ELSA: schede video professionali con chip ATi

ELSA: schede video professionali con chip ATi

In Korea ELSA, da sempre partner di nVidia, ha commercializzato schede video professionali con chip ATi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:11 nel canale Schede Video
NVIDIAATI
 

La divisione koreana di ELSA ha recentemente introdotto schede video professionali basata sulla tecnologia Fire GL X1 e Z1. ELSA solitamente ha commercializzato schede basate su GPU nVidia, ma dallo scorso anno ha iniziato a utilizzare soluzioni ATi per le proposte destinate al mercato consumer.

Entrambe le soluzioni basate su X1 e Z1 sono dotate di doppio connettore DVI e clockate a 324MHz di core e 276Mz per la memoria DDR. La differenza tra i due modelli sta nel processore. ATi FireGL X1 è basato su tecnologia Radeon 9700, mentre FireGL Z1 è basato su tecnologia Radeon 9500: la prima è caratterizzata da 8 pipeline di rendering, mentre la seconda da 4.

Il sito Koreano DarkCrow ha pubblicato le foto della scheda e della scatola. Dal momento che la scheda viene prodotta nella medesima fabbrica dove sono prodotte le originarie schede FireGL, non v'è da preoccuparsi circa la qualità del prodotto.

ELSA è ben conosciuta per i propri software dedicati alle schede video professionali ma, tuttavia, questi software sono stati sviluppati appositamente per le schede basate sulle GPU nvidia Quadro. E' quindi difficile che le schede FireGL commercializzate sotto brand ELSA possano essere fornite con software aggiuntivo. Nel caso in cui, però, venga fornito software sviluppato appositamente per schede video ATi, ELSA dovrebbe impiegare anche maggiori risorse per il supporto tecnico.

Il costo della scheda X1-128MB è di circa 800 dollari, mentre la scheda basata su Fire GL Z1 viene commercializzata a circa 600 dollari.

Fonte: Xbitlabs

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Luca6917 Luglio 2003, 18:01 #1
Bhe dalle schede NVIDIA hanno preso l'abitudine di occupare pure il primo slot PCI
riz17 Luglio 2003, 18:02 #2

Non capisco...

Ma ELSA era fallita me lo ricordo bene, voi raga ne sapete qualkosa?
jappilas17 Luglio 2003, 22:11 #3
Originariamente inviato da Luca69
Bhe dalle schede NVIDIA hanno preso l'abitudine di occupare pure il primo slot PCI


ehm in questo caso occupano il primo slot pci non per "imitare nvidia" ma per rispettare le specifiche

infatti la FIRE GL è una scheda per slot AGP PRO (quindi nnon tutte le schede madri la supporteranno , anzi un po' pochine), e nella specifiche AGP PRO si prevedono alcune "classi" in base all' assorbimento elettrico della scheda video.. e per ogni classe sono anche indicati quanti slot adiacenti a quello AGP vanno lasciati liberi (anche perchè dovrebbero in effetti essere occupati meccanicamente dalla staffa)

AGP normale : max 35 W , 1 slot (AGP)
classe 1 : fino a 50 W (se non ricordo male), 1 slot (AGP)
classe 2 : fino a 80 W , 2 slot (AGP+ 1 PCI)
classe 3 : fino a 110 W , 3 slot (AGP + 2 PCI)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^