma anche NO !
Quelle schede sono rubate ed è giusto che NON SIANO COPERTE DA GARANZIA ALCUNA !

Poco importa che gli acquirenti vietnamiti fossero ignari, hanno acquistato presso una fonte illegale e van puniti ! Se hanno qualcosa da obbiettare si rivarranno sul loro venditore, non su EVGA.


Solito commento estremista senza senso.
Pensa se domani vai al MediaW*rld che fa le promozioni delle VGA e ti vende una bella 3080 a prezzo di listino.
Vai a casa tutto felice, la installi, fai per registrarla e ti viene detto che la scheda fa parte di un lotto rubato e che quindi non avrai garanzia (e magari se aggiorni il FW smette pure di funzionare del tutto, come è giusto che sia seguendo la tua logica).
MediaWorld che ha comprato dal solito rivenditore che colpa ne ha?
E il rivenditore che ha comprato dal distributore che ne sapeva?

Ora vai a farti rivalere da MediaWorld e la catena di distribuzione finché giustizia sarà fatta. Ci rivediamo al lancio della 6080 e forse non avrai ancora recuperato i tuoi soldi.
E sarà giusto così, visto che hai comprato da una fonte illegale!
nickname8810 Gennaio 2022, 14:13 #5
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Solito commento estremista senza senso.
Pensa se domani vai al MediaW*rld che fa le promozioni delle VGA e ti vende una bella 3080 a prezzo di listino.
Vai a casa tutto felice, la installi,[B][COLOR="Red"] fai per registrarla e ti viene detto che la scheda fa parte di un lotto rubato e che quindi non avrai garanzia [/COLOR][/B](e magari se aggiorni il FW smette pure di funzionare del tutto, come è giusto che sia seguendo la tua logica).
MediaWorld che ha comprato dal solito rivenditore che colpa ne ha?
E il rivenditore che ha comprato dal distributore che ne sapeva?

Ora vai a farti rivalere da MediaWorld e la catena di distribuzione finché giustizia sarà fatta. Ci rivediamo al lancio della 6080 e forse non avrai ancora recuperato i tuoi soldi.
E sarà giusto così, visto che hai comprato da una fonte illegale!

Se succedesse una cosa del genere io me la prenderei ( o dovrei prendermela ) ovviamente con MediaW0rld.
E' rubata, e se te l'han pure segnalato hai pure una motivazione aggiuntiva !

Quindi io oggi vado a svaligiare un Apple center e vendo quì sul forum tutta la refurtiva e poi faccio sparire i soldi. Apple [B][COLOR="Red"]secondo te deve pure fornire assistenza su prodotti da cui non ha ricevuto una lira ?[/COLOR][/B]
TigerTank10 Gennaio 2022, 14:24 #6
Originariamente inviato da: nickname88
Se succedesse una cosa del genere io me la prenderei ( o dovrei prendermela ) ovviamente con MediaW0rld.
E' rubata, e se te l'han pure segnalato hai pure una motivazione aggiuntiva !

Quindi io oggi vado a svaligiare un Apple center e vendo quì sul forum tutta la refurtiva e poi faccio sparire i soldi. Apple [B][COLOR="Red"]secondo te deve pure fornire assistenza su prodotti da cui non ha ricevuto una lira ?[/COLOR][/B]


E dunque non hai capito e stai sbraitando a caso perchè le schede non le hanno acquistate da fonti dubbie (forum, ebay, subito o simili) ma da uno shop regolare.
Per cui se il problema è stato a monte, cioè il carico rubato è stato reinserito in una filiera di distribuzione(mossa furba conoscendo il tracciamento evga su quei seriali) a quanto pare da provenienza cinese, il cliente finale non ha colpa perchè ha acquistato da shop regolare e ha scoperto la cosa tentando di registrare la scheda sul sito evga.
Uno che avrebbe consapevolmente acquistato una scheda da fonte strana non avrebbe nemmeno tentato di registrare la scheda.
In ogni caso leggendo l'articolo originale inglese della notizia, lo shop avrebbe già offerto il rimborso totale scusandosi con i clienti.
nickname8810 Gennaio 2022, 14:28 #7
Originariamente inviato da: TigerTank
E dunque non hai capito e stai sbraitando a caso perchè le schede non le hanno acquistate da fonti dubbie (forum, ebay, subito o simili) ma da uno shop regolare.
Per cui se il problema è stato a monte, cioè il carico rubato è stato reinserito in una filiera di distribuzione(mossa furba conoscendo il tracciamento evga su quei seriali) a quanto pare da provenienza cinese, il cliente finale non ha colpa perchè ha acquistato da shop regolare e ha scoperto la cosa tentando di registrare la scheda sul sito evga.
Uno che avrebbe consapevolmente acquistato una scheda da fonte strana non avrebbe nemmeno tentato di registrare la scheda.
In ogni caso leggendo l'articolo originale inglese della notizia, lo shop avrebbe già offerto il rimborso totale scusandosi con i clienti.
Shop regolare ?
A meno che non si tratta di uno rivenditore autorizzato e compaia nella lista fornita dal sito EVGA allora è una fonte dubbia.

Inoltre suppongo che non stiamo parlando di shops noti o decennali ma di una realtà sconosciuta quella che ha venduto le VGA o sbaglio ?

Quì non si tratta della buona volontà dell'acquirente.
L'acquirente non è stato truffato da EVGA ma dal venditore, quindi è giusto che se la prenda con quest'ultimo.
Il prodotto è rubato e rimane tale indipendentemente dalle mani nelle quali poi finisce.
TigerTank10 Gennaio 2022, 14:39 #8
Originariamente inviato da: nickname88
Shop regolare ?
A meno che non si tratta di uno rivenditore autorizzato e compaia nella lista fornita dal sito EVGA allora è una fonte dubbia.

Inoltre suppongo che non stiamo parlando di shops noti o decennali ma di una realtà sconosciuta quella che ha venduto le VGA o sbaglio ?

Quì non si tratta della buona volontà dell'acquirente.
L'acquirente non è stato truffato da EVGA ma dal venditore, quindi è giusto che se la prenda con quest'ultimo.
Il prodotto è rubato e rimane tale indipendentemente dalle mani nelle quali poi finisce.


Beh allora se fosse come dici anche Amazon e Mediaworld ad esempio non risultano tra i rivenditori indicati da Nvidia Italia sul suo sito, dunque secondo te sarebbero irregolari?
Per il resto vorrei vedere se capitasse a te nonostante una fonte in regola, faresti sicuramente fuoco e fiamme
Imho quei poveri cristi che si sono ritrovati con una vga rubata presa da uno shop noto che ha pure un canale youtube con più di 30.000 iscritti hanno tutta la mia comprensione.
E come scritto, lo shop ha già offerto il rimborso totale e si rifarà sicuramente a sua volta sulla catena di fornitori così come evga.
nickname8810 Gennaio 2022, 14:44 #9
Originariamente inviato da: TigerTank
Beh allora se fosse come dici anche Amazon e Mediaworld ad esempio non risultano tra i rivenditori indicati da Nvidia Italia sul suo sito, dunque secondo te sarebbero irregolari?

Se ti vendono un prodotto rubato sì, puoi ripercuoterti solo su di essi e non sul produttore.

A parte il fatto però che Mediamondo e l'amazzone sono 2 realtà decennali e affermate, dubito che del negozio vietnamita che le ha vendute si possa dire lo stesso.

Per il resto vorrei vedere se capitasse a te nonostante una fonte in regola, faresti sicuramente fuoco e fiamme
Già capitato e mai fatto storie.
Io acquistavo spesso da shops vat player ( oggi non più esistenti ) in quantità e l'importante era che la garanzia del venditore funzionasse o quantomeno "in qualche modo".

faresti sicuramente fuoco e fiamme
La volontà dell'acquirente conta meno di zero.
Non esistono solo i panni dell'acquirente ma esistono pure quelli del produttore che non può essere ignorato.
Se qualcuno mi chiede assistenza su un MIO prodotto ( che ho prodotto io ) rubato anche se non l'ha rubato lui non mi importa chi sei io non sono tenuto.
TigerTank10 Gennaio 2022, 15:17 #10
Secondo me alla fine vedendo sito e canale youtube(con tanto di recensioni e presentazioni), è uno shop come tanti in Italia che semplicemente ha beccato la fregatura tra i canali di fornitori. Imho ha troppa visibilità e iscritti per rovinarsi volontariamente in quel modo.
Evidentemente i ladri sono stati "pro" e non certo degli "amatoriali", nel senso che considerati i seriali blacklistati non sono stati dei fessi a rivendere le schede sulle solite piattaforme su cui gira anche tanta robaccia (e in quel caso avrei detto "cavoli di chi compra" perchè consapevole) ma appunto ha reinserito la refurtiva nella grande distribuzione. Magari potrebbe essere che abbiano pure spezzettato la refurtiva e che dunque possano saltar fuori seriali blacklistati anche altrove...
Dunque ok, lo shop se onesto perchè a sua volta truffato, rimborsa il cliente e fa le proprie indagini a monte, così come credo farà evga, rimasta troppo scottata dalla cosa con tanto di indirizzo mail dedicato per le segnalazioni...
Ma imho il cliente finale che poveretto si ritrova in questa situazione non è certo paragonabile a chi consapevolmente compra qualcosa da fonte dubbia e ne resta scottato. Quest'ultimo è un fesso.
Poi beh evga è diversa da altri produttori perchè basa la garanzia diretta sul seriale valido...dunque anche per schede prese da rivenditori non ufficiali. E garanzia pure trasferibile.
Altri produttori ti direbbero semplicemente di vedertela con lo shop a prescindere

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^